News Low Cost

20 segni che definiscono una viaggiatrice incallita

20 segni della Viaggiatrice Incallita, lo sei anche tu?

Essere una viaggiatrice è un modo di vivere. Non è solo solo prendere un aereo e partire, è ben oltre il viaggiare. È un modo di vedere e percepire l’ambiente circostante. 

Volete mettervi alla prova? Ecco i segni che vi faranno capire di essere una viaggiatrice incallita!

20 segni che definiscono una viaggiatrice incallita

  • 1. I viaggi? 

La cosa più semplice del mondo. Bastano un paio di pantaloni, scarpe comode e un biglietto per andare alla scoperta del mondo, senza nessun confine.

  • 2. Infanzia curiosa

Siete cresciute guardando atlanti e globi puntando il dito sulla mappa verso le destinazioni da raggiungere una volta “diventati grandi”.

  • 3. Difficoltà nel programmare con largo anticipo 

Avete difficoltà a fare progetti a lungo termine. Non vi piace programmare dove sarete tra 5 o 10 anni, vi mette ansia.

  • 4. Non parlate tanto dei vostri viaggi

La vera viaggiatrice non ha bisogno di raccontare a tutti le sue esperienze, a patto che non le venga esplicitamente richiesto.

  • 5. L’esperienza è tutto!

Trenta persone in un autobus da dieci posti o due giorni per percorrere 100 km lungo il Mekong? I mezzi di trasporto non sono mai un problema, non conta il tempo quanto l’esperienza del viaggio.

  • 6. Studiare le soluzioni migliori

Siete di quelli che studiano le migliori soluzioni di trasporto al prezzo più basso, scegliendo anche voli alle 6 del mattino del martedì.

  • 7 . Dormite in Aeroporto 

Pur di non perdere un volo alla migliore tariffa o per triangolare risparmiando un pò di soldi, dormite anche in aeroporto.

  • 8. Perdersi non è sempre un male

Perché usare una mappa se c’è la possibilità di scoprire posti nuovi che non sono sulla guida?

mappa_9

LEGGI ANCHE ERRORI IN VIAGGIO

  • 9. Sapete parlare più lingue

Certo non sarete impeccabili, ma sapete come fare per farvi capire.

  • 10. Non sapete scegliere un posto del cuore

Non è possibile sceglierne solamente uno. Da Lagos a Santorini, amate qualcosa di ogni luogo che avete visto.

Vivrete esperienze mozzafiato e avrete l’occasione di conoscere persone interessanti.

  • 12. Usate valigie molto piccole

Basta l’essenziale: uno spazzolino e qualche ricambio.

  • 13. Assaggiate il meglio della cucina dal mondo. 

Dallo street food alle zuppe, non vi fate spaventare nemmeno dagli insetti.



  • 14. Avete amici da ogni parte del mondo

Riuscite a trovarne sempre di nuovi in ogni viaggio.

  • 15. Amate i lunghi viaggi

Come li finanziate? Cercando lavoro sul posto!

  • 16. Libri di viaggio 

Nel vostro zaino non è mai mancato un libro di Kapuscinski, Thoreau o Goodall.

  • 17. Avete rispetto per l’ambiente

Viaggiare vi ha reso consapevoli dei pericoli dell’inquinamento della mancanza di risorse. Qui trovate i consigli per viaggiare in modo sostenibile
 

  • 18. Non usate guide sui posti da vedere

Vi basta solo sapere storia e cultura del luogo da raggiungere. Tutto il resto preferite scoprirlo da sole.

  • 19. Tecnologia limitata

 

Siete di quelle che abbandonano il telefono e i usate poco i social network in vacanza. Usate la tecnologia solo quando è strettamente necessaria.

traveler_1

  • 20. Avete sempre una nuova destinazione da raggiungere

È un modo per poter sopravvivere prima della fine di un viaggio.


Riproduzione riservata