Spagna

Percorsi verdi di Valencia: i 4 itinerari da scoprire

Valencia Percorsi Verdi
Nell'anno in cui la Spagna primeggia nella classifica Best in Travel 2024 di Lonely Planet in qualità di destinazione più sostenibile, Valencia ottiene per la prima volta il riconoscimento di Capitale Verde Europea.

Il titolo, assegnato dalla Commissione europea, riconosce l’impegno di Valencia a diventare una città più sostenibile con l'aumento di spazi verdi e di diverse iniziative nell’ambito della mobilità green e dell’ecoturismo.
Albufera
Valencia Green

Valencia già vanta oltre due milioni di metri quadrati di giardini e, a soli dieci chilometri, il Parco Nazionale dell'Albufera, un'area lagunare protetta, oltre a La Huerta, 120 km quadrati di frutteti e orti che riforniscono mercati e ristoranti.

A questi spazi verdi si aggiungono le “Rutas verdes”, dei percorsi progettati per esplorare la Capitale Verde Europea.

Si tratta di tre itinerari specifici e un quarto percorso panoramico che permettono di scoprire le infrastrutture verdi e la biodiversità, la mobilità sostenibile e il recupero degli spazi pubblici, un modello di alimentazione salutare.

Ecco i percorsi verdi di Valencia.

Il fiume verde

Giardino del Turia
Giardino del Turia

Questo percorso si snoda lungo i nove chilometri del Giardino del Turia.

Il giardino è la spina dorsale della città, dove praticare sport, passeggiare, fare picnic e contemplare la variegata vegetazione.

Quasi 40 specie arboree diverse convivono con circa 70 varietà di uccelli e migliaia di insetti su oltre 1,2 milioni di metri quadrati.

Un'oasi urbana che offre refrigerio nelle giornate più calde, qui infatti si percepisce una differenza di temperatura fino a tre gradi rispetto ad altre zone della città.

Il giardino creato nell’antico alveo del fiume è inoltre un luogo di incontro per residenti e visitatori, il polmone verde di Valencia che offre percorsi pedonali e piste ciclabili per promuovere uno stile di vita sano e sostenibile.

Un centro storico da condividere

Valencia
Valencia

Partendo dalla moderna Stazione del Nord, è possibile passeggiare attraverso uno dei più grandi centri storici d'Europa, attraversando piazze e strade pedonali ricche di monumenti di tutte le epoche e edifici storici.

La riqualificazione degli spazi pubblici ha trasformato la vecchia città in un enorme punto di incontro che promuove la mobilità sostenibile e uno stile di vita attivo ed ecologico.

La campagna, il mare e L'Albufera, le dispensa della città

Albufera
Albufera

Dal luogo in cui è nata la paella, il Parco Naturale di L'Albufera, inizia questo percorso che attraversa le tre dispense naturali di Valencia: campi di riso, mare da cui proviene il pesce mediterraneo, la campagna intorno alla città dove si coltivano frutta e verdura.

Con i mezzi pubblici o in bicicletta si può scoprire questo percorso che abbraccia Valencia dall'orto periurbano, tingendo il paesaggio di verde e blu.

Dalla parte meridionale, i campi di riso lasciano il posto alle spiagge che sventolano orgogliosamente la Bandiera Blu Europea e alla Marina di Valencia, una grande terrazza sul Mediterraneo.

Percorso essenziale

Valencia
Valencia

Questo percorso integra i tre itinerari precedenti, è pensato per chi ha poco tempo e vuole avere una panoramica dei principali valori della Capitale Verde Europea.

Riproduzione riservata