Edimburgo

Heart 200: percorso, itinerari e mappa

Scozia

Innamorasi della Scozia è molto facile. L'incanto inizia con la scoperta delle abbazia, dei castelli e delle città più belle, come Edimburgo e Glasgow, ma è con l'incontro con la natura che diventa amore vero.
Da oggi c'è una nuova strada che ti porta alla scoperta della Scozia più vera, da percorrere a piedi, in bicicletta, in moto o in auto. A te la scelta!

Heart 200

La Heart 200 percorre 320 km (circa 200 miglia) intorno a Perth, Stirling, The Trossachs e Highland Perthshire, collegando due parchi nazionali, il Loch Lomond & The Trossachs e il Cairngorms, il parco nazionale più grande della Gran Bretagna. Passa per boschi e laghi, fiumi e torrenti, foreste incantate e castelli in un itinerario che può essere percorso in 4 o 7 giorni, a seconda del tempo a disposizione, in un weekend lungo o in una settimana.
La Heart 200 è adatta anche alle famiglie ed ai bambini. Il percorso è ben segnato e senza inconvenienti e abbonda di posti per dormire e per mangiare, per ogni gusto e per ogni tasca.

Itinerario e percorso

Ogni singola tappa lungo la Heart 200 coincide con un paese idilliaco. Per comodità è stato suddiviso in 6 aree che possono essere visitate singolarmente oppure una dopo l'altra in un itinerario ad anello. Oltre a Perth e Stirling, la porta delle Highlands (qui trovate le info sulla North Coast 500, l'itinerario che esplora le Highlands), ci sono:

  • The Wooden Western Edge

Conduce alle porte del Parco Nazionale Loch Lomond e The Trossachs e oltre alla natura offre spunti culturali. Il Castello di Doune è stato la location di numerosi film. Se avete visto Monty Python e il sacro Graal lo conoscete già come Castello Swamp, e se avete visto la serie tv Outlander lo chiamerete Castle Leoch.

  • The Highland North

In questa aerea del percorso si trovano i posti più emblematici della Scozia. Il lago Tay con il suo oceano di alberi intorno e l'albero di Fortingall, il più antico della Scozia.

Il percorso termina alle porte di Cairngorms.

  • The Riverside East

Qui si trovano i corsi d'acqua più belli: il Tummel, il Braan, Eritch e il Tay che creano panorami bucolici. Visitate Pitlochry, uno dei paesi più caratteristici della Scozia dove vi sembrerà molto strano non incontrare gnomi e fate.

  • The Southern Boundary

Il castello del Lago Leven, dove Maria Stuarta fu imprigionata per diversi anni e l'iconico castello di Stirling si trovano qui.

Cosa fare sulla Heart 200

I più avventurosi potranno dedicarsi ad attività adrenaliniche come il rafting ad Aberfeldy o il bungee jumping a Killiecrankie, o semplicemente un giro in canoa sul lago Katrine. Il Parco Nazionale dei Cairngorm ha più montagne, foreste, sentieri, fiumi, laghi, zone naturali, villaggi e distillerie di quante ne possiate immaginare.
La Foresta dell’Hermitage è un bosco fiabesco vicino a Dunkeld dove passeggiare tra boschi e cascate.
Visitate anche la foresta di Birnam, location del Macbeth e la Grey Mare’s Tail, una cascata con circa 90 metri di salto.
Edimburgo si raggiunge da Londra con il treno notturno Caledonian Sleepers.

Riproduzione riservata