Trento

Lago di Molveno, come arrivare nella perla blu del Trentino

Lago di Molveno

In Trentino c’è un lago talmente azzurro da sembrare dipinto: è il Lago di Molveno. Si trova ai piedi delle Dolomiti del Brenta ed è un vero paradiso per chi ama le escursioni, il trekking e la natura incontaminata. 

Il lago talmente è limpido da somigliare ad uno specchio, dentro cui si riflettono le montagne circostanti.

La sua bellezza stregò anche Antonio Fogazzaro, il quale affermò che il lago di Molveno è una “gemma purissima in superbo scrigno”

LEGGI ANCHE: ESTATE IN TRENTINO

lago-di-molveno

Lago di Molveno

Molveno
Lago di Molveno

Situato sulle sponde dell’omonimo paesino, il lago si trova in provincia di Trento ed è il più profondo di tutto il Trentino.

Si estende per 3,3 metri quadri, è lungo circa 4 km ed è largo 1,5 km ed è circondato da una fitta rete di sentieri adatti a tutti i tipi di escursionisti e alle famiglie. 

La spiaggia del lago è la più bella del Trentino ed è spesso premiata con la Bandiera Blu. Quando è il momento perfetto per andare? Sempre! Sia d’inverno che in estate saprà regalarvi incredibili scenari.

Durante la stagione estiva la temperatura delle acque raggiunge fino ai 21°C (perfetta per un bel bagno rigenerante). 

Trekking sul Lago di Molveno

molveno-spiagge

Sono tanti i sentieri che si dipanano dal lago: potrete sia percorrerne di più semplici, come ad esempio il giro del lago, che di più impegnativi come i trekking che raggiungono i rifugi delle vicine montagne. 

  • Giro del Lago

Il giro del Lago Molveno è una piacevole passeggiana adatta a tutti, un lungo trekking della durata di più di tre ore.

Il sentiero parte dalla spiaggetta del lago, da lì un piccolo ponte vi condurrà fino al sentiero che si addentra nella rigogliosa natura fino a tornare al punto di partenza dopo circa 10 km. 

  • Molveno – Pradel 
Molveno
Trekking Molveno

Da Molveno parte un bellissimo trekking che sale fino al Pradel, un bel punto panoramico ai piedi del Gruppo di Brenta.

Dalla stazione di risalita dell’impianto del Molveno parte un sentiero che sale verso il monte, lungo la strada troverete numerosi punti panoramici sul lago davvero mozzafiato. 

  • Molveno – Paganella
Lago di Molveno
Lago di Molveno

I più allenati potranno compiere un bellissimo trekking fino alla Cima della Paganella. Da qui la vista a 360° sul Trentino è davvero mozzafiato.

Dalla cima della Paganella potrete scendere sia verso Andalo, sia verso Fai della Paganella. Il percorso è di 11,3 km e si percorre in più di 5 ore.

  • Molveno – Malga di Andalo

Da Molveno, seguendo la strada bianca che costeggia il lago si raggiungono i fortini di Napoleone, da lì una strada sale lungo le pendici del Monte Daino fino ad arrivare alla Malga di Andalo.

Cosa fare sul lago di Molveno: attività e itinerari

Lago di Molveno
Lago di Molveno

Cosa fare e vedere sul lago di Molveno? Dolomiti Paganella suggerisce le migliori cose da fare e le attività da vivere sulle rive del Lago di Molveno: dagli itinerari storico-artistici fino ai numerosi sport che si possono provare sull’acqua e lungo le sponde.

  • Seguire “El Caputel”: l’itinerario tra le bellezze culturali e naturalistiche
Molveno
Molveno

“El Caputel” è un percorso ad anello, diviso in undici tappe e percorribile in poco più di due ore, che accompagna a scoprire Molveno e i suoi tesori culturali e naturalistici, tra affreschi, palazzi storici, installazioni artistiche, piccole chiese medievali, antichi capitelli e tanta natura.

Partendo dal centro storico e proseguendo verso il lago e l’imbocco della Valle delle Seghe, una delle più importanti porte di accesso alle Dolomiti di Brenta, l’itinerario rende protagonisti non solo specchio d’acqua turchese e le montagne che vi si affacciano, ma anche le persone e le antiche tradizioni del territorio.

Per tutti coloro che vogliono approfondire la visita, il Comune ha realizzato un podcast che segue il visitatore tappa dopo tappa, mentre per gli appassionati di cucina l’appuntamento è per il 2 e 3 giugno, quando tra le vie del centro storico si celebrerà la Festa del Salmerino.

  • Scoprire il lago in barca e in canoa

Con l’arrivo della bella stagione, Molveno si può vivere anche dall’acqua grazie alla riapertura delle attività che noleggiano barche e pedalò elettrici “gogo”, tutte soluzioni che permettono di vivere uno dei laghi più belli delle Dolomiti in modo sostenibile.

La spiaggia di Molveno

Spiaggia Molveno
Spiaggia Molveno

La spiaggia di Molveno è considerata la più bella del Trentino.

Lo spazio è un paradiso per le famiglie e per i più piccoli, che qui possono divertirsi tra l’area pic nic, i percorsi dell’adventure minigolf con le sue sculture in legno, il pump truck per le biciclette, i giochi e il galeone in riva al lago.

Molveno è perfetta anche per chi viaggia con il cane, grazie alle spiagge accessibili anche agli amici a quattro zampe.

Come Arrivare

Se venite da sud potrete uscire a Trento Nord e proseguire verso Mezzolombardo fino al bivio per Fai della Paganella, Andalo e Molveno.

Da nord invece si esce a San Michele all’Adige, si prosegue fino a Mezzolombardo fino al bivio per Fai della Paganella, Andalo e Molveno.

Mappa e Cartina

Riproduzione riservata