Trentino Alto Adige

Mercatini di Natale di Bressanone

Mercatini di Natale Bressanone

Mercatini di Natale di Bressanone tornano con atmosfere magiche e il meglio della tradizione natalizia dell'Alto Adige. 

Luminarie, odori di cannella e zenzero, frittelle di mele, strudel e altri dolci fatti in casa vi aspettano insieme alle passeggiate in carrozza ed ai presepi fatti a mano.

Quando visitarli? Ecco tutto quello che devi sapere sui Mercatini di Natale di Bressanone 2022.

GUARDA ANCHE: MERCATINI DI NATALE ITALIA

MERCATINI DI NATALE BRESSANONE

Circondato dalla cattedrale di Bressanone, dalla chiesa di San Michele e dal municipio recentemente ristrutturato, il mercatino di Natale di Bressanone è uno dei più belli dell'arco alpino.

Il Mercatino di Bressanone, in quanto Mercatino di Natale Originale dell'Alto Adige, è il primo "Green Event" dell'Alto Adige e detiene questo primato da dieci anni, perché qui la tutela dell'ambiente e la sostenibilità sono una priorità.

Per questo gli operatori e gli organizzatori concordano sul fatto che quest'anno devono dare il loro contributo all'uso consapevole dell'energia.

Si è deciso consapevolmente di non illuminare gli alberelli di Natale sparsi in città, di ridurre il tempo d’accensione delle luminarie e si rinuncia alla pista di pattinaggio sul ghiaccio. Inoltre, negli ultimi anni è già stato fatto molto in molti settori.

Da diversi anni l'albero di Natale e le luci natalizie sono dotati di lampade a LED ad alta efficienza energetica.

Quest'anno è alimentato al 100% con energia da fonti rinnovabili e con lampadine al LED per il risparmio energetico. Gli autobus e i treni permettono di visitare il mercatino in modo ecosostenibile. I mercatini di Natale di Bressanone si terranno dal

Tradizione al Mercatino di Natale

Dalle casette di argilla e i presepi in pietra alle miscele di tè e spezie a base di erbe altoatesine, dagli oli essenziali e gli unguenti alle corone dell'Avvento e le stelle di paglia, dalle decorazioni in legno per l'albero di Natale alle candele e alle radici di melo, le bancarelle sono piene di sorprese e idee regalo speciali.

La regionalità è all'ordine del giorno anche per quanto riguarda i cibi e le bevande della gastronomia altoatesina. Oltre al tradizionale vin brulé, c'è anche il gin brulé.

Strudel di mele e biscotti natalizi come souvenir o hamburger e Strauben per un consumo immediato. Sono disponibili anche fragrante pane fresco, brezel e gröstl del contadino.

Liora, il light Show di Bressanone

Potrebbe quasi essere un'allusione ai tempi difficili di oggi, quando la bambina Liora e Monsieur TickTack parlano del "valore del tempo" e raccontano la storia, della paura di perdere i momenti belli e i ricordi che fanno sprofondare l'umanità nel buio.

Lo storico cortile interno dell'Hofburg, impreziosito da dialoghi parlati e cantati e da immagini colorate, rivive nel periodo natalizio.

La fiaba di Natale Liora chiede ai visitatori di fermarsi per tutta la durata del musical e di vivere ogni momento in modo consapevole e intenso.

Le rappresentazioni avranno luogo ogni sera dal 24 novembre 2022 al 7 gennaio 2023 (tranne il 24 e il 25 dicembre) alle 17.30 in tedesco e alle 18.30 in italiano nel cortile della Hofburg.

In treno al mercatino di Natale

L'impronta ecologica è garantita dai collegamenti ferroviari DB-ÖBB senza alcun cambio partendo da Venezia e Bologna via Verona fino a Bressanone a partire da 9,90 Euro.

Mostrando il biglietto del treno, i viaggiatori della DB ottengono uno sconto sul biglietto per il light musical Liora. A livello locale, la BrixenCard vi dà la possibilità di utilizzare tutti i mezzi di trasporto pubblico, di partecipare a eventi culturali ed escursionistici e di usufruire di vari sconti.

LEGGI ANCHE: COSA FARE PER IL PONTE DELL'IMMACOLATA

Date e orari 2022

Dal 24 al 6 gennaio 2023. Aperture Straordinarie il 24 e il 31 dicembre dalle 10 alle 16, 1 gennaio (12-19) 6 gennaio (10-18).

Orari

  • Lun-gio: ore 11 – 19                                              
  • Ven – sab: ore 10 – 19:30
  • Dom e festivi: ore 10 – 19                                               

LEGGI ANCHE: MERCATINI DI NATALE EUROPA

FESTA DI SAN NICOLA E SFILATA DEI KRAMPUS

In Alto-Adige, Friuli Venezia-Giulia e nella Germania del sud (soprattutto in Baviera) si tiene tutti gli anni una curiosa sfilata che precede l'apertura dei mercatini di Natale. 

Il giorno di San Nicola (il 5 dicembre) i krampus, diavoli caproni, sfilano nelle città e nei paesi frustando e spaventando i bambini cattivi.

Lo spettacolo è abbastanza inquietante e le maschere storiche indossate sono mostruose. Secondo la tradizione i diavoli possono essere anche femmine e si chiamano krampa anche se poi sono quasi sempre gli uomini a travestirsi da diavoli-caproni.

La tradizione è legata a San Nicola da Bari e al suo servitore e nasce circa 500 anni fa e si ripete ogni anno il giorno di San Nicola. 

LEGGI ANCHE: CAPODANNO 2023

Riproduzione riservata