Idee di viaggio

Il lago degli Scheletri in India

La storia del mistero del Lago degli scheletri (Skeleton lake) in India, il lago dove sono stati trovati 500 scheletri umani.

/5

LAGO DEGLI SCHELETRI: Il Roopkund, nell'Uttarakhand (India) è un lago misterioso che è stato soprannominato il lago degli scheltri (Skeleton lake).

Gli scheletri di 500 persone sono stati custoditi dal lago gelato e portati alla luce solo quando le acque si sono scongelate. La scoperta è stata inquietante, ma ancora di più lo è stato scoprire cosa ha tolto la vita a questo folto gruppo di persone.


Il Lago Rookpund si trova a oltre 5000 metri di altitudine ed è un lago glaciale. Per secoli ha custodito il suo segreto fino a quando, durante la Seconda Guerra Mondiale, non sono venuti alla luce alcuni scheletri.

Inizialmente si pensò che potevano essere i resti di soldati giapponesi infiltratisi nel territorio indiano e morti a causa del clima troppo rigido.

Una spedizione britannica partì immediatamente con lo scopo di andare a fondo al ritrovamento. Quello che scoprirono però gli studiosi è che si trattava di resti molto più antichi, ma ben conservati grazie alle temperature e al clima asciutto.

GUARDA ANCHE: 20 GIORNI NELL'UTTARAKHAND

Solo nel 2004 una spedizione finanziata da National Geographic venne però a capo del mistero.