Idee di viaggio

Lago di Bracciano, cosa vedere tra borghi, itinerari e spiagge

Ecco perché visitare uno dei laghi più famosi del Lazio

Lago di Bracciano: cosa vedere tra borghi, itinerari e spiagge WEEKEND Shutterstock
5/5

Situato tra Roma e Viterbo il lago di Bracciano è il più famoso tra i laghi del Lazio, da sempre al centro dell’interesse di turisti, amanti della natura e dello sport all’aria aperta. 

Con una superficie di circa 60 km2 e una profondità di 165 metri il lago offre la possibilità di rilassarsi con tutta la famiglia sulle sue spiagge attrezzate, rifrescate dall’ombra di salici e pioppi o di praticare numerosi sport acquatici sulle sue acque.

Molto piacevole è anche passeggiare o pedalare sul lungo lago per ammirarne i diversi scorci del suo patrimonio naturale per poi spostarsi alla volta dei borghi affacciati sulle sue sponde come Bracciano, Trevignano Romano e Anguillara Sabazia che organizzano feste campestri e delle tradizioni contadine dove degustare prodotti della cucina locale.

Lago di Bracciano, cosa vedere tra borghi, itinerari e spiagge

  • Bracciano 
  • Castello Orsini-Odescalchi
  • Sentieri del Parco di Santo Celso
  • Anguillara Sabazia
  • Collegiata di Santa Maria Assunta
  • Trevignano Romano
  • Spiaggia Vigna di Valle - Anguillara 
  • Canale Monterano 
  • Piana di San Biagio
  • Riserva della Manziana

Il lago di Bracciano è soprattutto noto per la sua scenografica posizione in prossimità dell’imponente Castello Orsini-Odescalchi oggi visitabile con visite guidate o in eventi di livello e rappresenta sia una località vacanziera ideale per un week end in pieno relax, sia una comoda gita fuori porta da Roma, che dista circa 40 km ed è ben collegata anche con i mezzi pubblici.

I dintorni del lago sono costellati di attrazioni naturali, come giardini botanici, splendidi boschi e formazioni rocciose ben conservate all'interno del Parco Regionale di Bracciano e Martignano.

Anche per questo tutto il territorio intorno al lago di Bracciano si presta alla perfezione per escursioni, ciclismo, attività sportive e trekking lungo i sentieri segnalati del Parco come quello di Santo Celso che permettono di scoprire la flora e la fauna locali o in alternativa la passeggiata nelle vicine riserve naturali di Manziana e Canale Monterano, porta d'accesso all'imponente parco naturale del lago di Martignano.

Tutto intorno al suo perimetro c'è una strada panoramica sul lago e i suoi borghi percorribile sia in auto che a piedi, lungo la quale si incontrano bancarelle di artigianato e prodotti gastronomici tipici.

L’ambiente naturale del lago di Bracciano e soprattutto le sue acque sono protette da una serie di leggi e tutele come il divieto di navigazione che rende le acque cristalline e pulite, tanto da essere considerato uno dei migliori luoghi di balneazione d'acqua dolce in Italia e anche principale bacino di acqua potabile per Roma e per molti dei suoi distretti urbani e centri minori che la circondano. 

Il lago di origine vulcanica è alimentato principalmente da fiumi sotterranei e pioggia raggiunge la considerevole quota di 160 metri di profondità al centro, è ideale per lunghe e rilassanti nuotate o per essere esplorato a bordo dell’unica imbarcazione autorizzata a solcare le sue acque, un piccolo traghetto che collega i paesi durante la stagione estiva.

I borghi del Lago di Bracciano

I borghi principali assiepati sulle sponde del lago di Bracciano sono tutti interessanti e meritevoli di una visita.

Bracciano 

Bracciano è il paese più grande del lago, sorge sulla sua sponda occidentale e vanta un imponente castello medioevale che domina il paese: Castello Corsini-Odescalchi circondato da mura di forma irregolare e visitabile con visite guidate che permettono di scoprire magnifiche dimore e stanze segrete. 

Le stradine acciottolate intorno al castello sono un labirinto che conduce a graziose piazze, tra case storte decorate con fiori colorati, persiane in legno e graziose scale e mura ricoperte di edera rampicante, piccoli angoli pittoreschi come l'affascinante piazza Sanminiati, la cattedrale dedicata a Santo Stefano (un tempo cappella privata degli Orsini) e la chiesa barocca di Santa Maria Novella con il suo imponente campanile. Per una vista davvero spettacolare sul lago sottostante e sulla campagna laziale che si estende in lontananza, si può salire fino al punto panoramico La Sentinella in cima alla città.

Un'altra interessante attrazione turistica da non mancare è il Museo Storico dell'Aeronautica Militare che nei suoi quattro grandi padiglioni espositivi ospita velivoli e significativi cimeli aeronautici.

Anguillara Sabazia

Anguillara è situata su un pittoresco promontorio in pendenza, con una fortezza, un centro storico medievale e una porta cittadina cinquecentesca considerata l'antico ingresso al paese, sormontata da un orologio e unita da un bastione alla torre medievale. 

Da vedere c’è la collegiata di Santa Maria Assunta nel punto più alto del promontorio, caratterizzata da una  meravigliosa facciata e una navata interna al cui centro campeggia un affresco raffigurante l'Assunzione di Maria al cielo.

La Torre Medioevale oggi ospita il Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare, dove sono custoditi ed esposti numerosi attrezzi e utensili di uso contadino e civile, ricordo della vita nel Lazio dei primi del Novecento.

Trevignano Romano

Trevignano Romano è costruito su una rupe e sorge su un'insenatura a 173 metri sul livello del mare ed è più piccolo degli altri due paesi. 

Si tratta di un paesino molto grazioso sulla sponda settentrionale del Lago di Bracciano insignita della “ bandiera arancione ” dove si può visitare il centro storico a cui si accede da un'antica porta per trovare deliziose stradine con gradini, fiori sui davanzali e la sua Chiesa della Madonna Assunta in Cielo, situata nella parte più alta del paese. 

Trevignano Romano vanta anche la passeggiata più lunga e curata del Lago di Bracciano e la più ricca offerta di ristoranti e caffè proprio di fronte allo specchio d’acqua. 

Le migliori spiagge del Lago di Bracciano

Da maggio a settembre il lago di Bracciano rappresenta anche un’oasi balneabile dove nuotare e prendere il sole sulle numerose spiagge che costellano le sue sponde servite da stabilimenti balneari con noleggio lettini e ombrelloni in tutti e tre i principali centri del lago (Bracciano, Anguillara Sabazia e Trevignano Romano) o lungo i tratti di spiaggia libera.

Tra le spiagge considerate migliori sul lago si segnalano:

Spiaggia Vigna di Valle - Anguillara 

Situata all’interno di un piccolo golfo sulla sponda meridionale del lago, ha una sabbia fina e scura ed è adatta a tutti, perché qui l’acqua digrada più dolcemente. Qui si possono trovare sia stabilimenti che tratti di spiaggia libera dove portarsi dietro sdraio e ombrellone e anche parchi gioco per i bambini.

Lido dei gabbiani

Il Lido dei Gabbiani è invece la spiaggia ideale per chi viaggia con gli amici a quattro zampe, in questo lido dog friendly i cani possono scorrazzare e nuotare liberamente nelle acque del lago. Per arrivarci si deve percorrere un sentiero sterrato che si trova sulla strada provinciale 1F al km 5.

Lungolago Argenti a Bracciano

Tra le più belle spiagge in riva al lago spicca il Lungolago Argenti a Bracciano, un lungo tratto di spiaggia, in parte sabbia e in parte ciottoli, tra i più popolari della zona grazie alla presenza di acque cristalline profonde poco adatte ai più piccoli, locali dove fare aperitivi al tramonto e stabilimenti dove praticare sport acquatici o prendere lezioni di windsurf.

Itinerari ed escursioni 

Per gli amanti dell’escursionismo i dintorni del lago di Bracciano offrono diverse opportunità di camminate immerse nella natura, dalle vicine riserve naturali di Manziana e Canale Monterano, al territorio verde del  Parco naturale del lago di Martignano. 

La zona compresa tra il lago di Bracciano e il lago di Martignano è collegata da un percorso ad anello lungo circa dieci km che parte da Porta del Parco, l’ex Mattatoio di Anguillara Sabazia, percorre strade bianche, passa per la Piana di San Biagio tra cespugli di more e pascoli punteggiati da fontanili fino al cratere di Martignano che affaccia sul lago di Bracciano e i suoi paesi (Anguillara Sabazia, Bracciano, Manziana)

Mappa lago di Bracciano 

Autore: Giorgio Calabresi

Scopri