News Low Cost

I luoghi dove è Natale tutto l’anno

Posti dove è natale tutto l'anno

Si può vivere la magia del Natale tutto l’anno? Dove nel mondo è possibile trovare un albero adornato da palline e lucine anche ad agosto?

Chi è sorpreso dal vedere comparire i primi panettoni sugli scaffali dei supermercati già a novembre sarà ancor più meravigliato dal sapere che esistono diverse località del pianeta dove ogni benedetto giorno dell’anno è vissuto come fosse il 25 dicembre.

Posti dove è Natale tutto l'anno

Immaginate musichette natalizie in sottofondo senza soluzione di continuità, rami di agrifoglio, presepi, ornamenti, bastoncini di zucchero, alberi di Natale, pupazzi di babbo natale di ogni dimensione e tanta allegria spalmata ovunque, regali da scartare e parenti che non se vanno mai da casa vostra, Christmas state of mind come non ci fosse un domani, non è la trama di un film distopico ma la realtà ricreata in tanti posti del mondo.

Alcuni di questi luoghi hanno legami storici con le celebrazioni natalizie, mentre altri hanno anche modificato il loro nome per avere assonanza e rimandi spiccatamente natalizi creando dei veri paesi delle meraviglie a tema natalizio indipendentemente dal periodo dell'anno.

Ecco sette delle migliori città natalizie per tutto l'anno.

Rothenburg ob der Tauber, Germania

Rothenburg ob der Tauber

La città tedesca di Rothenburg ob der Tauber in Germania è un luogo fiabesco, ideale per festeggiare il Natale tutto l'anno.

Se a dicembre il suo famoso mercatino di Natale conta innumerevoli visitatori, questa affascinante città medievale bavarese non perde il suo spirito natalizio neanche durante il resto dell’anno grazie a uno dei negozi di Natale più amati della Germania, il Kathe Wohlfahrt Christmas Village, un vero angolo di paradiso per gli amanti del Natale.

La sede originale espone e vende la più vasta selezione al mondo di decorazioni tedesche con ornamenti, alberi di Natale, Babbo Natale di tutte le forme e dimensioni, stoviglie, candele e molto altro.

Rothenburg ha anche un Museo di Natale aperto tutto l'anno che si trova sulla strada panoramica tedesca conosciuta come la Strada Romantica a breve distanza sia da Monaco che da Francoforte.

Il museo documenta l'evoluzione delle decorazioni natalizie con oggetti insoliti come elaborate piramidi natalizie in legno, che sono sculture a più livelli simili a giostre, complessi carillon, schiaccianoci in legno ed elaborati calendari dell'Avvento.

Santa Claus, Indiana

Conosciuta anche "America's Christmas Hometown", Santa Claus in Indiana, non è in realtà l'unica città negli Stati Uniti con lo stesso nome: ce n'è un'altra in Arizona ma è un luogo speciale per vivere l’atmosfera del Natale tutto l’anno.

Quando questa città dell'Indiana cambiò il suo nome nel 1856 il suo ufficio postale venne sommerso dalle letterine dei bambini destinate a Babbo Natale e durante le festività natalizie tutti volevano quel prezioso timbro postale sui biglietti e sui pacchi.

Tutto ciò ha dato il via ad una serie di iniziative volte a sviluppare il brand di questa città con negozi di souvenir e di giocattoli e un produttore di dolciumi che spostò qui la propria sede.

Un’imponente statua di Babbo Natale è stata eretta su un belvedere in città insieme ad un grande parco a tema: l’Holiday World & Splashin 'Safari con giostre, un negozio di Natale aperto tutto l'anno e un Museo di Babbo Natale dove i bambini possono spedire una lettera a Babbo Natale e ricevere una risposta personalizzata a dicembre.

C'è persino un'area residenziale di Christmas Lake Village in cui tutte le strade hanno nomi legati alle festività.

Betlemme, Pennsylvania

Betlemme Pennsylvania

Altro nome evocativo della natività è quello della città di Betlemme, in Pennsylvania che dal giorno della sua fondazione alla vigilia di Natale del 1741 non ha mai smesso di celebrare lo spirito del Natale, proclamata "Città del Natale, USA" nel 1937 nel tentativo di attirare i turisti in città nel bel mezzo della Grande Depressione.

La sua attrazione principale è una grande stella luminosa con luci a LED issata in cima a una collina che illumina le strade della città e fa da punto di riferimento ogni notte dell'anno.

Durante le festività natalizie, la città organizza un Christkindlmarkt, illumina centinaia di alberi nel centro storico e mette in scena il suo calendario dell'Avvento dal vivo, unico nel suo genere.

Ogni giorno qualcuno viene scelto per bussare alla porta della Goundie House. Un ospite speciale all'interno emerge e regala dolcetti alla folla.

Drobak, Norvegia

Drobak è un'affascinante cittadina a est di Oslo, l'unica in Norvegia dove il Natale si festeggia tutto l'anno.

Una delle leggende popolari scandinave che circondano il mito di Babbo Natale sostiene che il vecchio Santa Claus sia nato proprio sotto una roccia fuori Drøbak diverse centinaia di anni fa.

In effetti qui la sua presenza si sente ovunque a partire dal Julehus di Tregaarden e l'ufficio postale ufficiale di Babbo Natale, pieno di liste dei desideri natalizi di bambini di tutto il mondo.

Ogni lettera ricevuta riceve risposta e c'è un'esposizione permanente di circa 250.000 lettere e cartoline da tutto il mondo che adornano le pareti.

Lo stesso direttore dell'ufficio postale sembra il sosia di Babbo Natale. La pittoresca cittadina norvegese è costantemente adornata con addobbi natalizi, candele e strenne indipendentemente dal periodo dell'anno ed è l'unico posto in Norvegia dove è legale avere cartelli speciali per le strade che avvertono di stare attenti a Babbo Natale.

North Pole, Alaska

North Pole Alaska

Anche se ben lontano dal vero Polo Nord, nella città di North Pole in Alaska sembra Natale tutto l'anno.

Famosa soprattutto per la Santa Claus House la casa "ufficiale" di St. Nick ( come viene chiamato da queste parti), che ospita anche la più grande statua in fibra di vetro di Babbo Natale al mondo, questa piccola città ha case e vetrine sempre decorate a festa, molte strade con nomi festivi: Snowman Lane, Saint Nicholas Drive, Holiday Road e Santa Claus Lane, che ha pali della luce a forma di bastoncini di zucchero e il sito web ufficiale della città con il conto alla rovescia verso il 25 dicembre.

Frankenmuth, Michigan

La città di Frankenmuth nello stato del Michigan ha una forte impronta culturale tedesca, tanto da essersi guadagnata il nomignolo di Michigan's Little Bavaria.

Qui tutta la comunità ama festeggiare il Natale tutto l’anno con luci e ghirlande che adornano le strade, i ponti coperti, gli affascinanti edifici di architettura classica e anche le carrozze trainate da cavalli.

L'attrazione principale della città è quello che pare essere il negozio di Natale più grande del mondo: il Bronner's Christmas Wonderland.

Lo spazio espositivo enorme contiene 350 alberi decorati, 150 stili di schiaccianoci e articoli da regalo importati da 70 paesi in tutto il mondo, mentre all’esterno centomila luci natalizie illuminano l'ingresso del negozio ogni giorno.

Rovaniemi, Finlandia

santa Claus Village

Nella lista delle località dove impera l’atmosfera natalizia tutto l’anno non può mai mancare la città di Rovaniemi, in Finlandia, dichiarata la casa ufficiale di Babbo Natale.

Qui ogni giorno Babbo Natale in persona riceve visitatori da ogni parte del mondo offrendo loro un tour della sua casa e del laboratorio di giocattoli dei suoi elfi, nonché dell'ufficio postale dove riceve milioni di lettere di Natale dei bambini.

Inoltre, grazie alla sua posizione strategica a ridosso del Circolo Polare Artico in Lapponia, Rovaniemi oltre alla magia del natale perenne regala la possibilità di vivere fenomeni naturali strabilianti come il sole di mezzanotte o l'aurora boreale.

Riproduzione riservata