News Low Cost

EatWith, quando una cena diventa social

Testo alternativo

Coes’è EatWith| Nell’economia della condivisione, siti e community offrono sempre più servizi ai viaggiatori. Una delle novità che sta prendendo piede è Eatwith, il sito che vi farà cenare a casa della gente del posto durante i vostri viaggi.

Dopo il successo di Airbnb, il sito che vi permette di condividere e affittare la vostra casa, arriva la start up basata sul social eating, dove potrete scegliere di cenare a casa di estranei in giro per il mondo.

LEGGI ANCHE: COME VIAGGIARE LOW COST CON LA SHARE ECONOMY

eat630

COME FUNZIONA EATWITH – Scegliete la città, la cucina desiderata, la data, la soglia di prezzo e prenotate una cena, un pranzo o un pic nic a casa di persone che saranno ben liete di ospitarvi e cucinare per voi. Il servizio offre anche lezioni di cucina.

Chi ospita e cucina, propone un menu, fissa il prezzo e dà una serie di informazioni aggiuntive sulla durata dell’evento e su come esso si svolgerà. Collegato al sito potrete inoltre trovare un blog dove sono caricate le migliori ricette degli iscritti alla community. I commensali possono approvare i propri ospiti in base a informazioni su interessi e preferenze.

Molta attenzione è dedicata alla questione sicurezza, sia per i chi cucina che per i commensali. C’è infatti un’assicurazione in caso di problemi e c’è una sorta di controllo di qualità a garantirne l’affidabilità. Non vi resta altro che provare! Prenotate la vostra cena nella vostra prossima destinazione di viaggio.

Per info eatwith.com

La mesa reúne. Una historia de 15 años que revive con una buena comida. #frendship #tablelove #sharingtables #eatwith

Una foto pubblicata da Tabula Rasa (@tabularasamx) in data: 22 Gen 2017 alle ore 09:17 PST

Riproduzione riservata