Idee di viaggio

Versilia, 10 cose da fare e vedere assolutamente

Tutto quello che devi sapere per trascorrere le vacanze in Versilia

Versilia: cosa fare e vedere assolutamente WEEKEND Shutterstock
5/5

La parte nord-occidentale della Toscana, che ricade quasi interamente nella provincia di Lucca, è la famosa Versilia

Si tratta di una zona conosciuta soprattutto grazie al turismo balneare e alle tante strutture che la rendono una delle zone d’Italia più ambite dai turisti che scelgono il mare per le loro vacanze. Ma la Versilia è anche tanto altro. Ecco 10 cose da non perdere se si sceglie di visitarla.

Versilia, 10 cose da fare e vedere assolutamente

  • La via delle erbe e dei fiori
  • La Darsena di Viareggio
  • Marina di Pietrasanta
  • Le cave di Marmo
  • Camaiore
  • Le cascate di Candalla
  • Villa museo Puccini
  • Forte dei Marmi
  • Le miniere d’argento
  • I sentieri della pace

La via delle erbe e dei fiori

Massarosa è una piccola cittadina dell’entroterra nei pressi di Viareggio considerata il vero e proprio cuore della Versilia. Tra le tante cose da vedere in questo centro c’è la via delle erbe e dei fiori: una strada da percorrere a piedi o in bicicletta che si snoda nel centro storico e, grazie alla collaborazione di diverse attività agricole del territorio, segue un itinerario in cui vedere campi di lavanda, eucalipto, uliveti e tanto altro.

La Darsena di Viareggio

Che Viareggio sia uno dei centri principali della Versilia è ben noto. La parte più caratteristica della cittadina è quella in cui il molo e la spiaggia più incontaminata incontrano la vecchia pineta nella quale è possibile imbattersi in chioschetti e locali. 

Per godere al meglio la natura ma anche la movida della Versilia.

Marina di Pietrasanta

Forse non famosa come Viareggio ma altrettanto affascinante: Marina di Pietrasanta è una bomboniera della Versilia, affacciata sul mare e piena di localini e ristoranti che consentono di trascorrere una vacanza memorabile. 

Tra le cose da vedere anche La Versiliana, una dimora per le vacanze frequentata anche da Gabriele D’Annunzio.

Parco della Versiliana

Il Parco della Versiliana si trova tra Pietrasanta e Forte dei Marmi e offre sentieri e passeggiate nella natura lussureggiante. Villa Versiliana, la villa soggiornò anche Gabriele D’Annunzio e dove si racconta che abbia composta una delle sue poesie più famose, “La pioggia nel pineto”, si trova all'interno del Parco della Versiliana e può essere visitata.

Le cave di Marmo

Chi non conosce il marmo di Carrara, quello che Michelangelo prediligeva per le sue opere scultoree di grande pregio. Le grandi cave di Carrara da cui il marmo viene estratto sono attualmente visitabili su prenotazione.

Camaiore

Uno dei borghi forse meno turistici della Versilia ma autentico e suggestivo. Camaiore ospita il museo archeologico e quello di arte sacra ma è soprattutto un paesino caratteristico da scoprire lungo le sue viuzze immerse in un’atmosfera medievale.

Le cascate di Candalla

Poco lontane da Camaiore si trovano le cascate di Candalla, che arrivano dal fiume Lombricese. Se il meteo lo permette e non vi spaventano le acque particolarmente fresche, in alcuni periodi dell’anno è anche possibile fare un bagno nelle tante conche create dal fiume a poca distanza dal getto delle cascate.

Villa museo Puccini

Giacomo Puccini era originario di Lucca ma trascorreva molto del suo tempo nell’abitazione versiliana di Torre del Lago che oggi è stata trasformata in un museo gestito dagli eredi del compositore per molti anni. Oggi è proprietà comunale e particolarmente affascinanti sono i giardini che la circondano, anch’essi visitabili.

Forte dei Marmi

Chi arriva in Versilia non può non concedersi una passeggiata al Forte, la località turistica che è stata anche la location di tanti film sulle vacanze negli anni ’70. Oltre alle spiagge e ai locali è da consigliare una passeggiata attorno a Piazza Dante, in cui si trovano le vie dello shopping.

Le miniere d’argento

Nei pressi di Levigliani si trovano alcune miniere in cui si praticava l’estrazione dell’argento vivo (il mercurio). I primi scavi risalgono addirittura a duemila anni fa e per questa ragione si tratta di un’attrazione naturalistica ma anche storica. È possibile vedere la miniera prenotando una visita guidata.

I sentieri della pace

Attorno a Sant’Anna di Stazzema si trovano i cosiddetti sentieri della pace: dei percorsi panoramici immersi nella natura che consentono di scoprire boschi o piccoli borghi arroccati e ammirare anche il mare dall’alto.

Lago di Massaciuccoli

Il Lago di Massaciuccoli, nel versante del comune di Massarosa, ospita l'Oasi della Lipu e una passeggiata bellissima sulle passerelle di legno che costeggiano il lago. 

Visitate anche la Massaciuccoli Romana, l'area archeologica dove è stata rinvenuta un'antica villa romana risalente al I secolo d. C. e attribuita alla famiglia pisana dei Venulei. Da quassù si gode di un panorama magnifico sul Lago e fino alla costa.

Antro della Corchia

L'Antro del Corchia è la più estesa grotta europea e si trova a Levigliani di Stazzema e vanta ben 53 km di gallerie e pozzi. Scoperta nel 1841 dallo speleologo e geologo leviglianese Giuseppe Simi, la grotta è visitabile lungo un percorso attrezzato di 1 km che vi porterà nel cuore delle Alpi Apuane.

Spiagge della Versilia

Dove andare al mare in Versilia? Ecco le spiagge migliori

  • Spiaggia libera di Lecciona
  • Forte dei Marmi
  • Marina di Pietrasanta
  • Lido di Camaiore
  • Viareggio 
  • Torre di Lago Puccini

Mappa e cartina

Autore: Paola Toia

Scopri