Grecia

Crociere isole greche, gli itinerari più belli per l’estate

Crociere Isole Greche: gli itinerari più belli per l'estate
11-07-2022

Le isole greche sono durante tutto l’anno e soprattutto nel corso dell’estate tra le mete più ambite per le vacanze. Sono infatti caratterizzate da scorci affascinanti, da un mare cristallino e in più, ognuna di esse, ha qualcosa di unico. 

Visitarle tutte è forse impossibile, ma il modo ideale per riuscire a vederne più di una nel corso di un solo viaggio è scegliere di dedicarsi a una crociera. Sono infatti diversi gli itinerari che coinvolgono una o più isole della Grecia. Ecco quali sono i più belli. 

Crociere isole greche, gli itinerari più belli per l’estate

  • 1. Royal Caribbean: Italia – Grecia – Montenegro
  • 2. Costa Crociere: Italia – Malta – Grecia
  • 3. Costa Crociere: Turchia – Grecia 
  • 4. MSC: Grecia – Turchia – Israele 

crociera-mediterraneo

1. Royal Caribbean: Italia – Grecia – Montenegro

corfu_8

Il Royal Caribbean Group è il gruppo di navi da crociera più grande del mondo e in una delle sue tratte tocca la Grecia e le sue isole in più punti, partendo dal nostro Paese. Si tratta di un viaggio di otto giorni che inizia da Ravenna, per fare tappa a Kotor – in Montenegro – celebre per le sue costruzioni del periodo veneziano. Successivamente inizia un tour completamente ellenico: si arriva a Corfù, la prima delle isole, che si trova a largo della costa nord-occidentale della Grecia. 

L’attracco a Corfù consente di ammirare tanto le spiagge che il centro storico non troppo lontano dalla costa. Successivamente è la volta di Atene, per ammirare la meraviglia della Grecia continentale e della sua storia, e poi a Mykonos, l’isola del vento con i suoi mulini. La tappa successiva è Argostoli, capitale dell’isola di Cefalonia, celebre soprattutto per il suo legame con le tradizioni e il folklore greco.

Il viaggio si conclude nuovamente a Ravenna, da cui la nave è partita. 

2. Costa Crociere: Italia – Malta – Grecia

mykonos_2

Se il porto di partenza è Catania, l’itinerario cambia. Costa Crociere propone un viaggio che inizia dal cuore della Sicilia – e precisamente dalla città dell’Elefantino e degli arancini – per toccare subito dopo Malta. La sosta è a La Valletta, una delle capitali più piccole d’Europa, apprezzata dai giovanissimi perché meta ideale per chi ama la movida e il divertimento, ma anche dai più grandi che possono ammirare i Giardini di Barrakka e tanto altro ancora. 

La tappa successiva è Mykonos in cui si può ammirare little Venice – la zona del porto – e passeggiare tra i vicoletti imbattendosi nelle tipiche taverne e nei negozi di souvenir. L’isola da raggiungere il giorno seguente è Santorini, tra le più amate della Grecia e del Mediterraneo

Di origine vulcanica è la terra caratterizzata dal bianco delle mura e dal blu intenso del mare e delle cupole da scorgere in cima. Prima di ritornare a Catania, la nave attraversa un’altra città di mare italiana, celebre per la sua meravigliosa costa e per la tradizione culinaria: Bari. Un pasticciotto è d’obbligo. 

3. Costa Crociere: Turchia – Grecia

rodi_4

Partendo dalla Turchia è invece possibile ammirare un altro dei volti della Grecia, forse più legato alla sua storia e soprattutto alle leggende. Anche Costa Crociere propone un itinerario di otto giorni che inizia e termina a Istanbul la città del Grand Bazaar e della Moschea Blu. 

Attraversa poi Kusadasi, una delle località turistiche turche più celebri grazie soprattutto alle sue spiagge incontaminate e bellissime. La tappa successiva è Creta, tra le isole greche in assoluto più famose. 

Nel corso della giornata da trascorrere in questo luogo è imperdibile l’escursione al palazzo di Cnosso, legato alla leggenda del Minotauro.

Rodi, la più grande delle isole del Dodecaneso, si raggiunge invece il giorno successivo e accoglie i turisti con decine di attrazioni legate ai diversi periodi che l’hanno contraddistinta: dal porto caratteristico, all’acropoli fino al Palazzo dei Gran Maestri dell’ordine di Malta. La crociera termina con il ritorno a Istanbul.

4. MSC: Grecia – Turchia – Israele 

santorini_16

L’itinerario di otto giorni concepito dalla MSC Lirica – pur partendo direttamente dalla Grecia – comprende per i viaggiatori italiani un volo a scelta con partenza da Roma o Milano e arrivo ad Atene. Dalla capitale greca inizia il vero e proprio viaggio in nave che tocca la Turchia, nello specifico Kusadasi ed Efeso, antico snodo commerciale del Mediterraneo. Segue un’intera giornata di navigazione per arrivare fino ad Haifa e, in seguito, a Gerusalemme.

Sono quindi due i giorni dedicati alla scoperta di queste due città israeliane ricche di storia e tradizione. È dalla terra Santa che si riparte per arrivare prima a Cipro – facendo sosta a Limasso, una metropoli ultramoderna e meta turistica molto frequentata – e poi tornare in Grecia. Le tappe successive sono infatti l’isola di Rodi e quella di Santorini, in uno scambio reciproco tra storia e movida. L’ultima tappa riporta la nave ad Atene. Da qui, per i viaggiatori italiani, è previsto il voto di ritorno con atterraggio a Roma o Milano.

Riproduzione riservata