Sydney

Quel bar che serve solo assenzio

Testo alternativo

Tutto su Sydney

Nel quartiere di Surry Hills, Sydney, c'è un bar speciale. Entrando dalla porta la sensazione è chiaramente quella di in un viaggio nel tempo tra i fasti della Belle Epoque. Velluto rosso e drappi e un menù che alcuni giudicherebbero monotono, altri vanno invece in visibilio.

All'Absinth Salon sono in vendita 25 tipi differenti di assenzio francese e svizzero. La gradazione varia dal 45 al 74%, a seconda che siate dei novellini del veleno parigino o navigati bevitori. La politica del bar prevede di berne non più di tre consecutivi. Ma un po' per il tempo che si impiega a prepararlo, un po' per la potenza alcolica, trasgredire è davvero difficile.

Su ogni tavolo c'è l'apposita fontana, riproduzione di quella originale usata nell'Ottocento. Ebbene sì, l'assenzio al flambeau è un'invenzione contemporanea. La moda ha preso piede dopo l'uscita del film Moulin Rouge, ma qui all'Absinthe Salon le cose si fanno in modo serio. Si beve dalle classiche ampolle che segnalano la quantità di distillato e quella d'acqua. La zolletta di zucchero arriva con il tipico cucchiaino floreale e dalla fontana si fa scendere l'acqua ghiacciata goccia a goccia sullo zucchero.

Così tutta l'essenza dell'assenzio viene sprigionata lentamente e potrete bere l'assenzio proprio così come lo bevevano Touluse-Lautrect e gli altri bohemiene della sua generazione.

In questo video trovate invece come preparare l'assenzio al flambeau.


LEGGI ANCHE:

I PAESI IN CUI SI BEVE DI PIU' AL MONDO

I MIGLIORI NARGHILE' BAR

TUTTE LE CITTA' COCKTAIL PER COCKTAIL

Riproduzione riservata