Calabria

Cammino di San Francesco da Paola

Paola

Il Cammino di San Francesco di Paola ti porterà alla scoperta di una Calabria che non ti aspetti, sulle tracce del santo calabrese, lungo i monasteri da lui costruiti.

Cammino di San Francesco di Paola

Il cammino di San Francesco di Paola è diviso in 6 tappe per una lunghezza complessiva di 112 km da percorrere a piedi o in bicicletta.

San Francesco da Paola, santo e patrono della Calabria e della gente di mare, è vissuto in queste terre intorno al 1400. Fondò un ordine (l'ordine dei Minimi) e numerosi monasteri.

Attraverso la ricostruzione storica e lo studio delle fonti, nel 2017, è stato possibile ricostruire alcuni degli spostamenti del santo e segnalare il cammino lungo i luoghi ancora percorribili a piedi.

Si parte dal paese di San Marco Argentano, dalla chiesa in cui un giovane Francesco si ritirò per un anno all’età di 13 anni. Attraversando coltivi terrazzati, frutteti, e castagneti, con panorami sulla valle del Fiume Crati, si arriva nel piccolo borgo di Cerzeto. Da qui si sale per dolci rilievi coperti da rigogliose faggete. Tra i faggi spicca quello secolare (600 anni di età e 6 metri di circonferenza) sotto il quale si racconta che l’eremita amava riposare.

Si passa per il Laghicello, uno specchio d’acqua naturale contornato da faggi, e poi giù, sul versante occidentale della Catena Costiera con vedute incantevoli verso il Mar Tirreno, fino al Santuario di Paola, cuore geografico e simbolico del Cammino.

Da Paola si risale ripidamente per l’ultima parte dell’itinerario, caratterizzata dai pittoreschi borghi delle Serre Cosentine: San Fili, Cerisano, Mendicino, Carolei, Dipignano. Il Cammino termina al Santuario di Paterno Calabro, uno dei pochi eretti da San Francesco in persona.

Percorso e itinerario

Il cammino di San Francesco di Paola è suddiviso in due parti, ognuna divisa a sua volta in tre tappe.

  • La via del giovane

La via del giovane (da San marco Argentano al Santuario di Paola) è completamente segnalata ma solo in direzione di Paola. Il simbolo del cammino è il sole scolpito e colorato sulle pietre miliari del cammino, su cartelli e adesivi.

  • La via dell'Eremita

La seconda parte del cammino di San Francesco da Paola è anche chiamata via dell'Eremita. In questo tratto diviso in 3 tappe il cammino è segnalato in entrambe le direzioni.

Va dal Santuario di Paola a Paterno Calabro.

Il cammino può essere percorso in solo una delle sue parti o tappe o interamente a seconda delle esigenze di tempo e allenamento. Ad ogni tappa troverete b&b e hotel in cui dormire e posti dove rifocillarsi e mangiare.

Tappe del cammino

Qui di seguito trovate tutte le tappe del cammino:
  • San Marco Argentano
  • Cerzeto
  • Bosco Cinquemiglia
  • Paola
  • San Fili
  • Cerisano 
  • Paterno Calabro
Tutte le tappe del cammino si trovano nella provincia di Cosenza, la cui città è a pochi passi dalla tappa di Cerisano. 

 

Riproduzione riservata