Dubai

Sogno Romantico a Dubai: le esperienze da provare (non solo) a San Valentino

Dubai Romantica
Futuristici grattacieli che si ergono maestosamente nel bel mezzo del deserto, uno skyline iconico e in continua evoluzione.

È Dubai, la metropoli opulenta e glamour, con gli edifici che sembrano sfidare le leggi della gravità.

Adagiata sulle acque del Golfo Persico, Dubai sorprende anche per i vicoli chiassosi e profumati del quartiere di Al Fahidi, tra case di fango e torri del vento.  

A due passi dalla vibrante città, sarete poi sorpresi dallo sconfinato paesaggio del deserto, per vivere esperienze senza tempo.

La città dei record ha anche un’anima romantica che vi invitiamo a scoprire.

Dai panorami vertiginosi, all'architettura sfarzosa, dalle attrazioni da record, alle cene con vista sull'acquario, dal fascino della "vecchia" Dubai alla magia del deserto, Dubai è la meta perfetta per una vacanza romantica.

Grazie a Visit Dubai abbiamo testato le esperienze più romantiche perfette per un viaggio di coppia, per una fuga al caldo a San Valentino.
Dubai Romantica
Dubai Romantica

Perdersi tra i vicoli della Vecchia Dubai

Dubai Vecchia
Dubai Vecchia

Lontano da luccichii e sfarzi si nasconde la zona che racconta la storia di Dubai prima di essere la capitale della Modernità.

Da villaggio di pescatori di perle e porto commerciale, lungo le rive del Creek, andiamo alla scoperta della Vecchia Dubai tra vicoli labirintici, antiche costruzioni color sabbia e torri del vento.

Old Dubai
Città Vecchia di Dubai

Passeggiare nel Quartiere Storico di Al Fahidi è come fare un viaggio nel passato della città dove troverete, perfettamente restaurate, le tradizionali abitazioni arabe di gesso e corallo e le iconiche torri del vento.

Fermatevi in una delle tante abitazioni che oggi ospitano accoglienti musei o caffetterie e spingetevi fino al Forte Al Fahidi, l’edificio più antico della città.

In “abra” lungo il Creek

Abra
Abra

Raggiungete le rive del Dubai Creek per salire a bordo della tradizionale imbarcazione in legno che attraversa il canale, l’Abra.

Dubai Creek
Dubai Creek

Seduti su panche di legno potrete ammirare una particolare prospettiva della compresenza, ai lati del canale, di architetture storiche e moderne. Il costo è di un dirham, circa 25 centesimi.

Tra souk di Dubai

Dubai souk delle spezie
Souk delle spezie

Giunti sull’altra sponda del Dubai Creek, a Deira, immergetevi nell’atmosfera souk delle spezie di Dubai, un tripudio di stradine strette, profumate e colorate.

Ad attendervi numerosi negozietti di spezie, oli, essenze, frutta secca, tè aromatizzati e incensi. Qui contrattare per il miglior prezzo è d’obbligo!

Dubai souk oro
Souk dell’oro

La visita non è completa senza una sosta al Souk dell’Oro, uno dei più antichi mercati della città: una sfavillante galleria che offre una vasta gamma di oro, gioielli, pietre preziose.

Dubai Miracle Garden

Miracle Garden
Miracle Garden

Con oltre 150 milioni di fiori in piena fioritura, questo paradiso di 72.000 metri quadrati è il giardino fiorito più grande al mondo.

Vivaci tunnel floreali, archi a forma di cuore, sculture di piante e fiori, castelli e una riproduzione del Villaggio dei Puffi: il Dubai Miracle Garden è uno spettacolo di creatività.

A380 Dubai Miracle Garden
A380 Dubai Miracle Garden

Lasciatevi stupire dalla riproduzione dell’A380 di Emirates, una delle installazioni più iconiche del parco adornato da milioni di piante e fiori.

Colazione (con vista) sul grattacielo più alto del mondo

Dubai
Vista dal Burji Kharifa

Con i suoi 828 metri, il Burj Khalifa è il grattacielo più alto del mondo da cui poter ammirare una vista iconica sul Downtown di Dubai. L’imponente edificio è ispirato alla forma della popolare pianta Hymenocallis.

Sono due le terrazze panoramiche da cui godersi lo skyline di Dubai: la terrazza bi-livello chiamata At the Top, posizionata ai piani 124 e 125, e la terrazza At The Top Sky, tra le più elevate al mondo al 148° piano.

AT.MOSPHERE
AT.MOSPHERE

Se volete provare un’esperienza insolita e romantica, salite al 122 piano del grattacielo per una colazione con vista al AT.MOSPHERE.

Da uno dei ristoranti più alti del mondo potrete sorseggiare un caffè tra nuvole (a 442 metri) e scegliere la vostra pietanza preferita ammirando la vista di 360° sulle Fontane di Dubai (senza pagare il ticket per accedere alle terrazze).

Dopo la colazione non potete perdere una visita al Dubai Mall, il centro commerciale più grande al mondo con più di 1200 negozi.

Dubai Mall
Dubai Mall

La visita a Downtown non può essere conclusa senza assistere allo spettacolo della Fontana di Dubai (sì, anch’essa da record: è la più alta del mondo!): potrete assistere ad uno spettacolo d’acqua e luci ipnotizzante sulle note di differenti canzoni che vanno dalla musica classica alle hit più celebri al mondo.

Fontana di Dubai
Fontana di Dubai

Lo spettacolo si tiene ogni mezz’ora: orari di Funzionamento: 17:45 – 23:30.

Museo del Futuro

Museo del Futuro
Museo del Futuro

Nel vibrante cuore finanziario di Dubai, il Museo del Futuro, è un vero capolavoro di architettura futuristica che non può mancare nella lista dei luoghi iconici da vedere a Dubai.

Con i suoi 77 metri di altezza e rivestito da 1.024 pannelli in acciaio inossidabile e vetro, l’edificio si sviluppa su sette piani ed è caratterizzato da una facciata impreziosita da calligrafie arabe. Visitarlo significa fare un viaggio attraverso le prospettive del futuro sfruttando i cinque sensi.

Nuotare nella piscina a sfioro più alta del mondo

AURA SKYPOOL
AURA Skypool

Sospesa a 210 metri d’altezza, sulla cima del Palm Tower, AURA Skypool la piscina infinita a 360 gradi più alta del mondo che vi offrirà una vista mozzafiato sull’iconico skyline di Dubai, la celebre Palm Jumeirah, Burj Al Arab e Burj Khalifa.

Vi sembrerà di essere in un’oasi tra le nuvole, dove nuotare, rilassarsi e partecipare alle lezioni di yoga sul deck della piscina. Per info e prenotazioni visitare il sito ufficiale di AURA Skypool.

Massaggio Ottomano al Talise Ottoman Spa

Talise Ottoman Spa
Talise Ottoman Spa

Immergetevi nel lusso e nella serenità della Talise Ottoman Spa, un gioiello all’interno dell’hotel Jumeirah Zabeel Saray a Palm Jumeirah.

Questo rifugio di benessere, impreziosito da sontuose installazioni in marmo, decorazioni in legno scuro e mosaici e murales, vi accoglierà per un momento di relax con un hammam turco tradizionale.

La spa si sviluppa su un’area di oltre 8.200 metri quadrati, dispone di 42 sale trattamenti e offre un’ampia gamma di trattamenti di lusso provenienti dalle antiche tradizioni del patrimonio ottomano.

Provate i trattamenti e i massaggi di coppia, tutta l’offerta la trovate al Iink ufficiale.

Il deserto a due passi dalla città

Sonara Camp
Sonara Camp

Dune dorate, animali in libertà e la magia del tramonto. A circa un’ora da Dubai raggiungete una delle meraviglie naturali più affascinanti degli Emirati Arabi Uniti.

Nella periferia di Dubai, la Riserva di Conservazione del Deserto di Dubai offre un contrasto straordinario rispetto al paesaggio urbano futuristico della città.

Vi addentrerete in una delle delle più estese aree naturali protette degli Emirati Arabi Uniti per avventure indimenticabili.

Raggiungete il SONARA CAMP, un rifugio dalla modernità, un’oasi di pace dove i potrete rilassarvi, godervi il tramonto, fare passeggiate in cammello o praticare il sandboarding.

Questo campo è stato progettato con un impegno profondo verso la sostenibilità e il rispetto dell’ambiente.

Il SONARA CAMP ospita un ristorante unico che si fonde perfettamente con il paesaggio circostante dove provare le proposte culinarie dello chef Franck Sanna.

Una notte nel deserto: glamping al Nest

Nest
Nest by Sonara

Dopo una romantica cena con spettacolo al Sonara, raggiungete, poco distante il NEST by Sonara per una notte indimenticabile sotto le stelle.

Potrete soggiornare in uno dei 14 “nests” (Nidi) opere del rinomato architetto Gianni Ranaulo, ispirate alla forma delle dune. Ogni Nido è dotato di un bagno interno e una terrazza privata.

Partecipate allo Sky Safari per un’esperienza indimenticabile per osservare stelle, galassie e pianeti e scoprire perché astronomia riveste un ruolo cruciale nel Medio Oriente.

Ammirare l’alba nel deserto … da una mongolfiera

Mongolfiera nel deserto
Mongolfiera nel deserto

Godersi i colori dello sconfinato deserto a bordo di una mongolfiera è una delle esperienze da fare almeno una volta nella vita.

All’alba, il deserto si tinge di sfumature che vanno dall’arancione bruciato al rosa pallido, creando un caleidoscopio di colori emozionante.

Un volo in mongolfiera nel deserto di Dubai vi permetterà di ammirare la vastità del deserto fino alle montagne dell’Oman da prospettive mozzafiato.

Abbiamo provato questa esperienza con Sindbad balloons. Tutte le informazioni sulle esperienze da fare nel deserto le trovate al sito dubai-dunes.com.

Cene romantiche “in fondo al mar”

Ossiano

Ossiano
Ossiano

Se siete alla ricerca di esperienze culinarie da ricordare abbiamo l’indirizzo che fa per voi. Prenotate una cena da Ossiano, il ristorante premiato con una stella Michelin situato all’interno di Atlantis, The Palm.

Situato in fondo ad un mega acquario che ospita 65.000 tipi di pesci, Ossiano è il luogo perfetto per un’esperienza culinaria senza eguali.

Si accede alla sala da pranzo (a 10 metri sotto la superficie) attraverso una grande scala che vi condurrà in un luogo fiabesco dove ammirare la danza dei pesci.

Ossiano
Ossiano

Sotto la guida dello Chef Grégoire Berger, questo ristorante di fine dining, non solo rende tributo alle meraviglie del mare, ma enfatizza anche un profondo impegno verso la stagionalità, il terroir e le pratiche di sostenibilità del mare.

Attraverso il menù degustazione di 11 portate, Escale, potrete compiere un vero e proprio viaggio narrativo alla scoperta dei luoghi del mondo che hanno influenzato lo chef: ogni piatto è un capitolo che racconta la storia di prodotti presi da tutto il mondo. Per info e prenotazioni visitate il sito ufficiale.

L’Olivo

L'Olivo
L’Olivo

Il secondo indirizzo che abbiamo testato per voi ci porta all’interno del Burj Al Arab, l’hotel più lussuoso della città per fare un viaggio tra i sapori del Mediterraneo presso L’Olivo at Al Mahara, pop-up del bi-stellato Olivo di Capri sotto la guida dello chef Andrea Migliaccio.

L'Olivo
L’Olivo

Accolti da una cornice suggestiva che richiama i fondali marini sarete accolto da un immenso acquario dove poter ammirare anche un pezzo di barriera corallina tropicale.

Per info e prenotazioni visitate il sito ufficiale.

Dormire a Dubai

JUMEIRAH ZABEEL SARAY, l’esaltazione dello stile ottomano

Jumeirah Zabeel Saray
Jumeirah Zabeel Saray

Jumeirah Zabeel Saray è un lussuoso resort situato sulla spiaggia dell’iconica West Crescent di Palm Jumeirah a Dubai.

Jumeirah Zabeel Saray vi affascinerà per l’architettura legata ai fasti dell’Impero Ottomano: il resort trae ispirazione dal palazzo Dolma Bakhsha di Istanbul. L’hotel vanta 370 stanze standard, 26 suite e 38 ville di lusso.

One Za’abeel, il primo resort urbano verticale

One and Only
One&Only One Za’abeel

Di recente apertura One&Only One Za’abeel è il primo resort urbano verticale di ultra-lusso con un design innovativo caratterizzato da due torri gemelle collegate da un ponte sospeso a 100 metri d’altezza, noto come The Link. Le 229 camere e suite vi garantiranno una vista senza eguali sulla città.

One&Only One Za’abeel
One&Only One Za’abeel

In cima a The Link si trova Tapasake con la piscina a sfioro sospesa più lunga degli Emirati con vista sullo skyline della città.

Come arrivare a Dubai

Dubai si raggiunge in circa 6-7 ore di volo dall’Italia a seconda della partenza da Roma o da Milano.

La compagnia che che offre voli diretti per Dubai dall’Italia è Emirates, la compagnia di bandiera dell’Emirato Arabo di Dubai. (Fun Fact: viaggerete a bordo del celebre Airbus A380).

Riproduzione riservata