Porto

Porto Gratis: cosa fare in città a costo zero

Porto Gratis

Passeggiate sul lungomare di Foz do Douro, aperitivi romantici al Jardim do Morro, viaggi indietro nel tempo al Centro Portoghese di Fotografia, escursioni al faro Farolim de Felgueiras, tour a caccia di street art o azulejoso.

Esistono tanti modi di vivere Porto a costo zero o con pochi euro. Ecco le esperienze gratis da fare a Porto.

Cattedrale del Sé

Cattedrale del Se
Cattedrale del Sé

Nella parte più alta della città spicca la Cattedrale di Porto o Sé do Porto.

Si trova nel quartiere di Batalha ed esternamente ha l’aspetto di un’imponente fortezza con la merlatura.

La costruzione della cattedrale ebbe inizio nel XII secolo ma, nel tempo, è stata ricostruita varie volte e perciò presenta diversi stili architettonici.

La maggior parte della cattedrale è barocca, ma la struttura della facciata e il corpo della chiesa sono romanici, il chiostro e la cappella di San Giovanni Evangelista invece sono in stile gotico. L’ingresso alla cattedrale è gratuito, si paga un biglietto di 3 euro solo per visitare il museo e il chiostro. 

Stazione ferroviaria di São Bento

Sao Bento: la sorprendente stazione degli Azulejos di Porto
Sao Bento

La stazione ferroviaria São Bento è una delle stazioni più belle del Portogallo.

La sua hall è un trionfo di azulejos, sono 20mila infatti le tipiche piastrelle blu e bianche dipinte a mano che raccontano la storia del Portogallo, dai progressi industriali alle vittorie belliche. Quindi anche se non dovete partire in treno vale la pena fare un giro alla stazione.

Poi esplorate il resto della città per andare alla ricerca di chiese e palazzi rivestiti di meravigliosi azulejos. 

Lungomare di Foz do Douro

Lungomare di Foz do Douro
Lungomare di Foz do Douro

Con una breve corsa in autobus si può raggiungere il quartiere di Foz do Douro affacciato sull’oceano Atlantico.

Qui si può passeggiare o andare in bici lungo il percorso asfaltato che porta oltre la spiaggia e le coste rocciose fino alla spiaggia di Matosinhos, circa 2,5 km a nord. Godetevi i panorami sensazionali sull’oceano.

Jardim do Morro

Jardim do Morro
Jardim do Morro

Nell’ora più romantica della giornata salite in cima al Jardim do Morro per ammirare il sole che si tuffa lentamente nell’Atlantico.

Organizzatevi un picnic sul prato con qualche birra artigianale e godetevi il tramonto con vista spettacolare su Porto.

Il parco si trova vicino al ponte de Dom Luís I e lo si può raggiungere con la scenografica Teleférico de Gaia, una funivia che parte dalla riva del fiume Gaia.

Concerti gratuiti alla Casa da Música

Casa da Musica
Casa da Musica

La Casa da Música è un’icona moderna di Porto, un progetto dell’architetto olandese Rem Koolhaas, che si trova nel quartiere di Boavista.

Questa perla architettonica d’estate offre concerti gratuiti sul lungomare davanti l’edificio. Dal giovedì al sabato sera, band folk, jazz, blues e orchestre classiche, oltre ad artisti eclettici provenienti da Brasile e oltre, si esibiscono nella terrazza del bar. 

Centro Portoghese di Fotografia

Il Centro Portoghese di Fotografia è situato nel vecchio carcere di Porto e conserva gran parte del patrimonio fotografico del Paese, dalle vecchie istantanee nazionali ed internazionali fino a macchine fotografiche di quasi un secolo fa. 

Creato nel 1997, il museo ha una mostra permanente e varie mostre temporanee che raccontano la storia della fotografia portoghese. L’ingresso è gratuito.

Giardini del Palácio de Cristal

Palácio de Cristal
Giardini del Palácio de Cristal

Situati nel centro di Porto, i giardini del Palazzo di Cristallo furono progettati alla fine del XIX secolo dal berlinese Emil David.

Oggi il Palazzo di Cristallo ottocentesco non esiste più, è stato sostituito da un padiglione sportivo a cupola costruito negli anni ’50 che assomiglia a una navicella spaziale.

Ma il parco che si estende per 8 ettari rimane un meraviglioso spazio verde in città, da cui godere di bellissime viste su Porto.  

Faro Farolim de Felgueiras

Faro Farolim de Felgueiras
Faro Farolim de Felgueiras

Il Farol de Felgueiras è un suggestivo faro che si affaccia sull’oceano Atlantico. Contro l’edificio risalente al XIX secolo si scagliano impetuose le onde dell’oceano.

Da Porto si può raggiungere il faro a bordo di uno dei vecchi tram oppure a piedi in una piacevole passeggiata.

Cimiteri

Cimiteri di Porto
Cimiteri di Porto

I cimiteri sono un’attrazione inusuale che a volte però vale la pena visitare. Per esempio, merita il Cemitério de Agramonte, uno dei cimiteri più romantici d’Europa dove sono sepolti il famoso scrittore Júlio Dinis, il violoncellista Guilhermina Suggia e il regista Manoel de Oliveira.

Oppure si può visitare il Cemitério do Prado Repouso, dove si erge un monumento in onore dei caduti della rivoluzione di Porto del 1891, episodio che ha innescato il movimento repubblicano portoghese.

Chiesa da Lapa

Igreja da Lapa
Igreja da Lapa

La chiesa cattolica Igreja da Lapa ha un significato particolare a Porto, poiché qui è conservato il cuore dell’ex re del Portogallo e primo imperatore del Brasile.

Il monarca, noto come Dom Pedro IV in Portogallo e Dom Pedro I in Brasile, chiese che il suo cuore fosse donato a Porto alla sua morte, e così è stato conservato dall’altare della chiesa dal 1835.

L’Igreja da Lapa è nota anche per il suo magnifico organo a canne, uno dei più grandi d’Europa. Il cimitero adiacente merita una visita.

Mercato di Bolhao 

Mercato di Bolhao 
Mercato di Bolhao 

Inaugurato nel 1914, il Mercado do Bolhão è uno dei luoghi più autentici di Porto. Tra colori, profumi e suoni, camminare tra le bancarelle del mercato significa fare un vero viaggio nel tempo. 

Musei gratis di Porto 

Tra i musei che potrete visitare gratis ci sono: il Centro Portoghese di Fotografia, situato nell’ex prigione Cadeia da Relação; il Palácio das Artes, nell’antico monastero di S. Domingos, del XIII secolo; il palazzo dei Visconti di Balsemão; il Museo Soares dos Reis (gratuito la mattina di domenica e festivi); la Casa Museo Guerra Junqueiro che appartenne al celebre poeta Guerra Junqueiro (sabato e domenica ingresso gratuito); il Museo del Vino di Porto (sabato e domenica ingresso gratuito). 

Elevador da Ribeira

Elevador da Ribeira
Elevador da Ribeira

Fate una passeggiata sulle rive del Duero e salite sull’ascensore Ribeira, che si trova a Cais de Ribeira.

È un ascensore panoramico gratuito che arriva fino alla parte più alta della città. Dalla cima è possibile ammirare una splendida vista sul fiume e sulla Vila Nova de Gaia.

Quartiere delle arti

Non perdete una passeggiata nel quartiere delle arti di Porto, anche chiamato Bombarda. Si trova nel centro della città ed è un susseguirsi di gallerie, boutique di design e negozietti vintage.

In questo quartiere, ogni due mesi, le gallerie e gli spazi espositivi si uniscono per inaugurare le collezioni e le mostre con feste ed eventi ad ingresso gratuito. 

Street art 

Porto
Murales

Alcune delle migliori opere d’arte di Porto si trovano en plein air e sono accessibili a tutti. Meravigliose opere di street art sono disseminate per tutta la città.

Cercate gli artisti Hazul Luzah che crea opere geometriche che sfidano le convenzioni, Costah noto per i suoi murales giocosi e dai colori vivaci, e MrDheo per il suo realismo fotografico.

Alcuni luoghi in particolare dove trovarli sono la Travessa de Cedofeita, la Escadas do Codeçal, il parcheggio a Trindade, dove vedrete murales enormi, e la galleria di Rua Miguel Bombarda. 

Riproduzione riservata