Italia

Malcesine, l’incantevole borgo sul lago di Garda

Malcesine

Malcesine è un borgo sulla sponda orientale del Lago di Garda, il più settentrionale della costa veronese, al confine con la provincia di Trento e a circa 60 km da Verona.

La sponda veneta del Lago di Garda è una pittoresca area costellata di incantevoli borghi, castelli medievali, antiche rovine, case affrescate, rinomati centri termali e paesaggi pittoreschi come quelli del Monte Baldo dove è possibile praticare trekking, nordic walking e ciaspolate sulla neve.

Malcesine

malcesine
Malcesine

Una delle gemme più brillanti di questo territorio è il comune di Malcesine con il suo scenografico promontorio roccioso e l’imponente castello che domina un centro storico di origine medievale, con i suoi pittoreschi vicoli acciottolati e piazzette, portoni a volte, piccole botteghe, osterie, vecchie case in pietra, cortili, giardini nascosti e scorci panoramici.

Incorniciato tra le acque blu del lago e l’imponente catena montuosa del Monte Baldo alle spalle, Malcesine, è meta di rilassanti soggiorni vacanzieri in riva al lago ma anche ottima base di partenza per esplorare i dintorni a bordo di un traghetto per una crociera sul lago o sulla funivia che sale sul Monte Baldo dove praticare ciclo turismo, escursioni, trekking con una prima tappa alla stazione di San Michele, a quota 1000 metri e poi, con una speciale cabina che ruota su se stessa in modo che tutti gli occupanti godano del panorama, sulla cima del Monte Baldo a 1780 metri.

La sua posizione un po’ più remota rispetto ad altri centri della sponda orientale del Garda ha consentito a Malcesine di mantenere intatta l’atmosfera del suo abitato e delle sue piccole spiagge, inoltre qui il clima è generalmente mite e temperato.

Grazie al benefico influsso del lago le temperature invernali raramente scendono sotto lo zero e fanno prosperare una lussureggiante flora mediterranea con ulivi, agrumi, palme, oleandri, bouganville, accarezzate da venti estivi e temperature non troppo afose.

Malcesine
Malcesine

In questo contesto climatico e paesaggistico diventa particolarmente piacevole e rigenerante fare una mini crociera su uno dei tanti battelli che fanno il giro delle sponde del lago, pedalare lungo la pista ciclabile che si snoda per dieci chilometri lungo il lago e passeggiare in collina tra gli ulivi o in alta montagna, passando ad un paesaggio prettamente alpino.

Malcesine vanta anche una ricca storia che parte dal 500 a.C. e si sviluppa fino al medioevo come testimoniato da alcuni magnifici edifici tra cui il Castello Scaligero, la chiesa di Santo Stefano e il Palazzo del Capitano. Questi due edifici storici sono ancora in piena attività e sono spesso sede di spettacoli teatrali, concerti di musica, mostre d’arte e matrimoni.

Malcesine è un luogo romantico, con tanti angoli caratteristici, da sempre meta e rifugio di artisti come il grande pittore austriaco Klimt come testimonia il bel dipinto che raffigura la Chiesa e il borgo di Cassone.

Cosa vedere a Malcesine

  • Castello Scaligero
  • Palazzo dei Capitani
  • Porto Vecchio
  • Chiese
  • Spiagge
  • Monte Baldo

Edifici storici

Malcesine Castello
Castello Scaligero Malcesine

A dominare e proteggere il suggestivo centro storico c’è il Castello Scaligero con la sua alta torre, dalla quale si gode di una vista mozzafiato sul lago, luogo simbolo del borgo.

La fortezza Scaligera è oggi sede del Museo di Storia Naturale del Garda e del Monte Baldo: un’ interessante collezione di reperti geologici, botanici, fossili e archeologici.

Una sala del castello è dedicata al poeta Goethe, di cui si narra che nel 1786 tentò di ritrarlo da una barca sul lago ma, colto in flagrante dalla polizia, fu preso per una spia e arrestato.

Tra le stradine del centro storico, ai piedi del Castello, tra botteghe di pittori, scultori e artigiani che espongono le loro opere si trova anche il Palazzo dei Capitani, originariamente costruito nel XIII secolo come teatro e successivamente ristrutturato e utilizzato come sede dei governatori veneziani.

Oggi è possibile visitare una piccola mostra nel palazzo e fare un breve giro nel giardino delle palme con una splendida vista sul Lago di Garda.

Da qui è facile passeggiare fino al Porto Vecchio, un piccolo porticciolo circondato da case colorate , che conferiscono a Malcesine un fascino particolare.

La rampa su cui un tempo venivano tirate a riva le barche è oggi una piccola area relax con artistiche sculture in pietra che al tramonto regalano un’atmosfera suggestiva.

Chiese

Chiese Malcesine
Chiese Malcesine

Di grande rilievo sono anche i luoghi di culto di Malcesine come la Pieve di S. Stefano risalente al IX secolo al cui interno si trovano diverse opere d’arte tra cui gli altari di S. Benigno e Caro (Santi Benigno e Caro, 1769) e della Beata Vergine delle sette allegrezze (Vergine delle Sette Gioie, 1771), oltre ad un tabernacolo e al dipinto Deposizione attribuito a Girolamo dai Libri. Del XVII secolo è invece l’altra bella chiesa del borgo, quella di Santa Maria di Navene.

Spiagge lacustri

Spiagge Malcesine
Spiagge Malcesine

Malcesine vanta anche diverse incantevoli spiagge di ciottoli, in piccole baie lambite dalle acque limpide del Garda divise in spiagge pubbliche e lidi attrezzati con bar, ristoranti e possibilità di praticare sport acquatici come il kitesurf e la vela.

La spiaggia più prossima a Malcesine è quella di Paina a Malcesine, a soli 100 metri a nord del castello scaligero fornita di ogni servizio per il relax e lo sport, mentre la piccola spiaggia di Posterna posta sotto il Castello è rocciosa e scomoda ma molto suggestiva.

La baia di Val di Sogno è una spiaggia di ciottoli nei pressi dell’ospedale, da dove si può raggiungere l’Isola del Sogno nei periodi di forte siccità.

Monte Baldo

Monte Baldo
Monte Baldo

Oltre a passeggiare nei curatissimi uliveti e nella macchia mediterranea delle colline circostanti, lungo antiche mulattiere e sentieri immersi negli uliveti, si può salire in quota sul Monte Baldo grazie a numerosi tipi di percorsi segnalati e a facili passeggiate e giri in bicicletta immersi nella natura o con escursioni più impegnative.

Il Monte Baldo è rinomato, oltre che come luogo di trekking, per mtb, running e nordic walking, anche come punto di decollo per il parapendio.

L’area intorno alla cima della montagna è talvolta chiamata il Giardino d’Europa a causa della vasta gamma di piante e fiori che crescono spontaneamente qui.

Lungolago

Ciclabile Lago
Lungolago Ciclabile

Malcesine è uno dei pochi paesi del Lago di Garda ad avere una pista ciclabile asfaltata dedicata che si snoda lungo il lago.

La carreggiata è ampia e protetta dalle auto sulla Via Gardesana. La pista ciclabile costeggia la spiaggia, parte da Navene a nord di Malcesine e corre a sud fino a Castelletto di Brenzone sul Garda passando per la baia di Val di Sogno e Cassone.

Questa piccola frazione a 5 km a sud di Malcesine ha due piccole spiagge di ciottoli e un villaggio da visitare.

Mappa e cartina

Riproduzione riservata