News Low Cost

Mongolfiera in Cappadocia, quanto costa e dove fare il tour

Mongolfiera Cappadocia

Il volo in mongolfiera in Cappadocia sorvolando il magico paesaggio dei camini delle fate è una delle esperienze che in molti sognano di fare almeno una volta.

Come organizzare un tour? Innanzitutto sappi che ti troverai in ottima compagnia: si tratta di una destinazione molto richiesta per chi viaggia in Turchia.

Quanto costa un tour in mongolfiera in Cappadocia?

Cappadocia Mongolfiere
Cappadocia Mongolfiere

In genere un tour in mongolfiera in Cappadocia costa fra i 160 e 300 euro, a seconda del periodo e del tipo di tour.

Tutti i tour vengono effettuati al mattino: molti offrono un servizio di prelievo in hotel (in genere alle ore 4-5 durante il periodo estivo o alle 6 in inverno) e colazione al sacco.

L’esperienza non è considerata adatta per bambini di età inferiore a 5-6 anni. Si richiede un peso non superiore a 140 kg, buona mobilità della schiena e delle ginocchia e per le donne non essere in gravidanza.

Come vestirsi per andare in mongolfiera in Cappadocia?

Tour cappadocia Mongolfiera
Tour Cappadocia Mongolfiera

Viene consigliato di indossare scarpe e abiti comodi: può essere utile portare con sé una giacca calda. Inoltre, è necessario arrivare sul posto muniti dei propri documenti.

Non sono ammessi passeggini, bagaglio di grandi dimensioni o carrozzine per neonati, tuttavia alcune compagnie mettono a disposizione un servizio di consegna.

Come organizzare un tour in mongolfiera in Cappadocia

Goreme
Goreme

Hai due possibilità: una è organizzare il tour in mongolfiera affidandoti a un’agenzia viaggi, in Italia oppure in Turchia.

Se decidi di fermarti alcuni giorni in Cappadocia gli hotel in genere offrono la possibilità di acquistare le escursioni in mongolfiera.

Un’altra opzione è quella di chi si organizza autonomamente: online troverai diverse compagnie e tour, che è possibile prenotare a distanza prima della partenza. In ogni caso evita di arrivare sul posto senza una prenotazione.

Dove fare il volo in mongolfiera in Cappadocia

In mongolfiera sorvolerai Göreme e le sue valli: Çavuşin, Avanos, Ürgüp, Ortahisar, Uçhisar. Il Parco Nazionale di Göreme è un museo a cielo aperto ed è stato dichiarato patrimonio Unesco nel 1985.

Ti trovi a circa dodici chilometri da Nevşehir, l’antica Nissa, capoluogo dell’Anatolia centrale, a trecento chilometri dalla capitale Ankara.

Come arrivare in Cappadocia

Cappadocia
Cappadocia

Dalla capitale Ankara è possibile arrivare a Göreme con un viaggio in auto di tre ore circa. Chi viaggia dall’Italia verso Istanbul da lì può prendere un volo fino a Kayseri o Nevsehir.

Istanbul, infatti, è collegata alla Cappadocia tramite voli diretti, oppure via bus (circa 11 ore di viaggio) o treno (circa 13 ore).

Che cosa sono i camini delle fate?

camini delle Fate
Camini delle Fate

I camini delle fate sono formazioni rocciose caratterizzate da una forma estremamente particolare: un prisma sormontato da un cappello a cono, come appoggiato e dimenticato lì, sospeso, il quale, narrano le leggende, fu lasciato da antichi dei primordiali.

Anche in Italia esistono i camini delle fate: li troviamo in Alto Adige, Trentino, Piemonte e Lombardia, in Liguria e nelle Marche.

Le piramidi di Göreme della Cappadocia, in Turchia, sono fra i camini delle fate più celebri al mondo, patrimonio dell'umanità Unesco dal 1985.

In questo paesaggio che ci fa sentire ai confini del mondo è stata girata anche una parte della saga cinematografica “Guerre Stellari”.

Otto milioni di anni fa le eruzioni dei vulcani Hasan Dağı e Erciyes Dağı avrebbero dato origine a questo complesso territorio e creato le distese di tufo che nel tempo si sono erose e modellate grazie all’azione dei venti, del sole e delle piogge, trasformandosi in ciò che vediamo ora.

Luogo di contemplazione per gli eremiti, ma anche rifugio per la popolazione, nell’area sono presenti oltre 300 edifici di stampo religioso, da piccole cappelle sperdute fra le rocce a antichi monasteri decorati con affreschi.

Tour in mongolfiera in Cappadocia: quando?

Tour cappadocia
Tour Cappadocia

L’esperienza della Cappadocia in mongolfiera è disponibile in tutti i periodi dell’anno, ma la primavera e l’autunno vengono considerate le stagioni migliori.

Una cosa importante da sapere è che non sempre è possibile volare: dipende dalle condizioni climatiche, tuttavia in genere le compagnie mettono a disposizione scelte ulteriori e la possibilità di rimandare ai giorni seguenti. 

La durata del tour in genere occupa 60-90 minuti a seconda della tipologia. Quando il giorno sta per iniziare c’è una parentesi di mezz’ora circa in cui vengono preparate le mongolfiere, momento di attesa ma anche di osservazione di questo mezzo di viaggio antico.

Di lì a poco, decine di palloni si alzano verso il cielo illuminati dal fuoco della fiamma, mentre il giorno sta per nascere: pura magia.

Cosa vedere in Cappadocia?

Cappadocia
Cappadocia

La fondazione della moderna città di Nevşehir si deve ai gran visir dell’epoca ottomana. Di epoca bizantina sono, invece, le città sotterranee scavate nella roccia vulcanica.

Il terreno tufaceo ha reso possibile questa incredibile opera di scavo così come ha contribuito alla creazione del surreale paesaggio dei camini delle fate.

I camini delle fate si trovano disseminati ovunque nel territorio intorno, da Pasabag alla Red Valley, Pigeon Valley e Love Valley, nota la Valle dell’Amore. L’open air museum di Goreme ti permetterà di vedere le città sotterranee e affreschi come quelli conservati nella Dark Church, Karanlık Kilise.

Oltre a Göreme potrai andare alla scoperta di molti luoghi affascinanti: il canyon di Soğanlı, il canyon di Ihlara dove scorre il fiume Melendiz, la città sotterranea di Derynkuiu o Uchisar, con il castello e le abitazioni realizzate come cunicoli serpeggianti racchiusi nel segreto dello sperone di roccia, fra scale, gallerie e tunnel.

Un’altra meta a dieci chilometri da Göreme è Mustafapaşa, nota anche come Sinasos, dalla lingua greca della comunità ortodossa che qui abitava, villaggio celebre per le sue ricche dimore dalle porte e finestre intagliate con motivi complessi.

Riproduzione riservata