Idee di viaggio

Carnevale, 10 cose curiose che (forse) non conosci

Ecco cosa sapere sulla festa più colorata dell'anno

Carnevale, 10 cose curiose che (forse) non conosci CARNEVALE Shutterstock
5/5

Il Carnevale sta per arrivare. Tutti conosciamo le maschere e i festeggiamenti più famosi d'Italia e nel mondo ma vi siete mai chiesti perché si festeggia e qual è il Carnevale più antico del mondo? Se sei curioso di conoscere tutto su questa antica festività, abbiamo raccolto 10 cose curiose che (forse) ancora non conosci.

Quando sarà Carnevale nel 2022? Il periodo di Carnevale cade tra il 24 febbraio e il 1 marzo, martedì grasso, che annuncia la fine dei festeggiamenti e l'inizio della quaresima pasquale. Ecco cosa sapere sui festeggiamenti di Carnevale. 

Carnevale, 10 cose curiose che (forse) non conosci

  • Perché si chiama Carnevale?
  • A Basilea i festeggiamenti iniziano con un blackout
  • Qual è il carnevale più antico d'Italia?
  • In Asia il carnevale non si festeggia
  • Qual è il carnevale più grande al mondo?
  • Qual è la festa di Carnevale da Record?
  • Perché il giorno di carnevale cambia sempre?
  • Perché il Carnevale Ambrosiano si festeggia dopo?
  • Sapevi che il Carnevale di Colonia si tiene in altre date?
  • Conosci il Carnevale più lungo d'Italia?

Perché la festa si chiama Carnevale?

Il termine deriva dal latino carnem levare: eliminare la carne e si riferisce alle grandi feste della carne che si tenevano nel Medioevo prima della Quaresima. Indicava il banchetto che si teneva l'ultimo giorno, il martedì grasso, subito prima del periodo di astinenza e digiuno del mercoledì delle ceneri. 

GUARDA ANCHE: COSA FARE A CARNEVALE 2022

Lo sapevi che a Basilea i festeggiamenti iniziano con un blackout?

A Basilea si tengono i festeggiamenti del carnevale più famoso della Svizzera. La cosa bizzarra? Il Carnevale ha inizio con un blackout generale alle 4.00 in punto, il lunedì dopo il mercoledì delle Ceneri.

Qual è il carnevale più antico d'Italia?

Il Carnevale più antico d'Italia è quello di Fano. Il primo documento noto nel quale si parla dei festeggiamenti del Carnevale risale al 1347.

In Asia non esiste il Carnevale?

Non ci sono festeggiamenti come in Europa o nel resto del mondo, ma il Giappone festeggia da tempi antichissimi l'Awa Odori che non si tiene in inverno ma nel mese di agosto.

Qual è carnevale più grande del mondo?

È quello di Rio de Janeiro

Il Carnevale da Record?

Il Carnevale da Guinnes dei primati è quello Tenerife: nel 1987 250.000 hanno partecipato al più grande evento in piazza con l'orchesta dei Caracas Boys di Billo. È stato il raduno all'aperto più frequentato di sempre. 

Perché il giorno di carnevale cambia sempre?

Le date dei Carnevale, essendo collegate alla Pasqua cambiano ogni anno. L'inizio del carnevale è fissato nel giorno successivo alla domenica del Battesimo del Signore e finisce nel giorno di Martedì grasso che precede l'inizio della Quaresima. 

Perché il Carnevale Ambrosiano si festeggia dopo?

Il Carnevale Ambrosiano si festeggia con ritardo rispetto al resto d'Italia: dal martedì grasso fino al sabato grasso (che segue il mercoledì di inizio quaresima). La tradizione del Carnevale Ambrosiano si fa risalire al IV secolo e al pellegrinaggio di Sant'Ambrogio (allora vescovo). Ritornando in ritardo in città dal suo pellegrinaggio non riuscì ad iniziare le celebrazioni della Quaresima ecco perché si colse l'occasione per prolungare i festeggiamenti fino al sabato. 

Sapevi che il Carnevale di Colonia si tiene in altre date?

Il Carnevale di Colonia inizia l'11 novembre alle ore 11.11.

Conosci il Carnevale più lungo d'Italia?

Il Carnavale più lungo d'Italia è quello che si festeggia a Putigliano. L'inizio del Carnevale è fissato al 26 dicembre, giorno delle Propaggini, ma è dal 17 gennaio, giorno in cui si celebra Sant'Antonio Abate, che le celebrazioni entrano nel vivo. 

Scopri