Italia

Urban Spa: 7 luoghi per una pausa benessere in Italia

Urban Spa in Italia
Sette esclusive urban spa per una pausa di benessere tra una visita e l’altra in città

Dopo corse folli tra musei, monumenti e attrazioni da non perdere in città, cosa c’è di meglio di una spa per concludere la giornata in relax?

Rituali di bellezza, trattamenti di benessere e massaggi rigeneranti riequilibrano mente e corpo, permettono di staccare la spina ed entrare davvero nel giusto mood della vacanza.

La mattina prima di cominciare ad esplorare la città, la sera prima di una meritata cena o in una pausa tra una visita e l’altra, concedetevi un momento di benessere. Ecco allora sette idee di esclusive urban spa d’Italia e dove trovarle.

La Spa ~ Helvetia & Bristol, Firenze

L’Helvetia & Bristol nasce nei primi dell’800 come dimora privata nel cuore di Firenze.

Trasformata in albergo nel 1885 dallo svizzero Giacomo Mosca, diventa una delle tappe preferite dell’élite internazionale nei Grand Tour, particolarmente amata dai viaggiatori inglesi per i preziosi arredi che riflettono l’atmosfera di quell’epoca raffinata.

Nel corso degli anni è stato luogo di incontro di letterati, artisti e scienziati illustri. Recentemente ristrutturato, lo scorso aprile 2022 l’hotel ha inaugurato la spa, il nuovo ritrovo del benessere ispirato alle antiche terme romane che qui sorgevano in epoca imperiale.

Rovine degli antichi bagni romani riaffiorano qua e là lungo il percorso di benessere che, come in origine, si propone di riallineare mente, corpo e spirito seguendo l’antico modello dell’alternanza caldo/freddo.

Luci soffuse, atmosfera onirica, arredi essenziali e design confortevole invitano a vivere un’esperienza all’insegna del lusso, della convivialità e della quiete. La spa ha un’articolata wet area che comincia con il calidarium (hammam) e prosegue con l’aquamotus (Vichy shower), le docce emozionali, il sudatorium (sauna finlandese), il frigidarium ed il tepidarium (stanza del sale), che poggia su una pavimentazione in vetro da cui si possono ammirare le fondazioni di epoca medievale.

Il richiamo agli originali nomi romani testimonia la coincidenza non casuale degli spazi destinati già storicamente allo stesso uso.

Troverete poi il lacus quietis, l’area dedicata alle due piscine, con profondità e giochi d’acqua diversi, ricavate nello spazio che un tempo era occupato dal caveau del Banco di Roma. Mentre sarete immersi nelle calde acque del lacus quietis, inoltre, vedrete una videoarte di Felice Limosani: paesaggi naturali dialogano con i riflessi delle superfici per un effetto ipnotico.

Dalla wet area il percorso poi conduce da un lato alla palestra, dall’altro al primo piano dove si trovano le cabine per i trattamenti, tra le quali la suite benessere, dotata di bagno turco privato, ideale per i trattamenti di coppia.

Per un’occasione speciale regalatevi uno dei signature treatments, ideati appositamente per l’Helvetia & Bristol, tra cui il Massaggio della Rinascita, il rituale Aquamotus La Grande Bellezza, il rituale Relax & Bubbles. A questi si aggiungono rituali di bellezza ispirati ai cosmetici del brand Cinq Mondes.

Infine, non perdete un drink rigenerante nel rooftop terrace dell’hotel che si affaccia sul cupolone del Duomo di Firenze.

Palladio Venezia Hotel & Spa Resort – Venezia, Veneto

È una delle spa più romantiche d’Italia oltre che la più grande della Serenissima.

Il Palladio Venezia Hotel & Spa Resort è situato in un ex convento settecentesco sull’isola della Giudecca e rivolto verso piazza San Marco.

Il centro benessere è un santuario di pace e tranquillità dove farvi coccolare tra hammam, idromassaggio in jacuzzi king size e trattamenti con una vista spettacolare sulla Basilica di San Marco.

Oltre ai più antichi rituali di bellezza vengono offerti poi trattamenti dai metodi più innovativi come l’etio-cosmesi svizzera o Vitalis, la sofisticata vasca di vapore micro-molecolare.

Per un massaggio di coppia prenotate la romantica sala “Me and You”. D’inverno non c’è niente di meglio di un bagno nella jacuzzi davanti al camino tra rilassanti profumi di rosa, limone o lavanda.

Spa del Mandarin Oriental, Milano

Urban Spa in Italia

Il Mandarin Oriental di Milano comprende quattro eleganti edifici del XVIII secolo, nel cuore della città e a pochi passi dal Duomo.

L’hotel offre un mix di stile orientale ed eleganza milanese, con 70 raffinate camere e 34 spaziose suite, il ristorante due stelle Michelin curato dal pluripremiato chef Antonio Guida e l’atmosfera rilassante del Mandarin Garden, l’oasi verde dell’hotel.

Il Mandarin Oriental vanta inoltre una spa di 900 metri quadrati con sei sale trattamenti, un hair salon, un centro fitness e la più grande piscina coperta del centro cittadino.

Nelle sale della spa dall’eleganza orientale, dai toni scuri e il design essenziale, ci si lascia coccolare con rituali e massaggi rilassanti.

Tra questi spiccano i trattamenti chiamati Essence of Milan. Tra questi troverete Italian beauty, un trattamento ispirato alle proprietà curative degli oli essenziali, creato per lasciare la pelle morbida al tatto, la mente riequilibrata e la tranquillità.

Dopo un massaggio di 90 minuti seguito da un trattamento viso di 60 minuti di aromaterapia, si viene accompagnati nella spa suite privata, dove viene servito un piatto di frutta fresca e un assortimento di snack salutari.

Qui si può godere del bagno turco e della vasca idromassaggio ad uso esclusivo per un'ora. Il secondo trattamento si chiama Dòmm de Milano e comprende un'esfoliazione completa del corpo con uno scrub a base di sale e incenso, un massaggio personalizzato di 90 minuti per energizzare e rivitalizzare il ritmo naturale del corpo e un trattamento viso avanzato di 30 minuti di Biologique Recherche. Infine, anche questo rituale prevede la spa suite privata con frutta fresca, bagno turco e vasca idromassaggio ad uso esclusivo.

Il nuovo trattamento da provare invece si chiama Oriental Glow, nato in collaborazione con il brand Biologique Recherche, che unisce l’alta metodologia della casa francese ai rilassanti rituali di benessere della tradizione orientale. Ma avrete vasta scelta tra i tanti altri trattamenti, tra cui il Kobido (massaggio giapponese per il viso), aroma stone o massaggi thai.

Infine, se qualche ora non vi basta a rilassarvi prenotate una remise en forme, un’esperienza personalizzata di un’intera giornata che combina attività cardio, un trattamento olistico, una lezione di yoga e un percorso nutrizionale basato su succhi 100% naturali e piatti preparati dall’executive chef Antonio Guida.

Aqvam Spa, Park Hyatt Milano

Aqvam spa

Nel cuore di Milano sorge anche il Park Hyatt, che è stato recentemente ristrutturato e ha inaugurato l’Aqvam spa, un’oasi di puro relax dedicata alla cura di corpo e mente.

Aqvam spa offre due cabine singole per i trattamenti e una di coppia, ciascuna con doccia privata, dove gli ospiti possono rilassarsi con massaggi, trattamenti viso, trattamenti corpo e servizi di bellezza.

Sono inoltre disponibili bagno turco maschile e femminile, una vasca idromassaggio decorata con un prezioso mosaico d’oro e un’accogliente area relax. In esclusiva in Italia, la nuova urban spa propone i trattamenti 111SKIN, brand londinese di eccellenza, i cui metodi clinici ad approccio medico si uniscono all’attenzione per il benessere del corpo.

Ad arricchire l’offerta di Aqvam spa, gli oli vegetali di Vitalis dr. Joseph, a base di ingredienti naturali lavorati con tecnologie avanzate, e i prodotti Fedua Cosmetics, brand di riferimento per la cura di mani e piedi.

Tra i trattamenti avanzati da provare troverete l'iconico Celestial Black Diamond Non-Surgical Face Lift, un trattamento viso antirughe completo; The Signature Harley Street Facial, un trattamento viso ad alte prestazioni, formulato con potenti antiossidanti in grado di neutralizzare i danni dei radicali liberi e riparare la pelle irritata; il Molecular Hydration Facial, ideale per idratare, dare volume e luminosità al viso; il Clarity Rebalancing Facial è indicato invece per le pelli più problematiche, miste, grasse o infiammate; il Rose Gold Radiance Facial, che combina potenti proprietà rigeneratrici per sollevare, rassodare e scolpire il volto.

Gli amanti del fitness, infine, avranno a disposizione una palestra dotata di attrezzi cardiovascolari Technogym di ultima generazione.

Grand Spa Club, Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel

Grand Spa Club, Rome Cavalieri

Circondato da un parco privato di sei ettari, ricoperto di vegetazione mediterranea e affacciato sulla città eterna, il Rome Cavalieri offre 345 camere spaziose e 25 suite arredate lussuosamente, oltre all'esclusivo Imperial Club, il ristorante La Pergola, insignito di tre stelle Michelin, e il pluripremiato Grand Spa Club.

È un’oasi del benessere con una vista unica sulla capitale. Distendetevi e lasciate che i muscoli e la mente si rilassino nel magnifico bagno turco di ametista, incorniciato da piattaforme di marmo e mosaici romani al centro della spa.

Le piscine calde e fredde con idromassaggio offrono contrasti stimolanti e sono disponibili saune separate per uomini e donne.

Dopo il trattamento, ritiratevi nella Relaxation Lounge, una ricostruzione di una rotonda romana. Inoltre potrete scegliere tra una selezione di massaggi provenienti da tutto il mondo, dalla pressione delle dita Shiatsu alla guarigione ayurvedica, dal massaggio con pietre chakra alla riflessologia plantare.

Per il periodo festivo la spa invece propone un rituale speciale pensato per brillare, il Festivity Glow di Natura Bissè: un trattamento illuminante per una pelle sana e radiosa, con un rituale viso, collo e décolleté che rinnova l’aspetto dell’incarnato ripristinandone la luminosità e minimizzando le rughe d’espressione.

Il protocollo di bellezza include anche un massaggio rilassante per le gambe o per il corpo. Tutti i massaggi e trattamenti comunque hanno effetti antistress per rivitalizzare, rienergizzare e rilassare mente e corpo, e vengono eseguiti con prodotti di La Prairie e Natura Bissé.

Le sale a tema, la musica di sottofondo e le tisane completano infine l’esperienza sensoriale.

Pausilya Therme di Donn’Anna, Napoli

A Napoli, dopo aver esplorato l’intera città, ci si può rilassare al Pausilya Therme di Donn’Anna a Posillipo che gode di un panorama mozzafiato sul golfo e sul Vesuvio.

In questa oasi di pace, il benessere fisico si diffonde attraverso i principi vitali dell’acqua termale e marina, mentre lo sguardo si perde nel mare davanti a sé.

La fonte minerale spontanea di Pausilya ha origine da una delle più estese e conosciute caldere vulcaniche del mondo, quella dei Campi Flegrei, la cui composizione rocciosa è prevalentemente tufacea.

Storicamente, incastonata accanto al seicentesco “Palazzo di Donn’Anna”, la piccola sorgente di Pausilya rientra tra le quasi cento antiche thermae comprese tra il tratto costiero urbano di Chiaia ed il territorio dei Campi Flegrei.

Ci si può allora concedere un percorso benessere della durata di 2 ore che prevede l'utilizzo delle due vasche idromassaggio riscaldate a 32° e 34°, il pozzo romano con una temperatura che oscilla tra i 10° ed i 12°, la sauna finlandese, il bagno turco e le docce emozionali con cromoterapia.

Nell'area umida del Pausilya Therme sgorga solo acqua termale della sorgente Pausilya. Durante la durata del percorso si può godere poi dell'area relax, corredata di angolo tisaneria e frutta fresca.

Inoltre bisogna provare il rituale dei fanghi, a base del fango naturale di Pausilya con maturazione millenaria in sorgente, che assorbe tutti i minerali contenuti nell'acqua, li trattiene nelle sue microparticelle sferiche, e li rilascia lentamente una volta a contatto con il corpo.

Particolari componenti come lo zolfo, ma anche il calcio ed il magnesio sono energetici cellulari e quindi benefici per prevenire le contratture dolorose e per donare alla pelle un aspetto levigato e idratato. Altrimenti ci si può divertire con l’evasione polinesiana rilassante o la fuga amazzonica energizzante. Sono tanti anche i massaggi da provare, tra cui il bamboo massage, l’ayurvedico o il balinese.

Oppure si può comporre il proprio trattamento personalizzato. E così rimarrete a contemplare il blu del mare.

Le Caveau by Gili Spa, Aleph Rome Hotel, Curio Collection by Hilton

L'Aleph Rome Hotel, Curio Collection by Hilton, elegante proprietà nel cuore di Roma a pochi passi dalle leggendarie Piazza di Spagna, Fontana di Trevi e Villa Borghese, offre una nuova spa situata nell'ex caveau di una banca nel seminterrato dell'hotel.

Perciò si chiama Le Caveau by Gili Spa ed è nata in collaborazione con Fabrizio Narducci, rinomato esperto di bellezza e benessere.

Per l’Aleph Rome Hotel Narducci ha ideato una serie di esperienze wellness e beauty personalizzate da vivere singolarmente, in coppia o con amici per rilassarsi o celebrare ricorrenze speciali in bellezza. Le Caveau by Gili Spa offre numerosi trattamenti di benessere, ma non perdete l’Aleph Facial che regala bellezza e luce al viso.

Il trattamento inizia con un massaggio rilassante e tonificante al decolleté, al collo e alle spalle. La pelle viene poi ossigenata e stimolata in tre fasi, dette di tonificazione, rigenerazione e riprogrammazione. Il trattamento si conclude con la fase drenante, in cui, grazie all’uso di appositi pennelli, il prodotto viene assimilato in profondità rendendo così la pelle luminosa e distesa.

Concedetevi poi del tempo nell’hammam dorato di ispirazione araba che aiuta a sciogliere le membra doloranti e a rilassare la mente stressata, mentre la sauna finlandese offre una fuga rinvigorente.

La piscina idromassaggio termale e le docce emozionali completano l'esperienza in questa spa rivestita da mosaici di marmo e immersa in una luce soffusa che invita a rilassarsi.

Riproduzione riservata