Idee di viaggio

Dove andare nel 2022? Migliori mete per viaggiare secondo Lonely Planet

Ecco la selezione delle migliori destinazioni per tornare a viaggiare secondo il Best in Travel 2022

Dove andare nel 2022: 30 Mete Top per Viaggi e Vacanze VIAGGI Shutterstock
5/5

È stata pubblicata l'attesa lista di Lonely Planet, il Best in Travel 2022 con le migliori mete da raggiungere nel 2022 e perché. 

Cos'è il Best in Travel? È la classifica delle migliori destinazioni da mettere in lista per il grande viaggio da fare nei prossimi mesi, suddiviso in tre classifiche: top 10 città del mondo, top 10 regioni e migliori 10 paesi. Dopo un lungo periodo lontano dai viaggi, ecco quali sono le 30 mete imperdibili del 2022

Dove andare nel 2022

Top 10 città:

  • 1. Auckland, Nuova Zelanda 
  • 2. Taipei, Taiwan 
  • 3. Friburgo, Germania 
  • 4. Atlanta, Stati Uniti
  • 5. Lagos, Nigeria
  • 6. Nicosia, Cipro 
  • 7. Dublino, Irlanda 
  • 8. Mérida, Messico 
  • 9. Firenze, Italia 
  • 10. Gyeongju, Corea Del Sud

Top 10 Paesi

  • 1. Isole Cook 
  • 2. Norvegia 
  • 3. Mauritius 
  • 4. Belize 
  • 5. Slovenia 
  • 6. Anguilla 
  • 7. Oman 
  • 8. Nepal 
  • 9. Malawi 
  • 10. Egitto

Top 10 regioni

  • 1. Fiordi Occidentali, Islanda 
  • 2. West Virginia, Stati Uniti 
  • 3. Xīshuāngbaˇnnà, Cina 
  • 4. Costa Del Kent, Inghilterra 
  • 5. Puerto Rico 
  • 6. Shikoku, Giappone 
  • 7. Deserto Di Atacama, Cile 
  • 8. Scenic Rim, Australia 
  • 9. Vancouver Island, Canada 
  • 10. Borgogna, Francia

Auckland, Nuova Zelanda 

La prima città in classifica è Auckland, una città davvero unica. Secondo quanto si legge su Lonely Planet, i suoi confini includono 53 vulcani, più di 50 isole, tre regioni vinicole e numerose spiagge. La città più grande del paese è sempre stata magnifica, ma una conseguenza imprevista del Covid-19 è stata la fioritura della sua scena culturale, che ha portato alla ribalta la creatività locale. 

Taipei, Taiwan 

È la città dove le antiche tradizioni religiose convivono con una cultura LGBT+ progressista, dove la storia antica del paese ben si sposa con la modernità. Una delle destinazioni da esplorare per cogliere questa sua peculiarità. 

Friburgo, Germania 

Friburgo è una delle città più green di tutta la Germania che saprà conquistarvi con i suoi vicoli acciottolati e i tetti spioventi.La città vanta di un sistema di trasporto pubblico intelligente, il doppio delle biciclette rispetto alle automobili e molti spazi verdi urbani. La città è un ottimo punto di partenza per esplorare la Selva Nera. 

LEGGI ANCHE: CAPODANNO 2022

Atlanta, Stati Uniti

In quarta posizione troviamo Atlanta, definita da Lonely Planet "un fiorente e luminoso gioiello culturale nel cuore del Sud degli Stati Uniti". Grazie alla sua vivace scena artistica e alle iniziative di sostenibilità all’avanguardia, oggi Atlanta è più trendy che mai.

Lagos, Nigeria

Lagos è una città da non sottovalutare: con feste in spiaggia a base di champagne, una celebre scena musicale afrobeat e una Fashion Week di livello internazionale, la vibrante metropoli  sulla costa sud-occidentale della Nigeria è un tripudio di creatività. 

Nicosia, Cipro 

Nicosoa è divisa in due zone distinte, greca e turca ed è separata da una zona cuscinetto controllata dall’ONU. ASe durante la pandemia si sono chiuse le frontiere di ogni stato, qui sono nati progetti culturali intercomunitari. Visitare la città significa immergersi in un mix di influenze greche, turche, musulmane e cristiane.

Dublino, Irlanda

In settima posizione troviamo Dublino che conserva il suo celebre fascino ad un secolo dalla pubblicazione dell'Ulisse di James Joyce. Il centro della capitale è compatto e facile da girare oggi come lo era cento anni fa. Pronti a godersi questa vibrante città?

Mérida, Messico 

Lonley Planet consiglia Merida come meta perfetta per partire all'esplorazione della Penisola dello Yucatan. Inoltre la città è anche una delle migliori destinazioni culinarie del Messico. Non perdete una visita al Gran Museo del Mundo Maya che custodisce oltre un migliaio di manufatti magnificamente conservati.

Firenze, Italia

Nona posizione per Firenze, la culla del Rinascimento che ha saputo ripensarsi a causa della pandemia. Come si legge su Lonely Planet "il rilancio di questo incredibile patrimonio artistico popolare è al centro di nuove iniziative per decentralizzare il turismo: i programmi includono itinerari a piedi, edicole abbellite da street art e luoghi segreti per osservare le stelle in tutta la città; visite dietro le quinte di atelier d’arte".

Gyeongju, Corea Del Sud

Gyeongju è un vero e proprio museo a cielo aperto da visitare assolutamente anche grazie ai nuovi collegamenti ferroviari. È meno caotica delle altre destinazioni sudcoreane e vale la pena raggiungerla per ammirare palazzi, antiche tombe dell’aristocrazia di Silla e centinaia di reliquie buddhiste disseminate tra parchi nazionali, colline e laghetti di loto.

Scopri