Toscana

Argentario: cosa fare e cosa vedere tra mare e spiagge

Porto Ercole

L’Argentario è un posto di spiagge lunghe e sabbiose e di calette nascoste nella macchia mediterranea della Toscana. È anche un posto di paesi colorati dove si mangia molto bene. Visto da certe prospettive il Monte Argentario sembra un’isola.

In realtà è unito alla terra ferma da due lunghe strisce di sabbia che racchiudono la laguna di Orbetello al loro interno imprigionando il mare. Dove si trova l’Argentario e cosa c’è da vedere? Ecco cosa sapere per programmare una vacanza al mare (ma non solo) in questo angolo incredibile di Toscana. 

Argentario cosa vedere

  • Porto Ercole
  • Porto Santo Stefano
  • Orbetello 
  • Capalbio 
  • Ansedonia
  • Giardino dei Tarocchi 
  • Forte Filippo 
  • Riserva Naturale Duna feniglia
  • Torre Argentiera
  • Spiagge e mare dell’Argentario 
  • Città Romana di Cosa
  • Abbazia di San Rabano

argentario-mare

Promontorio dell’Argentario

Il Monte Argentario dà il nome all’intera zona ed al comune sparso di Monte Argentario che conta due principali centri abitati: quello di Porto Santo Stefano e quello di Porto Ercole. Della zona dell’Argentario, conosciuta come Costa d’Argento, fanno parte anche Orbetello, Magliano in Toscana, l’Isola del Giglio e Capalbio. 

Il promontorio che è aguzzo ed a tratti spigoloso rientra per pochi metri nella classificazione geografica di montagna, con i suoi 635 m s.l.m.

Argentario: dove si trova?

Ma andiamo con ordine. Dove si trova l’Argentario? È interamente compreso nella provincia di Grosseto. La costa d’Argento inizia ai confini con il Lazio ed arriva fino a Talamone ed ha Monte Argentario al centro. Siamo nel sud della Toscana in piena maremma grossetana. 

GUARDA ANCHE: ESTATE 2022

Argentario, le spiagge più belle

All’Argentario si va in primo luogo per andare al mare. Ci sono spiagge per tutti i gusti. La Feniglia e la Giannella sono lunghe strisce di sabbia fine protetta dalla pineta e dalle zone selvagge bagnate dalla laguna.

Queste due spiagge sono anche le più adatte ai bambini perché oltre ad offrire servizi e stabilimenti privati hanno fondali dolci e sabbiosi.

Lungo il promontorio dell’Argentario è terra di calette invece. Alcune hanno sabbia grigia, altre ciottoli e scogli. Una delle più belle in assoluto è Cala del Gesso. Poi ci sono Cala Grande e Cala Piccola e la bellissima spiaggia della Cacciarella. Qui trovate le Spiagge più belle della Toscana per un tour ideale della costa da nord a sud, fino all’Argentario. 

Cosa vedere all’Argentario 

Cosa vedere sul Monte Argentario e lungo la Costa d’Argento? Dopo una tappa a Porto Ercole, perdendosi tra le strade e le piazzette di Porto Ercole Vecchia, visitate Porto Santo Stefano, il centro abitato più grande del Promontorio dell’Argentario. 

Ad Ansedonia ci sono i resti della città romana perduta di Cosa, che come tante colonie intorno a Roma diede il suo appoggio alla fazione sbagliata durante la guerra tra Mario e Silla e finì distrutta ed abbandonata. C’è anche un museo annesso da visitare se piove o per prendersi una pausa dal mare. 

La laguna di Orbetello è il posto perfetto per fare birdwatching e con un po’ di fortuna si possono ammirare anche i maestosi fenicotteri rosa che fanno tappa nelle acqua salmastre di fronte al Promontorio. 

Il Giardino dei Tarocchi con le sculture surreali di Niki de Saint Phalle è una delle cose da visitare assolutamente nella zona dell’Argentario. Il parco si trova a Capalbio ed è un sogno surreale di specchi e maioliche lucenti che raccontano i tarocchi ed altri arcani. 

Argentario Mare

Da Orbetello a Porto Santo Stefano, potrete fare un tour alla scoperta del mare più bello dell’Argenario. Il tratto di costa che appartiere all’Argentario è caratterizzato da mare limpido e un susseguirsi di calette nascoste che vale la pena scoprire. 

Il modo migliore per farlo è organizzare un tour in barca per avere accesso anche alle calette segrete della zona. 

10 cose da fare sull’Argentario

Cosa fare e vedere Dove
Porto Ercole Vecchia Porto Ercole
Laguna di Orbetello Orbetello
Rocca di Talamone Talamone
Città romana di Cosa Ansedonia
Giardino dei Tarocchi Capalbio
Fortezza Spagnola Porto Santo Stefano
Abbazia di San Rabano Parco della Maremma
Cala del Gesso Porto Santo Stefano
Mangiare a Magliano in Toscana Magliano in Toscana
Spiaggia delle Cannelle Isola del Giglio

Video dell’Argentario

Cosa fare la sera sull’Argentario

Dopo tanto mare e tanta natura c’è bisogno di qualche diversivo serale. Il mondo denso e composito dei ristoranti e ristorantini della zona dell’Argentario non vi lascerà indifferenti.

Oltre ai ristoranti di Orbetello, Porto Ercole e Santo Stefano ci sono quelli della bella campagna della Maremma. Uno dei posti migliori per mangiare è Magliano in Toscana. Prima di avventurarsi però abbiate cura di prenotare il tavolo perché il borgo medioevale è così rinomato per la cucina e la qualità dei ristoranti che è facile non trovare posto!

Trekking sull’Argentario

L’Argentario è una delle migliori zone dove fare trekking in Toscana. Lungo il Monte Argentario ci sono interessanti sentieri frequentati dagli appassionati di trekkingslow tourism, escursioni in bicicletta e cammini. Gran parte del territorio è infatti collinare e montuoso e questo lo rende perfetto per le passeggiate naturalistiche. 

Tra i sentieri più belli segnaliamo Porto Santo Stefano – Capo d’Uomo, Monte Argentario, Punta Ala – Tirli, Eremo di Malavalle – Cala Violina e il Sentiero alla Duna Feniglia.

Mappa e cartina dell’Argentario 

Qui sotto trovate la mappa dell’Argentario con la quale prendere confidenza della morfologia particolare del Promontorio dell’Argentario e utile per organizzare percorsi e itinerari stradali e pedonali. 

Meteo Argentario

Il Monte Argenatario ha un clima caldo in estate e temperato in inverno. Il mese più caldo è quello di luglio, seguito a stretto giro da quello di agosto. In estate piove raramente e mai troppo frequentemente anche in inverno. Qui trovate le previsioni meteo aggiornate dell’Argentario

Cosa vedere all'Argentario - Trekking sul Monte Argentario
SFOGLIA LA GALLERY - Cosa vedere sull'Argentario

Riproduzione riservata