Cuba

Capodanno al caldo a Cuba: cosa fare e dove andare

Capodanno a Cuba

Cuba a Capodanno è una destinazione speciale, ricca di magica atmosfera caraibica, musica, balli coinvolgenti, grandi cenoni collettivi e bicchieri di rum da sorseggiare sotto le stelle su spiagge di sabbia bianca orlate di palme o nelle piazze delle città più chiassose come l’Havana.

A Cuba, il Capodanno segna anche il Giorno della Liberazione Nazionale con l’inizio della Rivoluzione cubana nel 1959.

Capodanno a Cuba

Capodanno a Cuba
Capodanno a Cuba

L'1 e il 2 gennaio si commemorano rispettivamente il Triunfo de la Revolución ( Trionfo della Rivoluzione ) e il Día de la Victoria ( Giorno della Vittoria ) che determinarono un grande cambiamento storico, sociale e politico nel Paese, dando origine alla Cuba di oggi.

Anche per questo, trascorrere il Capodanno a Cuba significa molto più che accogliere il nuovo anno ma vuol dire immergersi nella sua storia e nei costumi locali, tornare alle origini della sua cultura e comprendere il suo presente politico e sociale.

In una sola settimana di fine anno sono concentrate la maggior parte delle feste tradizionali del paese. 

Dicembre è uno dei periodi migliori dell'anno per visitare Cuba, l'isola tropicale vanta un clima piacevole e caldo, l'atmosfera è rilassata e i festeggiamenti sono la scusa perfetta per godersi le vacanze ammirando i suoi paesaggi naturali, lasciandosi stupire dalle sue incredibili spiagge e scoprendone le tradizioni locali.

L'isola più grande dei Caraibi, una delle più affascinanti del mondo è terra di natura selvaggia, cultura, musica e storia, è Patrimonio dell'Umanità e una delle migliori mete possibili da raggiungere a fine anno.

5.000 chilometri di costa, barriere coralline, acque turchesi e natura lussureggiante sono solo una parte delle attrazioni da visitare.

La città vecchia dell’Avana custodisce un fascino mistico fatto di stradine acciottolate, vecchie Cadillac anni ’50, palazzi barocchi e architettura coloniale che colorano un luogo unico, stracolmo di suggestioni da mandar giù insieme a un bicchiere di rum.

Cosa fare a Capodanno a Cuba?

Capodanno all'Havana
Capodanno Cuba

La festa di fine anno ha una grande importanza a Cuba. L'intero paese festeggia, dalle sue città più grandi, ai suoi piccoli villaggi, alle spiagge incantevoli.

Città come la colorata Avana col suo lungomare affollato e le sue strade piene di colori, la coloniale Trinidad , la verde Cienfuegos, la culturale Santa Clara o la storica Santiago de Cuba riempiono le loro strade di luci natalizie e regalano un'atmosfera amichevole e familiare.

Capodanno tradizionale a l’Avana

Capodanno a Cuba
Capodanno a l'Avana

Molti cubani a Capodanno scelgono di stare a casa per riunirsi con la famiglia e gli amici organizzando feste e grandi cenoni, come da tradizione alcuni arrostiranno maiale su grandi spiedi all'aperto, alcuni getteranno l'acqua dai balconi per lavare via lo sporco simbolico del vecchio anno, mentre altri metteranno semplicemente una sedia sulla veranda o sul patio per guardare gli altri e offrire un caloroso saluto cubano ai passanti.

Allo stesso tempo in migliaia si uniscono ai turisti riversandosi in strada per una notte di festa in piazze animate traboccanti di musica.

Uno dei principali luoghi di ritrovo nella capitale cubana è senza dubbio Plaza della Cattedrale dell'Avana Vecchia che il 31 dicembre si riempie di Habaneros e turisti pronti a far festa.

Qui viene organizzata una grande cena di gala per accogliere i commensali desiderosi di divertirsi e godersi pittoreschi spettacoli musicali che arricchiscono l'esperienza.

È tipico anche che le persone si riuniscano nelle piazze e sul famoso Malecón dell'Avana o lungo le strade colorate e storiche del suo famoso centro storico ammirando la sua eccezionale architettura, il Boardwalk, la Placa de la Revolucion il Capitolio Nacional de Cuba per poi brindare e godersi i fuochi d'artificio che illuminano la capitale, riempiendola di colore e allegria.

A partire dalla mezzanotte l'offerta si amplia e i locali da ballo come bar e discoteche aprono e si riempiono di tutti coloro che desiderano proseguire con i festeggiamenti con fuochi d'artificio e musica dal vivo. 

Capodanno religioso

A Cuba la notte dell’ultimo dell’anno c'è spazio anche per le manifestazioni religiose: i cattolici amano partecipare alla messa celebrata nella Cattedrale dell'Avana, dove la nascita di Gesù è rappresentata con figure a grandezza reale, mentre i credenti della religione Santeria o Yoruba si preparano a chiudere l'anno con una cerimonia di purificazione a base di canti e tamburi.

Capodanno nelle città

Trinidad
Trinidad

Capodanno a Cuba può essere anche l’occasione per esplorare le sue città storiche, come l'imponente città coloniale di Trinidad dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1988.

Attualmente è una città museo, le sue strade acciottolate, gli edifici coloniali restaurati e le imponenti chiese rendono Trinidad una città idilliaca da visitare.

Un'altra ottima destinazione di Capodanno Santiago de Cuba , la seconda città più importante dell’isola, con una grande storia coloniale e numerosi luoghi storici da visitare dopo la festa come la cattedrale di Nuestra Señora de la Asunción o il Balcón de Velázquez.

Capodanno in spiaggia

Spiagge di Cuba: le più belle da visitare
Capodanno al mare a Cuba

A Cuba a dicembre e gennaio c’è un clima subtropicale caraibico, le temperature sono miti, calde e piacevoli.

A dicembre le notti cubane sono abbastanza calde per stare all'aperto fino a tardi, il che è perfetto per chi vuole festeggiare il Capodanno anche sulle sue spettacolari spiagge.

A Varadero si può far festa su una spettacolare spiaggia di sabbia rosa e bianca e acqua cristallina. Cayo Largo del Sur nel Mar dei Caraibi è il luogo perfetto per alloggiare in resort esclusivi e festeggiare su spiagge paradisiache di sabbia bianca e finissima, acque con splendide barriere coralline ideali per le immersioni.

Le spiagge di Cayo Guillermo con i suoi fondali marini impressionanti, le acque cristalline di Cayo Coco e le spiagge paradisiache di Cayo Santa Maria sono altre fantastiche opzioni per passare una vacanza di fine anno nuotando in acque calde e dedicandosi a sport acquatici. 

Una delle migliori spiagge per festeggiare il Capodanno è Playa Larga, una piccola spiaggia sulla costa meridionale dell’isola.

I viaggiatori vengono qui generalmente per mettersi al riparo dal trambusto tipico delle grandi città, per mangiare pesce fresco accompagnato da ottimi cocktail in ristoranti sulla spiaggia.

Playa Larga è il posto giusto anche per chi viaggia con bambini e per chi cerca un’atmosfera più romantica.

Riproduzione riservata