News Low Cost

Le Crociere Fluviali più belle da fare in Europa questa estate

Crociere Fluviali

Se le coste europee sono troppo affollate d’estate esplorate i fiumi.

Le crociere fluviali possono essere un’ottima alternativa a una vacanza al mare. Navigando lungo mitici fiumi come il Danubio, la Senna o il Reno, si possono visitare famose capitali europee, ma anche villaggi meno conosciuti e affascinanti regioni come la Normandia e l’Andalusia.

Ecco la nostra selezione di crociere fluviali da fare quest'estate in Europa.

Andalusia

Crociera Andalusia
Crociera Andalusia

Si può visitare l’Andalusia con una crociera a bordo della tradizionale MS La Belle de Cadix, che abbina la navigazione lungo il Guadalquivir, uno dei fiumi più lunghi della Spagna e un ottimo punto di partenza per visitare il triangolo d'oro dell’Andalusia, con il fiume Guadiana, che corre lungo il confine tra Spagna e Portogallo.

Tra i due fiumi si attraversa un tratto dell’oceano Atlantico. Si visita quindi Siviglia, la capitale dell'Andalusia, Cordova dove si rimane estasiati dalla mezquita-catedral, Granada dove perdersi nell’Alhambra, poi Cadice affacciata sull’oceano Atlantico, El Puerto de Santa Maria e la isla minima.

A bordo flamenco, paella e frutta.

Paesi Bassi

Crociere Paesi Bassi
Crociere Paesi Bassi

Esplorate le vie d'acqua interne dei Paesi Bassi a bordo di una crociera fluviale di Tauck che inizia e termina nella meravigliosa Amsterdam.

Potrete visitare il Museo Kröller-Müller nel Parco Nazionale De Hoge Veluwe, che ospita una delle più grandi collezioni di dipinti dell'impressionista Vincent Van Gogh, il Mauritshuis dell'Aia, dove sono esposti alcuni dei più famosi dipinti del Secolo d'oro olandese, tra cui La ragazza con l'orecchino di perla di Vermeer.

O ancora potrete fare un giro in bicicletta tra i mulini a vento e i canali di Volendam e andare alla scoperta dei graziosi villaggi lungo il lago Ijsselmeer.

Da Vienna a Budapest

Crociere Danubio
Crociere Danubio

Da Vienna a Budapest lungo il Danubio attraverso le perle dell’Impero austro-ungarico.

La crociera fluviale chiamata “Un assaggio di Danubio” di Avalon Waterways porta alla scoperta delle bellezze naturali della Valle della Wachau in Austria, con soste in cittadine pittoresche e luoghi emblematici lungo il mitico Danubio.

Ci si imbarca a Vienna e si salpa per Melk, dove si visita la maestosa abbazia benedettina austriaca, una delle più grandi d’Europa.

Dalla terrazza dell’abbazia, si può ammirare la vista mozzafiato del fiume Danubio e della campagna circostante.

Si prosegue per Dürnstein, nel cuore della pittoresca Valle di Wachau, nota soprattutto per la sua bella chiesa con la facciata blu. Sopra la città si trovano le rovine del castello in cui fu imprigionato Riccardo Cuor di Leone.

Si prosegue la crociera fluviale verso Bratislava, la capitale della Slovacchia ai piedi dei Carpazi. Qui si può visitare la città accompagnati da un esperto locale e ammirare la cattedrale gotica di San Martino, chiesa dell’incoronazione dell’Ungheria tra il XVI e il XIX secolo. Infine si arriva a Budapest, in Ungheria.

Da Venezia a Zurigo attraverso le Alpi svizzere

Crociere Zurigo
Zurigo

Da Venezia a Zurigo in 12 giorni attraverso 5 Paesi in un viaggio che combina crociera fluviale di Uniworld e treni slow.

Si parte da Venezia dove si può visitare la Basilica di San Marco fuori orario e quindi senza folla. Si salpa su piccole imbarcazioni per esplorare la laguna, quindi si prosegue per Burano, l’isola dei merletti, Chioggia, chiamata la piccola Venezia, e si fa ritorno a Venezia.

Si sbarca e si va alla stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia, dove si sale a bordo del Golden Eagle Danube Express. Avrete il tempo di sistemarvi nelle nuove cabine mentre il treno esce lentamente da Venezia verso Postumia, in Slovenia.

Qui si può assistere a un esclusivo concerto privato nelle Grotte di Postumia, una delle più grandi grotte di formazioni carsiche classiche d'Europa.

Quindi si prosegue per la capitale slovena Lubiana, dove la visita mattutina della città comprende una crociera in barca sul fiume Ljubljanica.

La tappa successiva è Bled, situata nelle Alpi Giulie, dove si pranza nel cuore della città prima di imbarcarsi sulla tradizionale barca pletna che attraversa il lago di Bled per vedere da vicino l'esterno della Chiesa di Maria Regina, situata su un'isola al centro del lago.

Si riprende il treno che percorre una linea panoramica che passa per la stazione sciistica alpina di Kitzbühel prima di arrivare a Innsbruck, in Austria.

Si può visitare la città prima di riprendere il viaggio attraverso la regione dell'Arlberg fino a St. Anton per un pomeriggio in questa suggestiva località alpina.

Il treno lascia St. Anton per attraversare il Vorarlberg fino a Buchs, dove si visita il Liechtenstein e la sua capitale, Vaduz.

Infine si riprende il treno per un viaggio panoramico lungo il Walensee e il Lago di Zurigo, fino alla città svizzera.

Da Parigi alla Normandia

Parigi Normandia
Parigi Normandia

La Senna è uno dei fiumi che fa più sognare, ma se avete già fatto una minicrociera tra le meraviglie di Parigi imbarcatevi per la Normandia.

La crociera di Scenic porta in 11 giorni fino a Honfleur, sulle acque del Canale della Manica, con soste nelle cittadine più belle lungo il percorso.

Ci si imbarca quindi a Parigi dove il viaggio inizia con una cena di benvenuto a bordo. Il giorno seguente si può visitare lo Château Gaillard di re Riccardo Cuor di Leone, oppure andare a Lyons la Forêt, uno dei più bei villaggi di Francia, e visitare una fattoria locale per assaggiare il sidro, specialità della Normandia. In alternativa, un tour a piedi o un giro in bicicletta nel pittoresco villaggio di Les Andelys.

Quindi si prosegue verso Rouen, dove si può ammirare la collezione di dipinti impressionisti, tra cui i capolavori di Renoir e Monet, al Musée des Beaux-Arts fondato da Napoleone Bonaparte.

Qui si ha anche la possibilità di vedere i campi di battaglia della Somme e di conoscere la vita di un soldato durante la Prima guerra mondiale. Dopo cena, un pâtissier locale verrà a bordo con una selezione dei suoi migliori dessert.

Quindi si arriva a Honfleur dove passeggiare tra la sua architettura pittoresca, l'atmosfera rilassata e le colorate barche da pesca. Oppure si possono visitare gli affascinanti villaggi normanni, tra cui Pont-l'Évêque, dove assaggiare formaggi tradizionali e il Calvados. Il sesto giorno si visitano le storiche spiagge della Normandia, luogo dello sbarco del D-Day avvenuto nel giugno 1944.

Il settimo giorno si visita Fécamp e il suo imponente palazzo o la splendida cittadina balneare di Étretat, che si erge orgogliosa tra le scogliere rocciose, o ancora il villaggio collinare di Bolbec.

In alternativa si potrà partecipare a un tour guidato in bicicletta fino al villaggio di Villequier e visitare il Museo Victor Hugo.

L’ottavo giorno si arriva a Giverny, l'antica residenza di Monet con i famosi giardini. Il nono giorno si prosegue per Auvers-sur-Oise dove vedere la stanza di Vincent van Gogh, oppure visitare il Castello di Chantilly. Quindi si ritorna a Parigi per esplorare le bellezze della capitale francese.

Crociera nel Canal du Midi, Francia

Canal du Midi
Canal du Midi

Una crociera da riscoprire in Europa è quella lungo il Canal du Midi, in Francia: capolavoro d’ingegneria realizzato dal Re Sole che collega il mar Mediterraneo all’oceano Atlantico, dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco.

Oggi navigare lungo l’antico canale è un modo originale per scoprire una parte della Francia del Sud e dell’Occitania.

Diverse compagnie come Le Boat, Nicols o Locaboat Holidays organizzano crociere e noleggiano barche o houseboat.

Navigando lungo il Canal du Midi scoprirete tanti luoghi affascinanti che il corso d’acqua unisce come un filo di perle. Platani, cipressi e pini che costeggiano il fiume offrono una piacevole frescura e proteggono dal sole del sud.

Così attraversando la natura rigogliosa, scoprirete pittoreschi borghi ricchi di storia. Tra questi la città medievale di Carcassonne, dichiarata patrimonio mondiale dall'Unesco.

Narbonne, a lungo capitale della Gallia meridionale, offre poi numerosi tesori storici di epoca romana, come l'Horreum o la Via Domitia, e di epoca medievale, come la Cattedrale di San Giusto e il Palazzo degli Arcivescovi.

Poi le nove chiuse di Fonséranes, vicino Béziers, sono il terzo sito turistico più visitato in Languedoc-Roussillon, dopo la città di Carcassonne e il Pont du Gard. Inoltre, vedrete Le Somail, considerato uno dei più bei villaggi tipici del Canal du Midi, dove ancora si respira l’atmosfera del XVII secolo. Ma fermatevi anche in altri suggestivi villaggi come Villefranche-de-Lauragais, un’antica cittadina fortificata che risale al XIII secolo o Castelnaudary, la capitale del cassoulet, famosa specialità culinaria di origine medievale del sud-ovest della Francia.

Chiaramente prendetevi tutto il tempo per esplorare Toulouse, l’incantevole città rosa e centro culturale dell’Occitania.

Da Bergen a Basilea

Bergen
Bergen

Da Bergen a Basilea lungo il fiume Reno e attraverso l’oceano Atlantico.

Il viaggio Ocean & River Voyages di Viking combina la crociera fluviale con quella oceanica. Si parte quindi da Bergen, città norvegese dalle profonde radici vichinghe per esplorare le meraviglie nordiche e i luoghi emblematici lungo il leggendario fiume Reno.

Si naviga quindi verso la pittoresca Flåm, la cosmopolita Stavanger, la ricca di storia Kristiansand e la vivace Oslo.

Dal villaggio balneare di Skagen, in Danimarca, il viaggio prosegue nel Mare del Nord fino ad Amsterdam. Quindi si possono ammirare i famosi mulini a vento dell'Olanda a Kinderdijk.

Si visita la famosa cattedrale di Colonia e la fortezza di Ehrenbreitstein. Si scoprono le fortezze turrite, le grandi cattedrali, le città storiche, i borghi medievali e i paesaggi spettacolari del Medio Reno, patrimonio mondiale dell’Unesco.

Si sosta nella multiculturale Strasburgo in Francia e si esplora la storica Foresta Nera in Germania prima di sbarcare a Basilea, in Svizzera.

Riproduzione riservata