Idee di viaggio

Cosa vedere a Bellagio, la perla del lago di Como

Ecco perché devi visitarlo

Cosa vedere a Bellagio WEEKEND Shutterstock
5/5

La cittadina di Bellagio si trova sul lago di Como, proprio nella zona in cui il bacino si divide in due parti, al vertice del cosiddetto Triangolo Lariano, alla base del promontorio che divide il lago nei rami di Como e di Lecco.

La sua posizione strategico sul lago, il centro pittoresco e ricco di attrazioni, la possibilità di raggiungere in poco tempo e con facilità le altre località del bacino lacustre fanno di Bellagio una delle mete preferite per chi decide di soggiornare nei pressi del lago e scoprirne tutte le bellezze. 

Cosa vedere a Bellagio 

  • Piazza Giuseppe Mazzini
  • Salita Serbelloni
  • Parco di Villa Serbelloni
  • Villa Melzi
  • La Punta Spartivento
  • La chiesa di San Giacomo
  • Pescallo 
  • Bellaggio Express
  • Giardini di Villa Melzi
  • Chiesa di San Giorgio

Il borgo

Il centro di Bellagio è chiamato il Borgo e ha tutti gli ingredienti per far innamorare i visitatori: strette viuzze a gradoni intervallate da infiniti passaggi e portici, piazzette, negozietti e botteghe artigiane, colori unici e un’atmosfera vivace e frizzante in tutte in tutti i momenti della giornata. 

Il centro di Bellagio è situato sicuramente nella suggestiva Piazza Giuseppe Mazzini, meta di attracco dei battelli e cancello d’ingresso della cittadina. Da qui partono, infatti, numerose stradine lastricate che salgono e scendono per il resto della cittadina, tutte da esplorare. 

Tra queste c’è sicuramente l’antica Salita Serbelloni, una stradina ricchissima di colorate e profumate botteghe artigiane e paradiso degli instagramers. 

Parco di Villa Serbelloni 

Una volta conclusa la visita del Borgo di Bellagio si può passare ad ammirare le altre numerose attrazioni che il centro sul lago di Como regala ai suoi visitatori. Una di queste è certamente il 

Parco di Villa Serbelloni, situato proprio sul promontorio che separa il bacino di Como da quello di Lecco. Anche se la villa al centro del Parco non si può visitare, al suo interno vengono ospitate mostre d’arte molto importanti. 

Il parco che costeggia la villa, invece, misura circa 18 kmq e, tra vialetti immersi in tratti di fitto bosco, terrazzamenti e statue, offre un panorama mozzafiato sul lago sottostante. 

Villa Melzi

Un’altra delle attrazioni principali di Bellagio è Villa Melzi: eretta a inizio Ottocento e splendida testimonianza del neoclassicismo italiano. Anche in questo caso la villa non è visitabile e il pezzo forte è rappresentato dai giardini, eleganti e perfettamente conservati e ricchi di flora locale. Una delle parti più famose dei giardini di Villa Melzi è il laghetto delle Ninfee, con un caratteristico ponticello in ferro, circondato da foglie dai colori vivissimi e meta di pellegrinaggio – soprattutto in autunno – per romantici innamorati e non. 

La Punta Spartivento

Mirabilmente raccontata da Alessandro Manzoni in un famosissimo passaggio dei Promessi Sposi, questa parte di Bellagio regala una vista suggestiva ai visitatori. Punta Spartivento, infatti, è il posto in cui il lago si divide in due rami: Lecco a destra, Como a sinistra con la cornice dei monti lariani a fare da sfondo a una vista semplicemente straordinaria.  

La chiesa di San Giacomo

È una delle chiese più importanti di Bellagio ed è un ottimo esempio di arte Romanico-Lombarda. È stata costruita tra il 1075 e il 1125 dai Maestri Comacini e poi ristrutturata più volte negli anni. L’edificio è stato edificato in pietra grigia, ha tre navate e un caratteristico campanile, tirato su nel corso del 1500. All’interno della chiesa si possono trovare preziosi mosaici di inizio ‘900, il “Cristo deposto”, una tela con l’Immacolata, opera dei celebri fratelli Recchi e la Sacra Famiglia, attribuita ad Orsola Caccia. 

Il villaggio di Pescallo

Non si può soggiornare a Bellagio senza visitare Pescallo: un vecchio villaggio di pescatori situato dietro una ripida collina e luogo ideale per rilassarsi e passare un po’ di tempo lontani dal caos del Borgo. Qui, in estate, un possibile praticare vari sport acquatici, noleggiano un kayak o una barca per fare una gita sul lago.

Pescallo si trova a pochi minuti di strada da Bellagio e si raggiunge dalle scale che partono dalla stazione dei traghetti della cittadina lacustre, seguendo i cartelli con le indicazioni. 

Autore: Paola Toia

Scopri