Crotone

Cosa vedere a Crotone

Le castella

Crotone è una città della costa della Calabria, stretta tra le province di Catanzaro e di Cosenza e affacciata sul Mar Ionio. Si trova nella parte interna di un golfo ampio e bellissimo che va da Capo Colonna a Capo Alice. Oltre Capo Colonna c’è il promontorio di Capo Rizzuto che è uno dei posti di mare più belli della regione e d’Italia.

Ma Capo Rizzuto, e con lei Crotone, non sono solo mare, scogliere e spiagge. Ci sono anche i parchi naturali verdissimi che si affacciano a due passi dal mare, con i boschi densi della Sila e e il Parco della Montagnella, torrenti, laghi e rocce aguzze ed impervie.

Cosa vedere a Crotone

  • Centro storico
  • Museo archeologico di Crotone
  • Castello di Crotone
  • Museo Archeologico di Crotone
  • Giardino Pitagor
  • Cattedrale
  • Chiesa dell’Immacolata
  • Lungomare di Crotone
  • Spiagge di Cirò
  • Torretta di Crucoli 
  • Le Castella 
crotone_1

Cosa vedere a Crotone? Il centro storico di Crotone, costruito sui resti dell’antica Kroton, è uno scrigno di meraviglie architettoniche e storiche. Purtroppo è stato a lungo abbandonato e ridisegnato in base ad esigenze contemporanee e poca salvaguardia del patrimonio culturale. 

Centro storico

Un tour del centro storico di Crotone non può che partire da Capperina, monte Sublime, Tempio delle muse, Casa Pitagora e Palazzo Zurlo, per poi approdare al Museo Archeologico di Crotone che conserva i resti dei templi e dell’antica Kroton.

Castello di Crotone

Il castello di Crotone, anche chiamato Castello di Carlo V, si trova sul punto più alto della città e domina con la sua mole il paesaggio da Capo Alice a Capo Colonna. Fu costruito infatti a scopo difensivo, anche se i rifacimenti del ‘400 e del ‘500 ne hanno camuffato lo stile e la funzione di fortezza. 

Museo Archeologico di Crotone

Il Museo Archeologico di Crotone è uno dei musei più importanti della Calabria e raccoglie i reperti dell’antica Kroton e di tutta questa zona prosperosa della Magna Grecia.

Il Tempio di Hera Lacinia si trovava a Capo Colonna. Purtroppo dell’enorme luogo di culto rimane solo una colonna alta 8 metri e disposta di fronte al mare e che oggi è il simboo indiscusso di Crotone.

Giardino Pitagora

Il giardino di Pitagora è un parco con giochi ed installazioni costruite per insegnare attraverso il gioco. I giochi matematici e filosofici insegnano il pensiero di Pitagora ed un museo all’interno permette di giocare con l’applicazione di quello stesso pensiero. Pitagora si era tarsferito a Crotone, un’importante colonia della Magna Grecia, ma fu proprio grazie all’apporto di Pitagora che venen la capitale di una confederazione di polis greche. 

Cattedrale

La cattedrale di Crotone, recentemente elevata al ruolo di Basilica Minore, conserva al suo interno la Madonna nera di Crotone, custodita nella cappella di Capocolonna.

Chiesa dell’Immacolata

La chiesa dell’Immacolata è una delle chiese da visitare a Crotone. La sua particolarità è che custodisce un crocefisso, uno dei pochi in cui il Cristo appare con gli occhi aperti, un attimo prima di morire, mentre di solito è rappresentato con gli occhi chiusi.

Lungomare di Crotone

Il lungomare di Crotone, Lungomare Gramsci, è una passeggiata imprescindibile per chi visita la città. Sul lungomare ci sono locali, bar e stabilimenti. È il posto dove i crotonesi si incontrano per passeggiare e chiacchierare ed è vivace sia in estate che in inverno, soprattutto la sera. 

Crotone mare e spiagge

le-castella_2

Intorno a Crotone ci sono alcune delle spiagge più belle della Calabria. Le Spiagge di Cirò sono strette tra il mare e la pineta. La Costa dei Saraceni a Cirò Marina e fino a Punta Alice ha sabbia chiarissima e mare stupendo. 

Il Parco Marino Capo Rizzuto è un’oasi protetta del comune di Isola di Capo Rizzuto con spiagge e scogliere davanti a boschi e resti archeologici.

La Spiaggia Torretta di Crucoli si trova tra Punta Alice ed il fiume Nicà, ha sabbia dorata e costeggia il bosco.

Alla Spiaggia di Le Castella la sabbia è rossa e il paesaggio dominato dal castello è indimenticabile. 

Dintorni di Crotone

Visitate la fortezza di Le Castella, oltre il promontorio di Capo Rizzuto, e l’Aquarium dove, oltre alle specie marine, si trova un Centro di Educazione all’Ambiente Marino. Cirò, su una collina che sovrasta Punta Alice, è famosa per il vino già dall’antichità. Cirò Marina, invece, è famosa per il mare e per i resti del Tempio di Apollo. 

Il borgo di Santa Severina è uno dei più pittoreschi della Calabria. Il paese è soprannominato “la nave di pietra” perché è stato costruito su una roccia a picco al centro della valle del Neto. 

Visitate anche la vicina Catanzaro fermandovi alle spiagge di Cutro, belle come quelle di Capo Rizzuto. 

Video: cosa vedere in Calabria

Mappa e cartina

Riproduzione riservata