Idee di viaggio

Agosto 2022, dove andare in Vacanza (spendendo poco)?

Le migliori mete per le vacanze di agosto

Agosto 2022, dove andare in Vacanza (spendendo poco)? VACANZE Shutterstock
5/5

Le ferie d’agosto sono uno dei cardini della tradizione italiana, da sempre il mese più caldo dell’anno è quello prediletto per partire alla volta di vacanze e viaggi da sole, con gli amici o in famiglia alla ricerca di lunghe e pigre giornate in spiaggia, emozionanti eventi culturali, occasioni per ballare tutta la notte o dolce far niente. 

In Italia e in molti posti del mondo il sole splende, le temperature sono alte e la stagione dei festival è in pieno corso con un’atmosfera di divertimento e relax che ammanta ogni cosa. Pasti all'aperto, musica in piazza, feste popolari di diverse culture aspettano i vacanzieri in oasi di relax lontane dagli affanni della routine quotidiana.

Agosto 2022, dove andare in vacanza?

  • Maratea - Basilicata
  • Montenegro
  • Edimburgo – Scozia
  • Islanda
  • La Maddalena
  • Sri Lanka
  • In bicicletta in Val d’Aosta

Spiagge, montagne, città in festa, isole remote e viaggi on the road sono il sogno dei vacanzieri per 11 mesi l’anno in attesa che agosto li trasformi in eccitanti esperienze reali. Ma dove andare in vacanza nel mese di Agosto per trovare posti incantevoli ed feste locali? Per rispondere a questa domanda abbiamo stilato una lista di suggerimenti e spunti per godersi le ferie estive di agosto ad ogni latitudine.

Maratea - Basilicata

Una meta di mare nel sud Italia divenuta uno dei punti di riferimento per le ferie d’Agosto ma ancora meno affollata della vicina Puglia è la Basilicata sia sulla costa ionica che su quella tirrenica. Paesaggi naturali di grande bellezza, strutture ricettive, lidi attrezzati e spiagge selvagge perfette per l'estate, caratterizzano località di richiamo come Metaponto, Policoro, Marina di Pisticci sia per chi ama la vita da spiaggia, sia per chi vuole prenderle come base di partenza per esplorare l’entroterra lucano. 

LEGGI ANCHE: FERRAGOSTO 2022

Uno dei tesori affacciati sul mare Tirreno si chiama Maratea, incastonata nel Golfo di Policastro, la piccola città lucana è ricca di spiagge e paesaggi rocciosi colorati dall’acqua blu del Tirreno e dal verde della macchia mediterranea. Le splendide spiagge e l’antico borgo che sorge sopra uno sperone roccioso con i suoi portali, vicoli e palazzi antichi regalano atmosfere uniche e caratteristiche. A vegliare su tutto si erge l’iconico “Cristo di Maratea”, la Statua del Redentore che domina il paesaggio dalla cima del Monte San Biagio.

Montenegro

Il Montenegro è una delle mete europee più originali da visitare in agosto quando la straordinaria bellezza dei suoi paesaggi naturali tocca il suo apice e gli eventi fioriscono in tutto il paese. Questo piccolo gioiello nascosto nei Balcani ha caratteristiche affascinanti da scoprire tra città storiche, spiagge affacciate sul Mar Adriatico, rilievi rocciosi, grotte sotterranee come quelle di Lipa e boschi lussureggianti lungo la costa tortuosa della Riviera di Budva con montagne calcaree e baie pittoresche a pochi passi dalle mura medievali della città vecchia di Buvda -Stari Grad, o Città Vecchia, uno dei centri urbani più antichi dell'Adriatico, con strade tortuose, case in pietra, piazze e chiese suggestive. 

In agosto la sua natura rigogliosa fa da cornice a diversi festival internazionali: a Budva si tiene il Sea Dance Festival che annovera centinaia di musicisti internazionali che suonano davanti uno splendido arco di spiaggia circondato da una foresta verde.

Edimburgo

Anche se in pochi l’associano all’estate, la bella città di Edimburgo ad agosto vive uno dei suoi periodi più animati e divertenti, grazie a centinaia di spettacoli disseminati in ogni angolo della città che si riempie di un'atmosfera festosa e coinvolgente. L'Edinburgh Festival Fringe è considerato uno dei più grandi festival artistici del mondo con tre settimane di spettacoli straordinari tra cabaret, commedia, teatro, danza, opere, musical, spettacoli per bambini, mostre, eventi gastronomici e conferenze che si alternano tra le strade medievali di Edimburgo. 

Grazie ad un clima più favorevole rispetto al resto dell’anno, Agosto sembra essere uno dei momenti migliori per visitare la città e trovarla al suo massimo splendore grazie anche ad altre rassegne di prestigio come mostre d'arte, orchestre e balli all'Edinburgh International Festival, esibizioni al Royal Edinburgh Military Tattoo Festival con le forze armate che marciano in kilt scozzesi, i potenti suoni delle cornamuse e un magnifico spettacolo pirotecnico sul Castello di Edimburgo, o il mix di eventi multiculturali all'Edinburgh Mela Festival che si tiene in centro alla fine del mese.

Islanda

L'Islanda è una terra di grande suggestione paesaggistica che raggiunge il picco ad agosto, quando il paesaggio è verde e le giornate soleggiate con 16-18 ore di luce diurna al giorno. L’isola è un paradiso naturale che vanta scenari unici e contrasti forti fatti di vulcani attivi, ghiacciai, grotte sotterranee, cascate maestose, riserve naturali, mare blu intenso e terme naturali di acqua calda come la Laguna Blu. 

In questo periodo estivo le acque al largo pullulano di balene da avvistare con apposite spedizioni in barca, mentre su terra ferma si moltiplicano le possibilità di conoscere la cultura e lo spirito dell'isola partecipando a diversi tipi di festival come la Menningarnótt (Notte della cultura) di Reykjavík, The Great Fish Day, Reykjavik Gay Pride e il tanto atteso spettacolo pirotecnico annuale alla laguna glaciale di Jökulsárlón. Nella seconda del mese di agosto inoltre in Islanda termina l’alta stagione, le tariffe calano e le folle si diradano. 

Sardegna In barca 

Se affrontare la folla di bagnanti che in agosto si riversa sulle spiagge sarde è troppo impegnativo si può optare per una soluzione insolita e alternativa lasciare la terra ferma e imbarcarsi in un tour marino davanti le coste sarde. La Sardegna è una delle mete preferite dai velisti di tutta Europa grazie alle sue acque cristalline, ai paesaggi incontaminati, ai venti che soffiano forte come il Maestrale soprattutto nello lo Stretto di Bonifacio tra il nord dell'isola e la Corsica e anche per i suoi numerosi ancoraggi e porti sicuri ben attrezzati. 

Lo skipper della barca a vela potrà fare rotta verso le spettacolari acque dell’Arcipelago della Maddalena nell’estremità nord della Sardegna. Da queste splendide acque azzurre emergono oltre 60 isolotti di cui sette più grandi e altri di dimensioni ridotte, che offrono insenature e baie al riparo dal vento con decine spiagge di sabbia bianca dove concedersi un po’ di relax e ammirare paesaggi marini di grande bellezza come le formazioni rocciose di granito rosso a Cala Spalmatore e la selvaggia isola di Caprera. 

Sri Lanka

Spiagge paradisiache, acque turchesi e calme, cetacei che affiorano in superfice al largo, feste e tanto relax sono le caratteristiche di cui godere ad agosto in Sri Lanka. I

n questo periodo dell’anno il bel tempo bacia le zone nord, est e ovest del paese, regalando la possibilità di abbronzarsi sulle spiagge bianche della costa orientale con acque basse e calme ideali per famiglie con bambini piccoli o di partire in barca all’avvistamento di capodogli, balene e delfini che qui si ritrovano in gran numero in questo periodo dell'anno. Una volta lasciate le spiagge con una breve gita nell’entroterra fino alla città di Kandy ad agosto si può prendere parte al suggestivo Kandy Perahera, un festival annuale di balli e sfilate incentrato sulla reliquia del Sacro Dente di Buddha.

In bicicletta in Val d’Aosta

Per immergersi nella meravigliosa cornice montana della Valle d'Aosta ad agosto ci sono circa mille chilometri di piste ciclabili e molti itinerari ciclistici divertenti, panoramici e per ogni livello di preparazione. 

Pedalare tra vigneti e castelli lungo le vallate o sfidare le salite impegnative delle alpi regala un punto di vista diverso e inclusivo attraverso alcuni luoghi iconici della regione, dalla valle del Gran San Bernardo si costeggiano antiche strade di epoca romana, da Champorcher al lago di Miserin si pedala su mulattiere chiamate "Strada Reale di caccia", in Val d’Ayas si trova un percorso panoramico di 11 chilometri che attraversa antichi villaggi, pascoli e boschi per una pista larga e quasi sempre pianeggiante ideale famiglie con bambini al seguito.

Vacanze al mare ad Agosto

Autore: Giorgio Calabresi

Scopri