Idee di viaggio

Taipei, cosa fare e vedere nella capitale di Taiwan

Taipei cosa vedere
Taipei è la capitale, cuore sociale, culturale e turistico di Taiwan.

Una città varia e caotica con un eclettico mix di influenze da Cina, Giappone e Filippine, capace di miscelare il meglio delle tradizioni e della gastronomia della regione.

Questa dinamica metropoli del nord-est asiatico è estremamente moderna pur mantenendo intatto uno spirito tradizionale che ha molto da offrire a chi la vive grazie ad un elevato livello di sicurezza, una ramificata rete di trasporti pubblici, una delle migliori scene di street food in Asia e una lunga serie di attrazioni paesaggistiche e architettoniche.

Taipei cosa vedere

Taipei cosa fare e vedere

  • Taipei 101
  • Passaggio pedonale arcobaleno
  • Parco della pace
  • La Casa Rossa
  • Stazione di Beimen
  • Tempio di Tianhou
  • Museo Nazionale di Taiwan
  • Tempio Lungshan
  • Museo del Palazzo Nazionale
  • Giardino Zhishan
  • Valle termale di Beitou
  • Sala commemorativa di Chang Kai-Shek
  • Sala commemorativa del dottor Sun Yat-Sen
  • Montagna dell'Elefante
  • Parco Nazionale di Yangmingshan
Taipei

Tra i molteplici modi di scoprire la città durante un soggiorno c’è quello di visitare uno dei numerosi mercati notturni ognuno con le proprie caratteristiche speciali, come quello rinomato di Yongkang Street dove gustare delizioso cibo di strada, oppure esplorare gli antichi templi taoisti e moderni grattacieli che incarnano l'attuale clima culturale della città.

Lo skyline di Taipei è uno dei più suggestivi del mondo, il colpo d’occhio tiene insieme moderni edifici e lussureggianti colline verdi della giungla circostante.

Dai numerosi punti panoramici in città si ammirano viste eccezionali come dall’iconica Taipei 101 tra i grattacieli più alti del mondo con i suoi oltre 500 metri che regalano una vista spettacolare sullo Yehliu Geopark o come quello di Elephant Mountain con un'escursione di circa 25 minuti che conduce in due punti panoramici principali una volta raggiunta la cima della montagna.

Luoghi come il Museo del Palazzo Nazionale di Taipei, il Chiang Kai-shek Hall, costruito per commemorare l'ex presidente della Cina, il Tempio di Longshan e il Santuario Nazionale dei Martiri Rivoluzionari permettono di conoscere più da vicino la cultura tradizionale locale.

Come spazi culturali si possono visitare anche i parchi artistici a tema di Huashan e Songshan, per rilassarsi ci sono le sorgenti termali di Beitou mentre per trovare una vita più animata e notturna basterà recarsi nella zona di Ximending.

Moderna, cosmopolita e piena di un senso di esuberanza Taipei è una metropoli vivace e ricca di affascinanti contrasti, una fusione di tradizione e modernità, intrisa dell'energia frizzante e dei sorrisi amichevoli dei taiwanesi.

Il Periodo Migliore Per Visitare Taipei

Taipei

Posizionata abbastanza vicino all'equatore, Taipei ha clima umido e subtropicale con estati lunghe e afose, inverni brevi, freddi e nebbiosi. Da febbraio a maggio inizia la stagione delle piogge che da giugno a settembre tocca il suo apice con tempeste e tifoni tropicali.

Malgrado una lunga "stagione dei tifoni" che non deve spaventare eccessivamente, giugno, luglio e agosto sono i mesi di punta del turismo a Taipei con temperature massime di 40°C e tasso di umidità a circa  il 75% costantemente durante tutto l'anno.

Per vivere un'esperienza culturale autentica si può anche pianificare un viaggio intorno a uno dei tanti festival popolari come il Dragon Boat Festival a fine giugno, il Moon Festival a settembre o anche il Capodanno cinese.

I mercatini notturni

Mercati Notturni Taipei

Taipei ospita incredibili mercati, come il Jianguo Jade Market con incantevoli esposizioni di pietre preziose e numerosi mercatini notturni.

Il mercato notturno di Shilin è una destinazione popolare per acquistare vestiti, giocattoli ed elettronica, fare uno spuntino nelle numerose bancarelle di cibo di strada o godersi un massaggio rilassante, è il più grande del suo genere in tutta Taiwan con oltre 400 banchi.

Il mercato notturno di Raohe Street è il secondo più popolare in città, ideale per lo shopping di antiquariato e per assaggiare gnocchi o per fermarsi in uno degli stand gastronomici riconosciuti dalla guida Michelin.

Il Mercato notturno di Tonghua è popolare tra la gente del posto grazie a tanti banchi di delizie dove mangiare, Snake Alley nell'ex quartiere a luci rosse, prende il nome dal fatto che molti turisti venivano qui per mangiare piatti a base di carne di serpente.

Il Mercato notturno di Ningxia è uno dei più piccoli, facile da esplorare e specializzato nella vendita di deliziose ostriche.

I Templi

Templi Taipei

A Taipei diverse religioni coesistono pacificamente insieme come avviene con i seguaci del buddismo e del taoismo che si riuniscono per pregare nello stesso tempio.

Il Tempio Longshan in onore della dea della misericordia, il Tempio di Confucio che porta il nome del celebre filosofo e il Tempio Bao an di religione popolare taiwanese e patrimonio mondiale dell'UNESCO, risale alla metà del XVIII secolo, ospita due colonne di draghi di oltre due secoli e risulta particolarmente sorprendente quando è illuminato durante la notte.

L’arte: i musei di Taipei

Musei Taipei

Dirigendosi verso la zona di Zhongshan si incontra la fiorente scena artistica locale che alimenta una cultura alternativa in piccoli spazi espositivi che affollano il quartiere tra cui spicca il Museum of Contemporary Art Taipei, posto nell’edificio di un’ex scuola elementare oggi diventato un centro culturale per la città con mostre di rinomati artisti locali.

Lo Shin Leh Yuan (New Paradise) Art Space, gestito collettivamente da una cooperativa di artisti è uno spazio che ospita mostre mensili e conferenze sull'arte.

Un'altra piccola galleria che vale la pena visitare è Beyond Gallery, situata dietro una facciata poco imponente, con solo spazio sufficiente per esporre il lavoro di uno o due artisti.

Il villaggio degli artisti di Treasure Hill vicino alla National Taiwan University è un luogo incantevole per una passeggiata nel tardo pomeriggio, iniziato come un insediamento illegale è ora un labirinto di vecchi edifici e spazi nascosti per artisti.

Per conoscere l'antica arte cinese si può visitare il Museo del Palazzo Nazionale con mostre di antiche ceramiche, dipinti e manufatti in bronzo e una delle più grandi collezioni al mondo di quasi 700.000 pezzi.

Il Memoriale di Chiang Kai Shek è un monumento nazionale in onore di un ex presidente della Repubblica di Cina.

La piazza vicino al memoriale è chiamata Piazza della Libertà e spesso funge da luogo di ritrovo durante le feste nazionali con anche un museo che documenta la carriera e la vita del generale.

Natura e sorgenti termali

Beitou Taipei

Sebbene Taipei sia un'importante area metropolitana con molte cose da fare nella città stessa, è anche una buona base di partenza per svariate escursioni e attività all'aperto.

Taipei si trova vicino ai fiumi, all'oceano e alle montagne quindi in posizione strategica per vivere avventure a contatto con la natura come presso il magnifico Parco Nazionale di Yangmingshan.

Noto per i suoi panorami mozzafiato, per le sorgenti termali, e i depositi di zolfo, per sentieri escursionistici e per i suoi splendidi fiori di ciliegio, il Parco Nazionale Yangmingshan ospita anche il vulcano dormiente più alto di Taipei , il Seven Star Mountain.

Altra esperienza da provare in viaggio a Taipei è immergersi nelle sorgenti termali di Beitou, di grande richiamo sia tra la gente del posto che per i turisti.

L'area che circonda la stazione della metropolitana Xinbeitou di Beitou è piena di sorgenti termali pubbliche e private tra cui scegliere per godersi un bagno rigenerante in base alle proprie esigenze e anche di moderne strutture ricettive dove soggiornare.

Percorrendo tutta la linea marrone della metropolitana fino alla fine, si possono scoprire una serie di gemme nascoste di Taipei come lo zoo di Taipei tra i più grandi del continente e non lontano l'inizio della Maokong Gondola, un bellissimo giro in funivia la cui ultima fermata lascia nel mezzo di spettacolari e tradizionali giardini del tè.

Mappa e cartina

Riproduzione riservata