News Low Cost

Cosa mettere in valigia: lista con 10 cose per il mare, per l’aereo o per un weekend fuori

Cosa mettere in valigia

Preparare la valigia non è facile, specie se si vuole viaggiare leggeri e con un solo bagaglio a mano, diventa un vero e proprio rompicapo. Cosa bisogna mettere in valigia per le prossime vacanze?

In questa guida cerchiamo di venirvi in soccorso, abbiamo creato una lista delle cose da tenere assolutamente con voi in vacanza. 

Cosa Mettere in valigia?

  • Impermeabile Per la pioggia 
  • Biancheria 
  • Scarpe 
  • Accessori 
  • Gadget da viaggio 
  • Indumenti 
  • Igiene Personale
  • Lettura
  • Kit da cucito 
  • Farmaci 

valigia-mare

L’elenco delle cose essenziali può variare da persona a persona, ad alcuni può servire il liquido per le lenti a contatto ad esempio. Il consiglio è quello di fare una check list e di verificare, prima di chiudere il bagaglio, che ci sia tutto. Di seguito ecco le cose da portare con in valigia per viaggiare leggeri. 

Impermeabile Per la pioggia 

Preferire l’impermeabile all’ombrello è sicuramente più leggero, versatile e meno ingombrante: è la base per una valigia ben fatta. Il Poncho da pioggia Anyoo è comodo e versatile, mantiene bene l’asciutto ed è comodo e da portare in valigia. 

Biancheria 

Non eccedete con la biancheria: 3 paia di mutande sono più che sufficienti specie se si viaggia in estate e la biancheria ha modo di asciugarsi velocemente. Meglio scegliere un tessuto che si asciuga in fretta come il polipropilene, un tessuto leggero che assorbe il sudore è l’ideale (anche per le calzamaglie utili a ripararsi dal freddo in inverno).

Scarpe 

Meglio viaggiare con un solo paio di scarpe, preferibilmente ben collaudate e senza tacchi. Se avete necessità di portare con voi un secondo paio di scarpe utilizzatele per contenere altre cose in valigia. Non dimenticate le ciabatte da doccia. Vi consigliamo di portare un paio di scarpe da trekking, comode e versatili per passeggiare in città e perfette per camminate più impegnative. Tra le migliori scarpe da trekking vi consigliamo la Salomon speedcross ancora più comoda e leggera

Accessori 

Non sottovalutate l’idea di portare con voi degli accessori: un cappello per il sole in estate e per il freddo e il vento in inverno. Una sciarpa, ad esempio, oltre a poter risultare molto utile è anche un accessorio che cambierà l’aspetto di una mise.

Gadget da viaggio 

A seconda della meta e del tempo di permanenza portare con sé dei gadget da viaggio è un’ottima idea. Una sacca portabiancheria potrebbe essere comoda per trasportare i panni sporchi e magari per imbarcare al ritorno gli oggetti fragili acquistati in viaggio. 

Indumenti 

Ai jeans preferite i pantaloni classici con la zip al ginocchio che all’occorrenza diventano shorts. Tenete con voi una camicia comoda e leggera che può risultare più fresca di una t-shirt a maniche corte. Preferiti abitini e gonne ad indumenti lunghi e di colore scuro.

Igiene Personale

Evitate di portare con voi shampoo, bagnoschiuma e altri liquidi che è facile reperire un po’ ovunque. In alternativa portate con voi una saponetta naturale, utile per l’igiene personale e per lavare gli indumenti. Molti saponi solidi non sono così male neanche usati sui capelli, specialmente usati con un po’ di olio (l’olio potrete utilizzarlo anche per l’idratazione del corpo, vi consigliamo di usare quello di argan). Il filo interdentale non è utile solo per lavare i denti ma anche per affettare cibi morbidi, stendere panni o come spago multiuso.

Lettura

 Un buon libro si sa, è sempre un’ottima idea ma per le vacanze preferite un Kindle o Tablet, di sicuro meno ingombranti e più comodi anche da usare in spiaggia. E se proprio non riuscite a staccarvi dalla carta, tranquilli vi capiamo!

Kit da cucito 

Potrebbe essere utile, fidatevi. Potrete scegliere il kit con accessori da cucire da 90 Pezzi con Custodia per Trasporto, 24 bobine di filo, 1 Pacco di aghi da cucire, forbici, nastro e bottoni. 

Farmaci 

Vitamine e farmaci (ricordate di portare con voi una ricetta dei farmaci che prendete abitualmente), cerotti per i piedi, repellente per gli insetti e crema protettiva sono dei must. Integratori a base di potassio, sodio e calcio sono l’ideale per combattere la fatica e per reintegrare i liquidi persi.

Guida a come preparare la Valigia

A queste dritte, aggiungiamo quelle di Lonely Planet che in una guida utile ed ironica ci ricorda alcune cose semplici da tenere a mente mentre si prepara la valigia:

1) Il mondo non è così selvaggio come tendiamo a pensare: in altre parole in ogni luogo e cultura l’uomo ha imparato a lavarsi e a lavare le sue cose. Trovare una lavanderia o un lavandino per lavare i panni sarà più semplice che portare con sé 10 magliette.

LEGGI ANCHE: VIAGGI ESTATE

2) Tre è il numero perfetto: una maglietta indosso, una a lavare ed una ad asciugare!

3) Tu non hai bisogno di questo e quello: da ripetere a mente come un mantra mentre si prepara la valigia.

4) Il valore di ciascun elemento è direttamente proporzionale al numero delle sue funzioni: in altre parole più funzioni ha un accessorio o un indumento è più è opportuno preferirlo ad altri. Un pareo per esempio puàò diventare una gonna, un telo da mare, una cabina per cambiarsi, una sciarpa o una borsa.

5) Trasportare non è indossare: se i tuoi scarponi non entrano in valigia puoi indossarli e mettere i sandali in valigia!

valigia-mare

Cosa mettere in valigia per il mare

Quali sono gli oggetti che assolutamente non potete dimenticare per una vacanza al mare? In questo articolo abbiamo creato un decalogo utile su cosa portare al mare.

Il consiglio è di evitare le cose inutili e tenete con voi solo l’essenziale.

Ovviamente mettete in valigia costumi, teli e asciugamani. Scegliete le scarpe più adatte e non dimenticate di portare con voi le ciabatte per la spiaggia. Mettete in valigia t-shirt, pantaloncini, abitini e copricostumi. Portate con voi anche un pantalone lungo e una felpa, insomma, qualcosa di più pesante per ogni evenienza. Non dimenticate il kit di pronto soccorso, salviettine rinfrescanti, una borsa/zaino frigo, libri e riviste e se viaggiate con i più piccoli non dimenticate secchielli e palette. 

Cosa mettere in valigia per un weekend

Per prima cosa pensate a che tipo di valigia utilizzare, per un weekend può anche bastare uno zaino! La valigia può rivelarsi scomoda e pesante. Una volta scelto il contenitore provate ad arrotolare i vestiti invece di piegarli, risparmierete molto spazio; provare per credere.

Se viaggiate all’estero non dimenticate di portare con voi una spina multipresa. Per quanto riguarda l’abbigliamento, tenete con voi scarpe (basta un paio di scarpe) e indumenti comodi, pantaloni o gonne, t-shirt, camicie, abitini e ciabatte da utilizzare per la doccia in hotel. Mettete sul fondo della valigia le cose più pesanti e ponete poi gli accessori, per creme, dentifrici e bagnoschiuma utilizzate i campioncini o le confezioni da viaggio, piccole e poco ingombranti. Non dimenticate un piccolo kit del pronto soccorso. 

Cosa mettere in valigia per una settimana

Se decidete di non imbarcare il bagaglio e di utilizzare solo il bagaglio a mano, dovrete scegliere solo l’essenziale da portare con voi. Partite dall’opinione che se state via 7 giorni, non dovete necessariamente avere sette cambi, vi basterà portare con voi 3 magliette, 3-4 pantaloni o gonne, un paio di felpe e una giacca a vento, un pigiama. Scarpe? Massimo due paia. Scegliete capi facilmente abbinabili, magari neutri. Per l’intimo tenete il necessario per i giorni di permanenza.

Se andate al mare non dimenticate i costumi, telo mare, protettore solare e doposole. Mettete in valigia un ulteriore paio di scarpe oltre a quelle che indossate al momento.

Cosa mettere nel bagaglio per l’aereo

È essenziale tenere a mente le regole sui bagagli prima di partire, qui trovate la guida ai pesi e misure del bagaglio a mano per ciascuna compagnia aerea. Troverete inoltre una lista di cose che si possono portare e cose vietate. Molto importante è la regola sui liquidi nel bagaglio a mano: devono essere trasportati in contenitori non superiori a 100 ml e devono essere contenuti in un unico sacchetto di plastica trasparente e richiudibile di dimensioni a 20 cm x 20 cm con una capacità totale fino a un litro.

È consentito trasportare medicinali liquidi, non hanno bisogno di adattarsi nel sacchetto trasparente ma devono essere pronte per l’ispezione di sicurezza, se richiesto. Tenete con voi le cose che possono tornarvi utili durante il viaggio e che potrete prendere senza troppi fastidi. In questo articolo trovate invece la guida ai cibi e le bevande consentiti nel bagaglio a mano.

Cosa mettere in valigia - Pantaloni e abbigliamento
SFOGLIA LA GALLERY - La Valigia perfetta: ecco le regole

Riproduzione riservata

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina The Wom Travel ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.