Idee di viaggio

Foliage in Europa: i migliori luoghi per ammirarlo

Foliage in Europa, dove ammirarlo. Ecco le migliori mete da raggiungere

Quando l'autunno alza il sipario sullo spettacolo stagionale del foliage, boschi e paesaggi si tingono di una incredibile gamma di colori cangianti dai toni caldi di grande impatto visivo.

Alla ricerca di questo strabiliante fenomeno ci si può mettere in viaggio anche fuori dai confini nazionali per scovare diversi ambienti dall’atmosfera magica sparsi in tutta Europa.

Foliage in Europa

Il vecchio continente è terra di foreste secolari e parchi naturali, castelli circondati da boschi e paesaggi naturali da fiaba che offrono alcuni tra i migliori panorami autunnali proprio grazie al foliage.

Dalle località di montagna in Germania alle regioni vinicole portoghesi, dalle valli francesi, ai boschi svizzeri ai laghi inglesi, l’Europa vanta alcuni dei posti più belli del mondo per vedere il fogliame autunnale.

In autunno i paesaggi naturali si tingono di splendidi colori e si può ancora godere di bel tempo, minor folla turistica e tariffe più convenienti che rendono la stagione un periodo eccellente per fare escursioni su alcuni dei migliori sentieri continentali attraverso foreste, canyon, montagne e corsi fluviali.

Ma quali sono le migliori destinazioni per ammirare il foliage in Europa in autunno? Scopriamone qualcuno in questa lista di suggerimenti.

Valle della Loira, Francia

Conosciuta in tutto il mondo soprattutto come terra di vini eccellenti, la Valle della Loira in autunno acquisisce un valore speciale in più grazie alle sue grandi distese di viti che si tingono di rosso intenso e di viola.

In questa stagione, le sue dolci colline, i pittoreschi manieri e i vasti vigneti regalano uno spettacolo suggestivo specialmente quando circondano castelli come quello di Chaumont-sur-Loire che regalano un colpo d’occhio fiabesco.

Qui, inoltre, dal 19 ottobre al 3 novembre si tiene un vivace festival autunnale con attività stagionali, laboratori di lavorazione di vimini ed elaborate scene di piante autunnali con decorazioni di zucche che adornano i giardini del castello.

Foresta Nera in Germania

Ambientazione tipica di molte fiabe dei fratelli Grimm, la Foresta Nera è un luogo magico caratterizzato da colline ondulate, fiumi impetuosi e alberi a perdita d’occhio.

Qui in autunno tutto cambia colore assumendo toni rossastri e ingialliti in contrasto cromatico al sempreverde intenso di abeti e pini.

Il Parco Nazionale della Foresta Nera, nel sud-ovest della Germania, è un posto ideale per viaggi autunnali grazie ad una serie di località incantevoli come le cascate di Triberg o le pittoresche città di Calw e Friburgo.

Nella piccola città di Kirchzarten, si può anche pedalare lungo piste ciclabili che attraversano i boschi e ascoltare lo scricchiolio delle foglie sotto le ruote. Questa zona è anche nota per le sue terme tradizionali con stabilimenti per rilassarsi e riscaldarsi dopo una giornata trascorsa all'aria aperta.

In alternativa alla bici si può ammirare lo spettacolo autunnale della Foresta Nera anche grazie a una ferrovia che attraversa le strade di campagna e la funivia Schausinland, la funivia a doppio senso più lunga della Germania.

Lake District, Regno Unito

Non molto lontano da Londra si può esplorare uno dei paesaggi di foliage autunnale più belli di tutta Europa: il Lake District.

La zona, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, è una regione montuosa nella parte settentrionale del Regno Unito con un Parco Nazionale che si estende su un'area di 2.362 chilometri quadrati costellata da ambienti naturali coperti di foglie gialle, arancioni e rosse, funghi di ogni specie e frutti autunnali tipici del luogo come le mele di granchio o le bacche viola scuro.

Da non perdere in zona ci sono anche le caratteristiche località di Buttermere e Tarn Hows.

Perthshire, Scozia

Foliage

Rimanendo in Gran Bretagna ma spostandoci nella vicina Scozia, troviamo la storica contea del Perthshire che in termini di bellezza naturale tocca il suo apice proprio in autunno.

Situata in posizione strategica tra le Highlands e le Lowlands, la contea del Perthshire, offre panorami spettacolari come quello dell’Hermitage, uno splendido tratto di foresta di proprietà del National Trust che in autunno diventa color oro intenso e ruggine ed è anche sede di romantiche rovine e di una cascata sulle rive del fiume Braan.

Un tempo luogo di piacere per l'aristocrazia britannica, l'Hermitage è oggi uno dei luoghi più popolari per vedere le foglie che cambiano colore in autunno.

Il Perthshire, anche conosciuta come Big Tree Country, è terra di infinite distese di foreste, brughiere, vette impressionanti, valli boscose e splendidi fiumi come il fiume Tay, che si snoda attraverso la contea e sfocia nell'oceano a St Andrews nel Fife o il fiume Earn a Comrie, un delizioso paesino che rappresenta un'ottima base per passeggiate nella vicina campagna. Inoltre, da fine settembre a ottobre, uno spettacolo di luci e suoni aggiunge magia ai boschi locali.

Valle del Douro, Portogallo

Nella valle del Douro, non lontana dalla città di Porto, si può godere della possibilità di esplorare fantastici paesaggi autunnali tinti di colori accesi e intrattenersi con ricche degustazioni di vini e bevande locali.

Gli splendidi vigneti terrazzati della zona protetta dall'UNESCO, in autunno si trasformano creando un contrasto sorprendente con il cielo azzurro grazie a tinte calde arancioni, gialle e ocra che regalano un colpo d’occhio di grande impatto visivo.

La magica Valle del Douro è una tappa imperdibile quando si visita il Portogallo, specialmente durante l’autunno quando i suoi paesaggi naturali si mostrano nella loro forma più spettacolare.

Canton Berna, Svizzera

La Svizzera non può mancare nella lista delle migliori destinazioni di viaggio autunnali alla ricerca del foliage.

In questa stagione quando il clima rinfresca e i boschi alpini esplodono di colori accesi si creano le condizioni ideali per magnifiche escursioni nella natura in luoghi incantati.

Il Canton Berna nella Svizzera centro-occidentale ricco di bellezze come ghiacciai perenni, scogliere rocciose, laghi limpidi, montagne imponenti, aree boschive e pittoreschi villaggi è il luogo perfetto.

Dirigetevi a Lauterbrunnen nel cuore delle Alpi dove ammirare le sfumature di colori autunnali specialmente tra fine settembre e fine di ottobre.

Salzkammergut, Austria

In autunno anche l’Austria si riempie di foglie gialle e vivaci feste che celebrano la stagione del raccolto con eventi e manifestazioni folkloristiche.

In particolare, l'area intorno a Salisburgo nella splendida regione del Salzkammergut, la natura mostra un affascinante caleidoscopio di arancioni, gialli e rossi che ammantano di atmosfera sentieri panoramici, laghi cristallini e cittadine di montagna come la pittoresca Hallstatt col fogliame autunnale che circonda il lago e gli affascinanti cottage sulle sue sponde.

L'intero villaggio è chiuso al traffico e pieno di graziosi negozi, caffè, stradine acciottolate e vicoli.

Transilvania, Romania

Preceduta dalla sua fama leggendaria la Transilvania è anche uno dei posti migliori in Europa per vedere splendidi colori autunnali e fogliame ricoprire paesaggi mozzafiato.

La foresta di Mociar è il bosco più antico della Romania con un vasto territorio boschivo perfetto da esplorare in una giornata autunnale magari guidando su strade panoramiche ad alta quota come la strada Transfagarasan di 90 km che collega la Transilvania con la Valacchia e raggiunge un'altitudine di 2.042 metri, attraverso le foreste dei Carpazi e una serie di villaggi da favola in riva al lago con paesaggi da cartolina.

Lago di Bled, Slovenia

Viaggiare in Slovenia: cosa sapere su regole, tamponi e vaccini

Panorami spettacolari e atmosfera fiabesca caratterizzano i paesaggi intorno al favoloso Lago di Bled in Slovenia, che in autunno si svuota di vacanzieri estivi e tocca il picco della sua bellezza stagionale caratterizzata da stuoli di fogliame color oro che creano un contrasto sorprendente con il lago cristallino e la nebbia lunare che scende ogni mattina.

LEGGI ANCHE: SLOVENIA IN AUTUNNO

Nel mezzo delle acque verdi del lago c'è una piccola isola, sormontata dal campanile di una chiesa da visitare tramite un’imbarcazione tipica chiamata pletna che permette di ammirare anche l’antico castello in cima a una scogliera a strapiombo sul lago.

Intorno alle sue sponde si può invece passeggiare su un sentiero di circa un’ora che porta alla scoperta delle meraviglie autunnali della natura locale.

Laghi di Plitvice, Croazia

L’autunno è uno dei momenti migliori per visitare gli scenari incantati dei 16 laghi all’interno del Parco Nazionale di Plitvice in Croazia.

Qui una rete di sentieri escursionistici segnalati e passerelle in legno portano alla scoperta di un'area traboccante di cascate impetuose e laghi cristallini circondati dalle tinte autunnali di rosso, giallo e arancione che si specchiano sulla superficie d’acqua creando uno scenario sbalorditivo.

Riproduzione riservata