News Low Cost

Infiorate di Spello, tutto quello che devi sapere

Infiorate di Spello
07-05-2024
Un’antica tradizione che porta a Spello migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo: le infiorate

Le infiorate di Spello sono diventate ormai una grande tradizione che, anno dopo anno, portano nella cittadina in provincia di Perugia migliaia di turisti che accorrono da tutta Italia e addirittura dall’estero.

Si tratta di una manifestazione che si svolge per le vie di Spello ogni anno in occasione del Corpus Domini e cioè nella nona domenica dopo Pasqua.

Gli infioratori spellani – così si chiamano i lavoratori volontari appassionati che tramandano la tradizione del lavoro dei fiori di generazione in generazione – si preparano all’evento nel corso dell’intero anno.

Spello infiorata
Infiorate di Spello

L’obiettivo è realizzare, in occasione della manifestazione, delle “tavole” di fiori colorati perfette e apprezzabili da turisti e visitatori che arrivano ad ammirarle da ogni parte d’Italia e – soprattutto negli ultimi anni – anche da tutto il mondo.

Infiorate: cosa sono

Infiorate di Spello
Infiorate di Spello

La manifestazione delle Infiorate prevede che tutte le vie principali del centro di Spello siano chiuse al traffico e diventino delle immense tele da “dipingere” con opere d’arte realizzate unicamente con i fiori.

La tradizione prevede che la scelta dei fiori da utilizzare e dei soggetti da ritrarre avvenga già nei mesi precedenti al Corpus Domini e che le opere siano effettivamente esposte a partire dalla sera che precede la festa, in cui le strade iniziano a riempirsi di turisti.

Ci sono intere settimane di preparazione che precedono l’evento: i maestri infioratori si dividono già nei mesi precedenti in gruppi di lavoro e a ciascuno è affidato un preciso compito e anche una precisa zona in cui lavorare.

Come vengono realizzate le opere

Infiorata di Spello
Infiorata di Spello

I fiori da utilizzare vengono raccolti sul Monte Subasio e sull’Appennino umbro-marchigiano nelle settimane che precedono le Infiorate

La scelta dei fiori comporta che, spesso, essi vengano essiccati e – di tanto in tanto – vengono utilizzati non per intero ma dividendo i petali gli uni dagli altri. Sono le anziane signore del paese a preparare i petali per l’utilizzo.

Per realizzare i quadri è anche possibile usare foglie e bacche (sebbene in misura nettamente inferiore ai fiori) ma non è possibile utilizzare legno o altri materiali per completare i disegni.

Ciascuno dei quadri – che raffigurano immagini sacre ma anche volti di personaggi famosi e icone che hanno in qualche modo a che fare con la religione – deve avere delle dimensioni specifiche.

Ognuna delle opere non può essere, infatti, di lunghezza inferiore ai 12 metri o di superficie inferiore ai 24 metri quadrati. Ogni opera è realizzata unicamente in via bidimensionale e la tridimensionalità del quadro può essere data esclusivamente da un gioco di colori e prospettive nell’utilizzo dei materiali.

La tradizione delle infiorate

Infiorate di spello
Infiorata di Spello

La tradizione delle Infiorate a Spello ha radici antichissime. Le prime documentazioni che riportano il lancio di fiori e petali nelle manifestazioni religiose della città risalgono addirittura al 1602.

La prima vera iconografia realizzata nella cittadina umbra con i fiori in occasione del Corpus Domini si deve, invece, ai primi anni del 900.

Benvenuto Crispoldi, pittore e anche sindaco di Spello per un breve periodo, raffigurò infatti in una delle sue opere la processione della città in occasione del Corpus Domini cui è possibile notare proprio le opere realizzate per le strade della città con i petali dei fiori.

Le date delle infiorate di spello 2024

Quest’anno l’infiorata di Spello si terrà nelle giornata dell’1 e 2 giugno 2024.

Infiorate di Spello: le foto più belle

Shutterstock
1/6
Awakening/Getty Images
2/6
SPELLO, ITALY - JUNE 03: Decorations of the streets with flower petals are seen during the Infiorata festival ahead of the religious procession of Corpus Domini on June 3, 2018 in Spello, Italy. The 'INFIORATA' event has became a true tribute to the Corpus Domini religious feast, which takes place on the ninth Sunday after Easter. Dating back to the seventeenth century, floral creations cover streets throughout the town of Spello in preparation to the passage of the Blessed Sacrament carried in procession by the bishop on Sunday morning. (Photo by Tony Anna Mingardi/Awakening/Getty Images)
3/6
SPELLO, ITALY - JUNE 03: People decorate the streets with flower petals during the Infiorata festival ahead of the religious procession of Corpus Domini on June 3, 2018 in Spello, Italy. The 'INFIORATA' tradition has became linked to the Corpus Domini religious feast, which takes place on the ninth Sunday after Easter. Dating back to the seventeenth century, floral creations cover streets throughout the town of Spello in preparation to the passage of the Blessed Sacrament carried in procession by the bishop on Sunday morning (Photo by Tony Anna Mingardi/Awakening/Getty Images)
4/6
Shutterstock
5/6
Tony Anna Mingardi/Awakening/Getty Images
6/6
PREV
NEXT
Riproduzione riservata