Idee di viaggio

Un Carnevale di Ricordi: le foto più belle del Carnevale di Ivrea in mostra

200 esercizi commerciali ospitano le foto dello storico Carnevale eporediese fino al 6 marzo

Un Carnevale di Ricordi: le foto più belle del Carnevale di Ivrea in mostra CARNEVALE Shutterstock
5/5

La storica battaglia delle Arance quest'anno non si terrà. Ivrea però non rinuncia a celebra la tradizione del Carnevale e lo fa con una mostra itinerante da non perdere. 

Fino al 6 marzo è possibile ammirare il Carnevale di Ivrea da un punto di vista differente: raccontato attraverso le immagini, molte delle quali inedite, che animano le vetrine di circa 200 esercizi commerciali di Ivrea, tenendo viva la tradizione e l’amore condiviso da tutta la città per lo storico Carnevale, rimandato al 2023. L’iniziativa è della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea che ripropone #uncarnevalediricordi, un format di successo già proposto nel 2021. 

Un Carnevale di Ricordi: le foto più belle del Carnevale di Ivrea in mostra

Tra le novità di quest’anno, le foto sono state raccolte e selezionate dalle Componenti dello Storico Carnevale di Ivrea, cioè tutte le realtà come albi, associazioni, comitati, circoli e ordini che animano e contribuiscono a rendere unica questa iniziativa. 

Le fotografie selezionate, stampate su pannelli 60 x 40 cm, sono esposte nelle vetrine dei 200 esercizi commerciali eporediesi che hanno scelto di aderir all’iniziativa attraverso ASCOM e Confesercenti.

Quest’anno e per due settimane, Ivrea diventa un museo aperto e diffuso grazie ai suoi commercianti, proprio una delle categorie che più sta soffrendo in questi anni senza Carnevale.

Molte le curiosità o gli aneddoti che emergono dalla mostra: dalle sfilate dei carri allegorici alle prime battaglie delle arance in Piazza di Città, affrontate senza stemmi e in tuta da lavoro, dalle prime divise degli aranceri con grafiche e simboli ormai scomparsi, come la corona degli Arduini o gli scacchi piccoli, fino alle Pantere in Piazza Ferrando o ai fagioli cucinati in giacca e cravatta negli anni ’50. La mostra vuole essere un augurio anche per il Carnevale del futuro, affinché possa ripartire proprio dalle sue radici e da quei ricordi che ancora oggi lo rendono una festa unica nel suo genere.

Per informazioni: https://www.storicocarnevaleivrea.it/

 

Foto: © illpaxphotomatic/Shutterstock

Scopri