Palermo

Spiagge di Palermo, le più belle in città e provincia

Spiagge di Palermo: le più belle in città e provincia

Paesaggi spettacolari, spiagge bianche incastrate tra i monti e città di mare che difficilmente dimenticherete. Dove si trovano le spiagge più belle di Palermo?

La costa palermitana, nel litorale settentrionale della Sicilia, è uno dei luoghi da scoprire assolutamente on the road, è lunga 150 chilometri ed è molto eterogena; non sarà difficile trovare la spiaggia che fa per voi. 

Spiagge di Palermo, le più belle in città e provincia

  • Spiaggia di Mondello
  • L’Addaura 
  • Spiaggia Arenella
  • Isola delle Femmine
  • Punta Raisi
  • Capaci
  • Capo Gallo 
  • Sferracavallo 
  • Spiaggia di cala Rossa
  • Spiaggia di Capo Rama
  • Spiaggia Crucucchia
  • Cefalù
  • Spiagge di Lascari

spiaggia-di-mondello

La costa è caratterizzata lunghi litorali sabbiosi, baie di ciottoli e scogliere perfette per fare sport acquatici. Abbiamo selezionato le spiagge di Palermo e provincia da vedere assolutamente. 

LEGGI ANCHE: COSA VEDERE LUNGO LA COSTA TRA TRAPANI E PALERMO

Spiaggia di Mondello

Mondello è una lunga distesa di sabbia bianchissima incastonata tra il Monte Gallo e il Monte Pellegrino. È il luogo dove i palermitani vanno al mare, diventata negli anni centro della movida alla sera. La spiaggia, specie in alta stagione, è sempre piuttosto affollata. Se volete tranquillità non è la spiaggia per voi.

L’Addaura 

Lungo il versante settentrionale del Monte Pellegrino, c’è un piccolo borgo marinaro che troverete a sud-est della spiaggia di Mondello e che regala ai visitatori diverse calette che si gettano nel mare cristallino. 

Se amate le immersioni, è il posto che fa per voi. Non perdete una visita alla Grotta dell’Addaura, un complesso di tre grotte abitate fin dal Paleolitico. 

Spiaggia Arenella

La spiaggia Arenella in località Maria Vergine è una delle spiagge urbane di Palermo e si trova a circa 5 km dal centro, ai piedi del Monte Pellegrino.

Sviluppatosi intorno alla Tonnara Florio nel corso dell’800, questo piccolo quartiere è uno dei punti di riferimento per chi va al mare a Palermo.

LEGGI ANCHE: ESTATE IN SICILIA

Isola delle Femmine

A 500 metri dalle coste palermitane c’è un isolotto che è una riserva naturale gestita dalla Lega Italiana Protezione Uccelli, un luogo dove il mare è particolarmente pulito e trasparente. 

Il lato che si affiaccia sulla Sicilia ha fondali bassi e adatti anche ai bambini

isola-delle-femmine

Punta Raisi

Non troppo distante dall’Aeroporto Falcone – Borsellino troverete la spiaggia di Punta Raisi che è caratterizzata da scogliere e rocce che rendono l’acqua cristallina. Pur avendo il fondale basso, non è adatta per andare al mare con i bambini. 

Capaci

La spiaggia di Capaci è caratatterizzata da una lunga distesa di sabbia dorata che si getta in acque trasparenti, è vicinissima alla Riserva Marina Naturale di Isola delle Femmine.

Capo Gallo 

A Capo Gallo non trovete spiagge, la riserva naturale è famosa per le scogliere e il mare cristallino. Ci sono due accessi, quello principale a pagamento e quello da Mondello dove bisogna percorrere un sentiero tra le rocce. 

Sferracavallo 

Il borgo marinaro di Sferracavallo si trova proprio ai piedi del Monte Gallo ed è caratterizzato da un litorale che alterna spiaggette e piccole scogliere. Merita una sosta per i suoi pittoreschi ristorantini sul mare.

Spiaggia di cala Rossa

A Cala Rossa (Terrasini) troverete rocce rosse venate di bianco che creano uno spettacolo unico al mondo. La parete rocciosa che si innalza dal mare rende le acque cristalline. È il luogo perfetto per fare immersioni. 

Spiaggia di Capo Rama

Capo Rama è una scogliera bianca con una torre di avvistamento del ‘500. Il mare oltre gli scogli è spettacolare e ci sono anche delle grotte da esplorare.

Spiaggia Crucucchia

Crucicchia (Ficarazzi) è una spiaggetta libera e poco affollata, ideale per chi ama trascorrere delle ore di tranquillità e relax. Facilmente raggiungibile dal paese è una interamente libera.

Cefalù

Bellezza, natura e mare incontaminato si uniscono, creando un paesaggio davvero straordinario caratterizzato da casette che arrivano fin sulla spiaggia. Oltre alla spiaggia c’è anche una zona dove si troverete unicamente scogli, Kalura. 

Spiagge di Lascari

Ai piedi delle Madonie, Lascari è il posto perfetto per chi cerca relax in beata solitudine. È una delle zone meno battute della costa. La spiaggia più conosciuta è quella della Salinelle, caratterizzata da sabbia dorata, mentre quella che vi consigliamo è la spiaggia di Piletto che si raggiunge attraverso un sentiero da percorrere a piedi. 

Foto 

mondello

terrasini

sferracavallo

capo-gallo

arenella

cefalu_1

Mappa e Cartina

Di seguito trovate la mappa delle spiagge di Palermo e provincia

Riproduzione riservata