Trentino Alto Adige

10 motivi per visitare Bressanone al più presto

Bressanone
La città di Bressanone si candida ad essere una delle migliori destinazioni vacanziere da raggiungere in Italia nel 2024, grazie a una variegata serie di eventi incorniciati in un paesaggio naturale da sogno in una verdeggiante valle ai piedi delle Dolomiti.

Incastonata nel cuore delle Dolomiti altoatesine, Bressanone è una pittoresca cittadina ricca di un patrimonio culturale e delle bellezze naturali della Valle Isarco.

Bressanone è la terza città più grande della provincia autonoma settentrionale italiana dell'Alto Adige.

La città è stata governata per secoli da principi-vescovi, di cui ancora oggi è visibile una forte influenza sul paesaggio urbano.

La ricca storia, le circostanti zone coltivate con viti e mele, nonché le dimensioni gestibili rendono Bressanone la destinazione perfetta per esplorare l’Alto Adige.

Dalla sua splendida architettura ai paesaggi mozzafiato, Bressanone/Brixen ha qualcosa per tutti. Le strade tortuose della città sono fiancheggiate da negozi caratteristici e caffè che offrono ai visitatori un assaggio della vita locale e della vivace scena culturale che include festival musicali e mostre d'arte in ogni stagione dell’anno

Ecco 10 motivi convincenti per visitare questa incantevole città, tra cui alcuni eventi di spicco.

Dolomiti e sentieri

Sentieri Dolomiti
Sentieri da Bressanone

Bressanone è incastonata in una cornice paesaggistica di grande impatto. Intorno alla città si erge il maestoso scenario delle Dolomiti che regala uno degli ambienti montani più impressionanti al mondo e tante opportunità di praticare sport all’aria aperta in ogni stagione.

Facile da raggiungere a pochi chilometri dalla città di Bressanone, la Plose è una famosa montagna che regala splendidi panorami sul paesaggio circostante e una tra le più suggestive aree escursionistiche dell'Alto Adige.

Con un breve viaggio in funivia si arriva a quota 2.000 metri sulla Plose pronti per intraprendere sia una breve passeggiata che una lunga escursione panoramica sulle Dolomiti.

In totale si contano circa 400 chilometri di sentieri escursionistici segnalati per tutti i livelli di difficoltà da percorrere a piedi o in mountain bike anche con l’aiuto di guide locali e magari arrivare in vetta fino alla cima del Monte Gabler.

Durante i mesi invernali la Plose è una popolare destinazione sciistica con oltre 40 km di piste innevate.

Il centro storico di Bressanone

Bressanone
Torre Bianca Bressanone

Bressanone è l’antica residenza dei principi vescovi molto importanti nella storia dell’Alto Adige e una passeggiata nel suo centro storico permette di scoprire la magia del suo passato.

Le strade acciottolate del centro portano alla scoperta di veri gioielli architettonici come il quartiere della cattedrale, il palazzo Hofburg, la Torre Bianca, i portici della città vecchia e l'antico quartiere Stufels che testimoniano l'interessante passato della città.

Oltre alla sua atmosfera sospesa nel tempo il centro storico di Bressanone è un luogo vivo e moderno, che funge da punto d’incontro tra le persone.

Architettura moderna

Bressanone
Bressanone

Di fianco agli eleganti edifici storici carichi di fascino antico Bressanone può vantare anche un’eclettica miscela di architettura storica e design moderno al punto di divenire punto di riferimento e meta per gli appassionati di architettura.

La nuova biblioteca civica, l'ufficio turistico e la nuova scuola di musica sono tra i siti più visitati e ammirati perché capaci di coniugare al meglio elementi di design moderno con un approccio rispettoso verso l'ambiente storico perfettamente integrato nel paesaggio cittadino.

Water Light Festival 

Bressanone
Water Light Festival di Bressanone

In primavera Bressanone diventa la fantastica cornice di un importante evento noto come Water Light Festival di Bressanone e Novacella.

Dal 24 aprile al 12 maggio numerosi artisti internazionali reinterpretano il patrimonio culturale locale e i siti acquatici di Bressanone e dell’Abbazia di Novacella dando loro nuova luce con fantastiche installazioni luminose e artistiche.

Questo tipo di arte visiva nota come light art rappresenta il connubio ideale tra silenzio meditativo, espressione artistica e consapevolezza ambientale condivisa nei luoghi più significativi in città.

Mercatino di Natale di Bressanone

Mercatini di Natale Bressanone
Mercatini Natale Bressanone

Uno dei principali motivi per visitare Bressanone durante le feste di fine anno è recarsi al suo rinomato mercatino di Natale dove vivere in pieno la magica atmosfera natalizia.

Da fine novembre a inizio gennaio Bressanone si trasforma come d’incanto in un vero e proprio villaggio di Babbo Natale allestito intorno a Piazza Duomo con tante bancarelle di bigiotteria artigianali, stand di squisiti dolci tipici pronti per essere gustati.

Dal 29 novembre al 6 gennaio inoltre, Bressanone/Brixen presenta un esclusivo spettacolo di luci e musica nella pittoresca cornice dell'Hofburg.

MOUNTAINBIKE TESTIVAL

Brixen
Bressanone

Dal 19 al 22 settembre Bressanone diventa teatro di un prestigioso e divertente evento aperto a tutti gli appassionati di bici e cicloturismo.

Il Mountainbike Testival è l’occasione per provare gli ultimi modelli di bici di circa cinquanta marchi che presentano in anteprima le ultime novità e attrezzature varie al Bike Expo nel centro storico della città.

Inoltre durante i giorni della rassegna sarà possibile prendere parte a tour guidati nei dintorni e nel BikePark insieme a tanti altri appassionati di biciclette, compresi i giovanissimi con il programma MOUNTAINBIKE Youngsters.

Dintorni di Bressaone

Novacella
Novacella

Un’altra ottima ragione per visitare Bressanone nel 2024 è andare alla scoperta dei suoi incantevoli dintorni, scegliendo la città come ideale punto di partenza verso un territorio ricco di meraviglie come i piccoli villaggi di Elvas, Varna/Vahrn, Fortezza/Franzensfeste e Novacella/Neustift, detentori delle tradizioni e usanze alto atesine.

Degustazioni vinicole

Vigneti
Vigneti

Altro vanto di Bressanone e ulteriore motivo per visitarla quest’anno sono i suoi superbi vini bianchi.

I vigneti circondano la città e si estendono fino alla Valle Isarco e costituiscono la regione vinicola più settentrionale d'Italia dove si producono vini secondo tradizione vincitori di prestigiosi riconoscimenti di qualità.

Le escursioni tra i vigneti e le visite con degustazione nelle cantine sono tra le attività più popolari e coinvolgenti per conoscere i prodotti locali.

Eventi come la Primavera di Novacella il 27 e 28 aprile, “Incontro con il vino” il 26 luglio e Dine, Wine & Music il 7 agosto offrono le migliori opportunità per scoprire tutti gli aspetti e i sentori dei vini della regione e vivere una vera e propria esperienza enologica per intenditori, appassionati e conoscitori.

Törggelen

törggelen
Törggelen

In autunno i territori alto atesini che circondano Bressanone offrono l’occasione di mettere insieme due tra le attività più interessanti da praticare in zona: l’escursionismo in uno scenario boschivo dai colori cangianti e la degustazione dei prodotti tipici stagionali come castagne e vino.

Ogni anno in autunno si ripete immutabile la tradizione del Törggelen. Con un'escursione attraverso il paesaggio della Valle Isarco, tra vigneti pittoreschi, fattorie storiche e castagneti si arriva alla tavola di accoglienti taverne tipiche dove gustare deliziose specialità regionali preparate secondo le antiche ricette tradizionali.

Schüttelbrot, strudel e molto altro

Sempre all’insegna del gusto e della cultura gastronomica locale sono le giornate dal 4 al 6 ottobre, quando si tiene Mercato del pane e dello strudel altoatesino di Bressanone.

In questa occasione oltre al famoso Schüttelbrot, si possono scoprire e gustare molte altre specialità locali preparate in modo casareccio e secondo le ricette tradizionali. 

Mappa e cartina

Riproduzione riservata