Tunisia

Spiagge della Tunisia: le più belle da raggiungere

Spiagge Tunisia
Oltre alle bellezze dei siti storici, ai paesaggi desertici e alle sue città imbiancate la Tunisia vanta anche numerose spiagge mozzafiato che richiamano un gran numero di turisti grazie a lunghe distese di sabbia bianca lambite da un mare azzurro.

Con il suo clima caldo, acque cristalline e sabbia dorata, la Tunisia ha alcune delle migliori spiagge del Nord Africa, perfette per chi ama il mare e il sole.

Intorno alla città di Hammamet si estende la bellissima penisola di Cap Bon anche nota col nome di "giardino della Tunisia", piena di spiagge assolate con mare cristallino, sorgenti termali, alberi di eucalipto profumati e palme lussureggianti.

Al riparo dai sentieri battuti ci sono l'incantevole spiaggia circondata da imponenti scogliere bianche di La Grotte sulla costa settentrionale o le sabbie bianche e le acque poco profondi delle Isole Kerkennah, al largo della costa orientale che offrono incantevoli spiagge appartate e ancora poco conosciute.

Da giugno a settembre è il periodo migliore per nuotare sulle migliori spiagge della Tunisia. L'acqua sarà generalmente calda e calma.

Durante i mesi fuori stagione, ci sono alcuni giorni di mare calmo, ma la maggior parte del tempo il mare sarà mosso e di colore scuro.

Spiaggia di Hammamet

spiaggia di hammamet
Spiaggia di Hammamet

La costa mediterranea nella città di Hammamet vanta una delle spiagge più note e amate della Tunisia, scelte da un gran numero di turisti turisti ogni anno per la sua bellezza, i servizi e la pulizia.

Rinomata per le sue acque turchesi, la sabbia scintillante e le palme, la spiaggia di Hammamet è un luogo di pura bellezza naturale con sabbia dorata, acque calde e limpide, ideali per nuotare o praticare sport acquatici.  

L'ampia striscia sabbiosa si estende per oltre 14 chilometri lungo la costa orientale della Tunisia e tutte le spiagge sono a ingresso gratuito.

Mahdia

Mahdia
Mahdia

Le spiagge della città costiera di Mahdia, 200 km a sud di Tunisi, vantano un ambiente mediterraneo che offre la possibilità di rilassarsi, prendere il sole e nuotare in acque calme e cristalline.

Le spiagge più famose di questo bellissimo tratto di costa sono Salakta e Chebba mentre diverse calette segrete sono da scorprire nell'incavo delle rocce.

Lungo un litorale fiancheggiato da piccole case bianche si trova anche la Plage Mahdia molto popolare tra gli sportivi per la pratica di snorkeling, immersioni o il windsurf.

La spiaggia è anche un luogo eccellente per la pesca e i visitatori possono noleggiare l'attrezzatura da pesca e tentare la fortuna catturando alcuni dei pesci locali o gustarli direttamente nei numerosi ristoranti tipici circondati da pittoresche barche da pesca.

Una delle caratteristiche uniche della spiaggia è la sua vicinanza al centro storico di Mahdia, patrimonio mondiale dell'UNESCO.

I visitatori possono esplorare le strade strette e gli edifici storici, tra cui la Moschea Fatimide del X secolo e le fortificazioni di epoca ottomana.

Spiagge di Gerba

Djerba
Djerba

L’isola di Djerba situata nel Golfo di Gabes, nel sud-est della Tunisia è una delle destinazioni turistiche più popolari del paese per una vacanza al mare.

I suoi venti regolari durante tutto l'anno e il clima temperato ne fanno un luogo ideale per praticare sport acquatici o semplicemente per rilassarsi sulle sue spiagge di sabbia fina orlate di palme, davanti a un mare dalle molteplici sfumature di turchese, ammirando tramonti spettacolari che tingono di rosso i suoi paesaggi naturali.

A Djerba non mancano le zone costiere con lunghe distese di spiagge sabbiose considerate tra le più belle di tutta la Tunisia, le migliori si trovano nella parte nord-orientale dell'isola e si dividono tra pubbliche e private, di solito appartenenti a lussuosi resort del posto.

Tra le più affascinanti si segnalano Plage Sidi Mahrez con la sua sabbia bianche e farinosa tra le più popolari dell’isola dove è anche possibile sottoporsi a massaggi e trattamenti proposti dai numerosi centri termali, o addirittura cogliere l'occasione per cavalcare un cammello o galoppare a cavallo lungo il bordo dell'acqua.

A sud-est di Houmt Souk tra le località di Aghir e Ras Lalla Hadria si trova invece Plage de la Seguia, un lungo tratto di litorale di cinque chilometri di sabbia bianca meno sviluppato e meno affollato rispetto a Plage Sidi Maharès ma comunque con tutti i servizi necessari che lo rendono ideale e comodo per rilassarsi tra mare e battigia.

Le spiagge più tranquille si trovano tra Aghir e El-kantara ma da non perdere sono anche la spiaggia del faro di Taguermess, Sidi Yati, Sidi J'mour e El Hachen.

Spiaggia di Tabarka

Spiaggia di Tabarka
Spiaggia di Tabarka

Tabarka è una fantastica destinazione balneare nella regione nordoccidentale della Tunisia.

La sua splendida spiaggia vanta acque turchesi cristalline, soffice sabbia bianca e viste mozzafiato sul Mar Mediterraneo, che la rendono una destinazione popolare sia per i turisti che per la gente del posto.

La spiaggia di Tabarka è nota per la sua vasta gamma di attività di sport acquatici e immersioni subacquee. I visitatori  si dividono tra una piacevole nuotata nel mare, una passeggiata sul lungomare e una bella mangiata nei numerosi ristoranti di cucina locale tunisina.

Una delle caratteristiche uniche della spiaggia di Tabarka è la sua vicinanza al Forte di Tabarka, un'antica fortezza che risale al XVI secolo.

I visitatori possono esplorare il forte e conoscere la sua ricca storia, che comprende diverse battaglie tra l'impero spagnolo e quello ottomano.

Oltre alla sua bellezza naturale e al suo significato storico, la spiaggia di Tabarka è nota anche per la sua vivace scena musicale, con una serie di festival ed eventi musicali che si svolgono durante tutto l'anno.

Spiaggia di Sousse

Spiaggia di sousse
Spiaggia di Sousse

Sousse è una delle principali destinazioni balneari della Tunisia, vanta acque cristalline e soffice sabbia bianca mentre sul lungomare si alternano numerosi ristoranti e bar che servono piatti tipici della cucina tunisina.

Questa lunga striscia di sabbia bianca si estende per circa 10 chilometri dal centro di Sousse fino a Port El Kantaoui. Alcuni tratti sono riservati agli hotel resort, ma la maggior parte è aperta al pubblico.

Sousse è una delle città più vivaci della Tunisia e una delle località turistiche più apprezzate anche per la sua ricca serie di attrazioni storiche e culturali come Il Ribat di Sousse, una struttura fortificata dell'VIII secolo che è stata trasformata in museo e la Grande Moschea di Sousse, esempio di architettura islamica risalente al IX secolo.

Spiaggia di El Haouaria

Spiaggia di El Haouaria
Spiaggia di El Haouaria

La spiaggia incontaminata di El Haouaria è fuori dai sentieri battuti nel nord-est della Tunisia sulla punta della penisola di Cap Bon, circondata dalla natura e da villaggi tranquilli.

Qui la spiaggia sabbiosa è intervallata da ripide scogliere e da una costa rocciosa a picco sul mare limpido.

El Haouaria si trova su una rotta migratoria degli uccelli, da marzo a maggio migliaia di uccelli volano sulla spiaggia dall'Africa all'Europa, per questo tale periodo è ottimo per avvistarli mentre sorvolano le montagne El Haouaria dando vita a uno spettacolo di grande impatto visivo.

Isole Kerkennah

Isole Kerkenna
Isole Kerkenna

Kerkennah è un piccolo gruppo di isole nel Golfo di Gabes, non lontano dalla città di Sfax.

Questa zona è conosciuta per la grande ricchezza faunistica dei suoi fondali, per i toni blu del mare e le rilassanti spiagge di sabbia.

Sulle isole si alternano pittoreschi villaggi di pescatori, ristoranti tipici specializzati in piatti di pesce fresco e rinomati siti di snorkeling e immersioni per ammirare pesci e coralli.

I due isolotti principali, Gharbi e Chergui, sono abitati da famiglie di pescatori che vivono di pesca, agricoltura e artigianato. Le spiagge sono paradisiache, soprattutto quella di Sidi Frej sull'isola di Chergui, dove la sabbia finissima si mescola all'acqua color smeraldo

Raf Raf

Plage Raf Raf
Plage Raf Raf

Plage Raf Raf  è una delle spiagge più note della Tunisia. La spiaggia di sabbia bianca è circondata da campi e boschi.

La maestosa bellezza della spiaggia combinata con grandi opportunità di passeggiate e paesaggi spettacolari la rendono assolutamente da vedere.

Spiaggia la Falaise, Monastir

Plage la Falaise si trova a Monastir, una città diventata una destinazione turistica essenziale in Tunisia proprio grazie alla bellezza delle sue spiagge.

Plage la Falaise è una delle spiagge più belle della zona, si trova a Skanes, vicino al Parco Falaise. Su questa spiaggia si ha anche la possibilità di fare un bagno nell'argilla presente sulle piccole scogliere.

Spiaggia Omarit, Zarzis

Plage Omarit si trova a Zarzis, è una spiaggia di sabbia bianca che lambisce un mare cristallino. Questo è un paradiso incontaminato situato sulla costa meridionale della Tunisia, vicino al confine libico.

La bellissima spiaggia vanta un ambiente naturale incantevole e una posizione remota che la mantiene tranquilla e poco affollata.

Mappa e cartina

Riproduzione riservata