News Low Cost

I migliori hotel per vedere l’aurora boreale

Migliori Hotel per vedere l'Aurora Boreale

Assistere alla danza delle luci verdi, blu, rosa e viola nel cielo artico delle notti d’inverno è uno spettacolo indimenticabile. Ma immaginate di poter ammirare questa magia dal caldo letto di un confortevole igloo completamente di vetro, da un lussuoso nido sugli alberi o da una villa panoramica immersa nella natura artica. L’aurora boreale sarà un’esperienza che non dimenticherete per il resto della vostra vita. 

Perciò vi consigliamo i migliori hotel da cui ammirare l’aurora boreale per un viaggio all’estremo nord tra fiordi, iceberg, laghi ghiacciati e foreste innevate. 

I migliori hotel per vedere l’aurora boreale

  • Kakslauttanen Arctic Resort – Saariselkä, Finlandia 
  • Lantliv Lodge – Österjörn, Svezia
  • Sky High Wilderness Ranch – Whitehorse, Canada
  • Chena Hot Springs Resort – Fairbanks, Alaska
  • Arctic Treehouse Hotel – Rovaniemi, Finlandia
  • Hotel Arctic – Ilulissat, Groenlandia
  • Seaside Glass Villas – Kemi, Finlandia
  • Svinøya Rorbuer – Svolvær, isole Lofoten, Norvegia 
  • Ion Adventure Hotel – Nesjavellir, Islanda
  • Levin Iglut Golden Crown – Sirkka, Finlandia 

hotel-aurora-boreale

Kakslauttanen Arctic Resort – Saariselkä, Finlandia

Nel silenzio della natura artica sorge il Kakslauttanen Arctic Resort, un hotel unico nella regione di Saariselkä Fell, nella Lapponia finlandese. Si dorme in un igloo di vetro dove poter addormentarsi ammirando lo spettacolo dell’aurora boreale o le stelle che danzano in cielo. Gli igloo sono per due persone, ma ce ne sono anche da quattro con bagno privato e doccia. Altrimenti si può scegliere il kelo cottage-igloo, che combina le calde atmosfere dei cottage con la vista sensazionale offerta dalla cupola panoramica in vetro degli igloo. 

I cottage-igloo sono interamente costruiti con i kelo, tronchi di pino secolare delle foreste lapponi; possono ospitare fino a 6 persone e dispongono di sauna privata, camino e angolo cottura oltre alla spettacolare camera con cupola di vetro.

I gruppi numerosi possono scegliere una delle baite che possono ospitare fino a dieci persone. Per un’esperienza indimenticabile, invece, si può prenotare un igloo di ghiaccio che isola da qualsiasi rumore esterno. Anche se la colonnina di mercurio scende fino a -40°, la temperatura interna rimane costante tra i -3° e i -6°. 

Ovviamente viene offerto tutto il necessario per una notte confortevole, a partire dal sacco a pelo. Per notti romantiche sono anche consigliate le queen suite di 60 mq con jacuzzi all’aperto o le casette di terra (Kammi in finlandese) per lune di miele con sauna privata. Si può inoltre alloggiare in una casa tradizionale per vivere l’autentico stile di vita lappone, in una sivakka per gruppi fino a dieci persone o in una delle baite dei cercatori d’oro con sauna privata e kicksled (slitta a spinta). Ad ogni modo tutti gli alloggi hanno il proprio camino e la sauna privata. I bambini infine saranno contenti di sapere che la casa di Babbo Natale li aspetta alla fine di un ponticello di legno su un piccolo ruscello. Il Kakslauttanen Arctic Resort ha due ristoranti à la carte che servono specialità lapponi, tra cui renna e salmone alla griglia. Durante il soggiorno, dopo aver visto l’aurora boreale dalla vostra camera potreste andare a caccia di luci del nord con un giro in slitta trainata da renne o cavalli, sul gatto delle nevi, in motoslitta o sciando. Per maggiori info: https://www.kakslauttanen.fi/it

Lantliv Lodge – Österjörn, Svezia

Spostandoci nella Lapponia svedese meridionale, a pochi minuti di macchina da Skellefteå si trova l’hotel di charme Lantliv Lodge. È l’ex canonica della chiesa di Österjörn, oggi un’affascinante casa ottocentesca di legno immersa nella natura selvaggia. 

È l’alloggio perfetto per andare a caccia di aurore boreali, magari con il proprietario del lodge, il fotografo professionista italiano Edoardo Miola.

Herrgard e Midgard sono i due edifici dell’albergo, arredati con oggetti e mobili del design italiano, che offrono due diverse tipologie di soggiorno. Herrgard è l’edificio principale che ospita diverse camere, tutte dotate di doccia e bagno privato. Ad accogliervi all’ingresso troverete il ristorante e gli ampi spazi destinati ai corsi mentre al primo piano, oltre alle camere, un ambiente confortevole dedicato al relax e alla lettura. Midgard, invece, è la formula “Bed & Breakfast”. 

LEGGI ANCHE: AURORA BOREALE IN SVEZIA

Le camere da letto, di varia tipologia, hanno infatti bagno e docce in comune. Al piano terra troverete una zona relax e un angolo cottura sempre a vostra disposizione. Ma Midgard può anche essere prenotata interamente. Chi invece preferisce una vacanza più a contatto con la natura può prenotare uno dei bungalow del camping situato a poche centinaia di metri, in riva al lago e immerso nel bosco. 

Inoltre Lantliv Lodge è anche un “museo dinamico”, che si rinnova periodicamente, a completa disposizione degli ospiti. Nel corso dell’anno sono previste giornate a tema durante le quali si alternano eventi culturali e degustazioni culinarie. Una particolare attenzione è dedicata ai corsi di yoga, di artigianato locale e alla fotografia d’autore. Il lodge ospita infatti mostre di fotografi italiani e svedesi negli spazi interni e, in estate, nel giardino dove si trova il suggestivo “Fienile ottagonale d’epoca”. Per maggiori info: https://www.lantlivlodge.com

Sky High Wilderness Ranch – Whitehorse, Canada

Se cercate la vera avventura andate nello Yukon, uno dei tredici territori del Canada conosciuto per la caccia all’oro e dove l’orso grizzly è il re della foresta. Il miglior luogo dove vedere l’aurora boreale è Whitehorse, tra l’altro tappa finale della Yukon Quest, la corsa con i cani da slitta che parte da Fairbanks in Alaska.

Si può alloggiare allo Sky High Wilderness Ranch, una fattoria sulle rive dello spettacolare Fish Lake, a soli 30 minuti da Whitehorse, per una vacanza spartana ed ecosostenibile. 

Si dorme in casette di legno o yurte dove la rete telefonica è limitata, non c’è wifi e l’acqua viene portata dalla città. Le docce sono alimentate a gravità e le luci con propano. Il ranch inoltre offre numerose opportunità ai lupi solitari che si avventurano fin qui. Tra escursioni in slitta trainata dagli husky, pesca, canoa, kayak e ciaspolate non ci si annoia. Potreste, infine, vedere l’aurora boreale dalle baite nel bosco o partecipare a un’escursione notturna a caccia delle luci del nord. Per maggiori info qui

Chena Hot Springs Resort – Fairbanks, Alaska

In Alaska, a due passi da Fairbanks, sorge il Chena Hot Springs Resort. Il resort è famoso nel mondo per essere uno dei posti migliori per vedere le luci del nord, in quanto si trova sotto la fascia più attiva dell’aurora boreale ed è lontano dall’inquinamento luminoso delle città. Si soggiorna in spaziosi lodge, camere in legno dallo stile tradizionale, suite familiari o yurte, e d’estate si può dormire anche in tenda nel camping. Agli ospiti che alloggiano nel Moose Lodge, inoltre, viene offerto un servizio speciale di sveglia per vedere l’aurora boreale. Perché qui lo spettacolo delle luci del nord è più frequente da agosto a maggio tra le 10 di sera e le 3 di notte. Quindi la cosa migliore è fare un sonnellino prima o dopo cena, svegliarsi intorno alle 10 di sera e andare all’Activity Center del resort per vedere l’aurora insieme agli altri ospiti. Il resort però è conosciuto anche per le sue sorgenti calde naturali, scoperte nel 1905 da due fratelli cercatori d’oro, Robert e Thomas Swan.

Quindi da non perdere il bagno nella piscina termale aperta dalle 7 alle 23.45. Infine, non dimenticate di visitare l’Aurora Ice Museum del resort, il più grande ambiente di ghiaccio al mondo, creato con oltre 1.000 tonnellate di ghiaccio e neve. Per info qui

Arctic Treehouse Hotel – Rovaniemi, Finlandia

Appena fuori dalla capitale della Lapponia, Rovaniemi, la cosiddetta “porta d’ingresso dell’Artico”, sorge il lussuoso Arctic Treehouse Hotel, che unisce comfort e lusso nel cuore della natura artica, tradizioni locali lapponi e moderno design scandinavo. L’hotel vanta delle magnifiche case sull’albero, immerse nel bosco, con camere panoramiche da cui ammirare l’aurora boreale e la natura artica. Si può scegliere tra le sette Arctic TreeHouse Suites dagli interni caldi e i materiali naturali, che creano un’atmosfera da nido sugli alberi. Le cinque Arctic GlassHouses hanno due camere da letto che ospitano comodamente fino a sei persone. 

Ogni casa ha il suo camino, la sauna e l’angolo cottura. Infine, le lussuose ArcticScene Executive Suites hanno tutte un soggiorno e una camera da letto separati, oltre a una speciale area benessere per una spa privata. Le suite sopraelevate tra gli alberi dell’Arctic Treehouse Hotel sono quindi ideali per ammirare l’aurora boreale. Inoltre l’hotel offre il servizio di cena privata disponibile nella sala da pranzo a uso esclusivo oppure ovunque vogliate, magari vicino al fuoco sotto un cielo stellato. Provate inoltre l’ebbrezza di una sauna finlandese immersa nella foresta imbiancata di neve, davanti all’aurora boreale. L’hotel infine si trova a due passi dal famoso Santa Claus Village, cioè la residenza ufficiale di Babbo Natale, i bambini non vorranno perderselo.

Per maggiori info qui.

Hotel Arctic – Ilulissat, Groenlandia

È l’hotel a 4 stelle più a nord del mondo situato sul bordo del fiordo di ghiaccio di Ilulissat, in Groenlandia, una meraviglia iscritta al patrimonio mondiale dell’Unesco. Il fiordo di Ilulissat ospita uno dei ghiacciai più grandi e attivi del mondo. La sua superficie di 3.000 chilometri quadrati avanza al ritmo di 20 metri al giorno nel mare dalla Groenlandia. È come un parco pieno di sculture di ghiaccio in continua evoluzione da ammirare dagli ambienti caldi dell’hotel. Qui si soggiorna in suite e room deluxe con vista sul fiordo, oppure in una delle outdoor room, con terrazza privata, accesso diretto all’esterno e finestre panoramiche sulla baia di Disko. Oppure per un’esperienza diversa si può decidere di trascorrere la notte in un igloo con vista sul fiordo e la natura artica. Sono igloo per due persone, ispirati al classico igloo eschimese nella forma e nel design, ma sono fatti di alluminio invece che di ghiaccio per accogliere gli ospiti in ambienti confortevoli e moderni come qualsiasi altra camera d’albergo. Se avrete la fortuna di vedere l’aurora boreale da questo paradiso di ghiacci ve ne ricorderete per tutta la vita. Per info qui.

Seaside Glass Villas – Kemi, Finlandia

Le Seaside Glass Villas si trovano in una cittadina di nome Kemi, davanti al meraviglioso golfo di Botnia, in Lapponia. Queste particolari ville si trovano all’interno dello SnowCastle Resort di Kemi, il più grande castello di neve costruito ogni inverno dal 1996. Circondate dal mare e dalla natura lappone, le Seaside Glass Villas hanno un tetto di vetro e camere panoramiche attraverso cui poter ammirare l’aurora boreale o le notti bianche delle interminabili giornate estive.

Sono ville private con accesso indipendente, aperte tutto l’anno, da cui osservare il mare ghiacciato durante l’inverno o il sole che non tramonta mai d’estate. 

GUARDA: AURORA BOREALE IN FINLANDIA

Le ville hanno interni eleganti dal design finlandese, costruite con legno locale. Le Seaside Glass Villas sono ideali quindi per ammirare lo spettacolo delle luci del nord in tutta comodità. Inoltre, da non perdere la crociera sul golfo di Botnia ghiacciato. Per maggiori info qui

Svinøya Rorbuer – Svolvær, isole Lofoten, Norvegia 

Nelle isole Lofoten in Norvegia si può dormire nelle pittoresche rorbu, le ex case dei pescatori. Per esempio il Svinøya Rorbuer di Svolvær, graziosa cittadina della contea di Nordland, offre delle bellissime rorbu da cui ammirare l’aurora boreale. Sono accoglienti casette su palafitte, rimodernate e adattate alle esigenze del viaggiatore moderno, situate nel porto di Svolvær. Da un lato vedrete l’oceano aperto, dall’altro le spettacolari montagne delle Lofoten. 

LEGGI ANCHE: AURORA BOREALE IN NORVEGIA

È il miglior modo per vivere il villaggio di pescatori nella città di Svolvær. Si può scegliere di alloggiare in rorbu standard, rorbusuites per otto persone, con due piani e vista sul porto di Svolvær, o ancora nelle case storiche o nella Manor House che risale al 1828. Infine si può prenotare uno degli appartamenti Vestfjord, con splendida vista sul mare e sulle montagne, e una grande veranda condivisa dove si può godere il sole di mezzanotte o vedere l’aurora boreale. Il Svinøya Rorbuer inoltre propone diversi tour per chi vuole andare a caccia di aurore boreali e pacchetti di tre notti per cercare di vedere le luci del nord.

Per info qui.

Ion Adventure Hotel – Nesjavellir, Islanda

In Islanda si può ammirare l’aurora boreale dallo Ion Adventure Hotel. A meno di un’ora di macchina da Reykjavík e sullo sfondo di maestosi campi di lava, lo Ion si trova lungo il percorso del “Golden Circle”, perciò è anche la base perfetta da cui partire per esplorare il ricco patrimonio islandese. Vicino al Parco Nazionale di Thingvellir, patrimonio mondiale Unesco, Ion permette di raggiungere facilmente tutte le attrazioni essenziali della “terra del fuoco e del ghiaccio”. 

Tra le camere si può scegliere se prenotare la thermal junior suite con vista sul vulcano dormiente Mt. Hengill, la deluxe room che si affaccia sulla centrale geotermica di Nesjavellir e i campi di lava del Parco Nazionale di Thingvellir, la standard room o le camere single sub-parterre che guardano il lago Þingvellir. I cacciatori di aurore boreali potranno poi partecipare ai tour proposti dall’hotel per andare in cerca delle luci del nord. Inoltre si può fare trekking in un antico ghiacciaio o trascorrere una giornata di pesca nei numerosi fiumi ghiacciati. Poi il ristorante Silfra, il premiato bar Northern Lights e l’impressionante Lava Spa si prenderanno cura del vostro benessere. Per maggiori info qui. 

Levin Iglut Golden Crown – Sirkka, Finlandia 

Il Levin Iglut è un piccolo resort di igloo di vetro nella Lapponia finlandese, vicino alla meta turistica Levi. Il Levin Iglut offre due diverse esperienze di alloggio. Gli igloo di vetro sono romantici e scenografici nidi d’amore dagli interni confortevoli e la vista sensazionale. Ci si addormenta sotto l’aurora boreale e il cielo stellato e ci si risveglia nel meraviglioso paesaggio artico. Per notti indimenticabili si può scegliere una delle Suite Igloos, di 53 m², lussuosamente arredate, dotate di terrazza privata, jacuzzi esterna e la migliore vista sulla valle e il cielo artico.

Oppure accontentarsi di una Igloo Prime Superior con vista mozzafiato sulla valle o l’accogliente Igloo Superior con letto supplementare. L’abbondante colazione a buffet nel suggestivo ristorante Utsu è inclusa nel prezzo della notte in un igloo. In alternativa si può soggiornare in una delle Northern Lights House, abitazioni lussuose, che dispongono tra l’altro di una sauna e di una terrazza privata con vasca idromassaggio. Il Levin Iglut, dunque, unisce il lusso alla natura selvaggia. La distanza dalle luci del centro e la vista senza ostacoli del cielo settentrionale dal pendio rendono il Levin Iglut un luogo ideale per ammirare l’aurora boreale. Non dovrete andare a cercare le luci del nord, basterà sprofondare nel comodo letto del proprio igloo per godersi lo spettacolo notturno. Per maggiori informazioni qui. 

AUTORE: Francesca Ferri

Riproduzione riservata